DESTINATIONS

Le Guide su Paesi, Città e Destinazioni

Guide pratiche e dettagliatissime su Paesi, città e destinazioni. Cosa vedere, quanto stare, in quale quartiere prenotare l'albergo, come spostarsi, che tempo fa. I miei suggerimenti su come organizzarti e tanti links utili dove cercare info aggiornate. Da stampare e portare in viaggio.

GREAT JOURNEYS

I Grandi Viaggi

Veri e propri programmi di viaggio spiegati in dettaglio, giorno per giorno, con tutte le informazioni ed i links che occorrono per poter prenotare, da solo e sul web, alberghi, trasferimenti e voli interni.

WHEN TO GO?

Il Clima

Il tempo che potresti trovare, Paese per Paese, regione per regione, quasi mese per mese. Quando è meglio andare e quando è più saggio starsene a casa. I links dove controllare forecasts ed averages di temperatura e piovosità.

Hong Kong. L’Escursione al Victoria Peak

Guida all'Escursione al Victoria Peak ad Hong Kong

Il Victoria Peak è una delle escursioni più belle da fare ad Hong Kong e questa guida ti spiega in dettaglio come organizzarla, da solo ed in completa autonomia. Quando andare a The Peak? Meglio di giorno o la sera? Le cose che devi sapere per evitare le code chilometriche tipiche di questa famosa attrazione. Perché non salire quando il tempo è nuvoloso o nebbioso. Come salire al Victoria Peak? Il Peak Tram: da dove parte, gli orari, i biglietti. Le passeggiate più belle da fare in cima alla montagna. Perché è una buona idea tornare giù con il bus a due piani. Tutte le informazioni che ti occorrono per andare a vedere il più bel panorama di Hong Kong. 

The Peak

Il Victoria Peak è la montagna che sovrasta Hong Kong Island ed è l’attrazione più famosa della città. Conosciuto più semplicemente come The Peak è un Must Do per qualsiasi turista.

  • La vetta più alta di The Peak si trova a 552 metri di altitudine e non è raggiungibile, ma poco sotto, a circa 400 metri di quota un ampio pianoro ospita due centri commerciali e numerosi punti panoramici.
  • La vista è magnifica, si vedono i grattacieli di Central, i traghetti che navigano nella baia, Kowloon e tutte le isolette intorno.
  • Ai tempi del dominio inglese era (ed in parte lo è ancora oggi) un’esclusivissima zona residenziale. Venivano ad abitarci gli europei, attirati dalla vista e dal clima più fresco rispetto al resto della città. E’ qui che sorgono alcune delle residenze private più belle e costose di Hong Kong.
  • Si può raggiungere The Peak in diversi modi. Qualcuno va con l’autobus, qualcun altro a piedi, ma la quasi totalità dei visitatori utilizza uno storico e fascinoso trenino conosciuto come Peak Tram.
Hong Kong at Night from Victoria Peak

Hong Kong at Night from Victoria Peak

Photo Credit: newroadboy

Quando Salire a The Peak? Meglio di Giorno o la Sera?

Ora, quasi tutte le guide e siti web dicono di salire a The Peak il tardo pomeriggio per vedere dall’alto la città illuminata. Ma io ti suggerisco di fare esattamente il contrario. Perché?

  • Perché questa è un’attrazione super gettonata e per salire in cima col Peak Tram ci sono file incredibili.
  • Già a metà mattina è facile rimanere in coda un’ora prima di riuscire ad acquistare i biglietti. Ed una volta comprati i biglietti devi poi aspettare il tuo turno per salire a bordo.
  • Tra metà pomeriggio ed il tramonto non è insolito che la fila si allunghi a dismisura, se leggi le reviews vedrai che sono diversi ad aver aspettato anche 2 ore. In particolare durante i week-ends.

A te sembra che sia intelligente buttare via in questo modo ore preziose del tuo tempo? A me no, ecco cosa ti consiglio di fare.

  • Primo. Presentati alla stazione di partenza ed acquista il biglietto PRIMA delle 9 del mattino, a quest’ora la coda non c’è od è ragionevolmente corta.
  • Secondo. Se anche vedi che il tempo è nuvoloso tu non pensare che ci sia meno gente, per i turisti questa è un’attrazione da non perdere e le code ci sono sempre e comunque. Anche quando già dal basso si intuisce che una volta arrivati in vetta non si vedrà quasi nulla.
  • Terzo. Le code per tornare giù dalla cima sono ancor più terribili di quelle per salire. Nel tardo pomeriggio ed in serata non sono pochi quelli che si sono fatti 2 ore abbondanti di fila per scendere. Quindi tu acquista solamente il biglietto one-way per salire.
  • Quarto. Una volta che hai scattato centinaia di foto dalla vetta, per scendere utilizza l’autobus. Non solo farai una strada diversa da quella fatta all’andata, ma questa strada è spettacolare e gli autobus a due piani che sono utilizzati su questa tratta sono divertenti e panoramici.
  • Per ultimo. Evita se ti è possibile il sabato, la domenica e tutte le festività cinesi quando sembra che l’intera popolazione di Hong Kong si diriga in massa sulla montagna.

Il Fattore Tempo. Se E’ Nuvoloso o Nebbioso Non Andare

  • Vai in cima al Peak solo se il tempo è bello, limpido e luminoso. Sono queste le giornate giuste per godersi come si deve il posto e poter fare belle foto.
  • I turisti ci vanno con qualsiasi condizione atmosferica, anche quando piove. Ma tu considera che se le nubi sono basse una volta raggiunta la cima vedrai poco o nulla.
  • Non sono pochi i turisti che affermano di aver avuto vedute migliori durante la salita col Peak Tram che una volta giunti in vetta. Proprio perché questa essendo più in alto spesso rimane avvolta nelle nubi.
  • Durante la mia ultima permanenza ad Hong Kong nel mese di agosto per ben quattro giornate consecutive la cima della montagna restò invisibile, completamente avvolta nella nebbia. Sembra che la cosa sia abbastanza frequente.
  • Portati un maglioncino od una giacca leggera, a 400 metri di altitudine la temperatura è più fresca rispetto al livello del mare, quasi sempre c’è vento.
Photo of the Peak Tram in Hong Kong

The Peak Tram, Hong Kong

Photo Credit: Travis

Come Salire a The Peak?

A patto che tu riesca ad evitare le code, il mezzo giusto per salire in cima al Victoria Peak è il fascinoso e storico Peak Tram. E’ una funicolare.

  • Il percorso è lungo 1.365 metri e nel punto più ripido supera una pendenza di 27 gradi, più di quanto molti si aspettano.
  • Ogni trenino viene trainato da cavi di acciaio e porta 120 passeggeri, 95 seduti e 25 in piedi. I vagoni sono puliti e tenuti in ordine.
  • Quando sali sistemati sul lato destro, è quello con la vista migliore. Sii svelto però, quando è il momento di salire i turisti cinesi non fanno molti complimenti e si precipitano in massa all’interno.
  • Sono due i trenini a servire la tratta, partono in contemporanea, uno dalla stazione a valle situata a 18 metri slm, l’altro dalla stazione sul pianoro sommitale a 396 metri di altezza.

Gli Orari del Peak Tram: Quando Parte, Quanto Impiega?

  • Il Peak Tram opera dalle 7 del mattino a mezzanotte (ultima corsa di ritorno) ogni giorno dell’anno incluso le festività.
  • Le eventuali chiusure per manutenzione vengono chiaramente indicate in anticipo sul sito web ufficiale.
  • Partenze ogni 10/15 minuti, per arrivare in cima impiega poco più di 8 minuti.
The Peak Tram Lower Terminus, Hong Kong

The Peak Tram Lower Terminus, Hong Kong

Photo Credit: Jorge Láscar

Dov’é la Stazione del Peak Tram?

  • I biglietti si acquistano al Garden Road Peak Tram Lower Terminus, è la stazione a valle ed è da qui che si parte.
  • Il Lower Terminus si trova nel quartiere di Central lungo Garden Road all’incrocio con Cotton Tree Drive, vicinissimo alla St John’s Cathedral ed al Consolato Americano.
  • Lo puoi raggiungere a piedi senza fatica dalla stazione della metropolitana Central (uscite K o J1) in non più di 15 minuti, oppure in 10 minuti da Admiralty (l’uscita più comoda è la B su Queensway Plaza).
  • Dallo “Star” Ferry Pier impieghi meno di mezz’ora, camminando piano e guardandoti intorno. Il percorso è facile: una volta sbarcato prosegui sempre dritto lungo la passerella pedonale che fiancheggia l’Apple Store/ifc Mall, continua dritto lungo Pedder Street, quando incroci le rotaie dei tram che percorrono Des Voeux Road gira a sinistra e seguile fino all’inconfondibile ed alto edificio della Bank of China Tower. Qui gira a destra su Garden Road e dopo 200 metri arrivi alla stazione del Peak Tram.
  • Dallo “Star” Ferry Pier se non hai voglia di camminare utilizza il bus 15C, è velocissimo e non puoi sbagliare: un capolinea si trova di fronte al molo dove si sbarca, l’altro capolinea è di fianco al Lower Terminus del Peak Tram.

Biglietti del Peak Tram

  • Ti suggerisco di acquistare il biglietto di sola andata (Single o one-way) anche se il biglietto di andata e ritorno (Return) risulta proporzionalmente più economico.
  • Se sali con un altro mezzo od a piedi ed intendi scendere con il Peak Tram puoi acquistare i biglietti per la sola tratta di discesa direttamente alla stazione a monte (The Peak Tower).
  • A maggio 2018 al momento dell’update di questo post il biglietto Single (una sola tratta) costa HK$ 37 Adulti e HK$ 14 bambini fino ad 11 anni e senior oltre 65. Ricontrolla sul sito se ci sono state variazioni.
  • Esiste anche un Peak Tram Sky Pass notevolmente più costoso che include oltre al trasporto con il Peak Tram anche l’entrata al punto panoramico Sky Terrace 428. Tu fai come ti sembra meglio ma io non te lo consiglio: in vetta alla montagna ci sono altri posti dove il panorama si vede ugualmente bene (se non meglio) senza dover spendere un solo centesimo.

Puoi localizzare facilmente la posizione esatta del Victoria Peak oltre alla stazione di partenza e di arrivo del Peak Tram nella mappa presente all’interno dell’articolo Cosa Fare e Cosa Visitare a Hong Kong Island, i point makers ti saranno di aiuto.

E per farti un’idea del percorso con il trenino dal Lower Terminus lungo Garden Road fino alla cima e dell’esperienza di visita dall’alto di The Peak guarda questo video a cura di Hoosier Tim’s Travel Videos:

Cosa Fare in Cima?

Cosa trovi arrivato in cima? Non aspettarti prati verdi ed atmosfera rurale, ci rimarresti male. Il pianoro sommitale in corrispondenza della stazione a monte del Peak Tram risulta fortemente costruito e dominato da due grandi shopping centers pieni di negozi e ristoranti. Non mancano naturalmente le terrazze panoramiche.

E’ una delle due grandi costruzioni ad attirare subito lo sguardo. Sorge vicinissima alla stazione di arrivo del tram, è moderna ed avveniristica, è la famosa The Peak Tower!

  • E’ uno shopping centers di 7 piani pieno di scale mobili, negozi, bars e ristoranti. Non mancano le comode toilettes.
  • Ed è al piano più alto della Peak Tower che si trova la piattaforma di osservazione Sky Terrace 428 con una vista a 360° di Hong Kong.
  • La Sky Terrace 428 di solito è aperta dalle 10 alle 23 durante la settimana, nei week-ends e festività apre prima, alle 8. L’ingresso è a pagamento.
  • Se quando hai fatto il biglietto nella stazione a valle hai seguito i miei consigli di acquistare solo la corsa semplice e nient’altro, ma una volta arrivato in cima ti sei pentito e vorresti entrare alla Sky Terrace 428, come fare? Niente di più facile, vai al Customer Service Counter al ground floor della Peak Tower e ti venderanno il biglietto!
  • Considera comunque che sono diverse le terrazze della Peak Tower ad offrire ottime vedute, non è obbligatorio pagare il biglietto della Sky Terrace.

Poco distante sorge l’altro mall, dal nome simile. E’ il Peak Galleria, meno frequentato dai turisti e più dai residenti. Come e forse più della Peak Tower ospita negozi e ristoranti. E come quest’ultimo offre diversi punti panoramici, il più famoso è la Green Terrace, completamente gratuita e di solito meno affollata.

Photo of the Peak Tower in Hong Kong

The Peak Tower, Hong Kong

Photo Credit: edwin.11

Le Passeggiate Più Belle

Molti si accontentano di ammirare il panorama dalle terrazze dei due shopping centers, tu però puoi fare di meglio, c’è una bellissima e facile passeggiata che non devi mancare.

  • Hong Kong Trail (Lugar Road). Non è faticosa, si percorre in circa un’ora ed effettua il loop completo della vetta. Non solo non spendi un solo centesimo ed eviti la ressa della Sky Terrace, a differenza di quest’ultima riesci ad avere vedute magnifiche su tutti i lati dell’isola. Il percorso è immerso nel verde e permette di dare uno sguardo alle lussuose ville sui fianchi della montagna. L’inizio di Lugar Road si trova sulla destra uscendo dalla Peak Tower.

Se viaggi con bambini o se non è la tua prima visita a The Peak puoi anche decidere di percorrere due diversi sentieri. Facile e corto il primo, in salita e più lungo il secondo.

  • Mount Austin Playground. Dalla Peak Tower prendi Mount Austin Road ed in meno di 10 minuti raggiungi questo piccolo delizioso parchetto immerso nella vegetazione tropicale. Il parco giochi per i bambini è frequentato soprattutto dai residenti. Solamente per chi viaggia con bimbi piccoli.
  • Victoria Peak Garden. Dalla Peak Tower prendi Mount Austin Road, superato il playground continua in salita in direzione della vetta fino a raggiungere il Peak Garden, è qui che al tempo del dominio britannico sorgeva la residenza estiva (ora abbattuta) del governatore. Il parco è piacevole, non sembra nemmeno di essere ad Hong Kong, ma non venirci per la vista, la vera vetta infatti ospita una serie di antenne per le telecomunicazioni e risulta inaccessibile.

Sul sito ufficiale (vedi in fondo a questo post) clicca su Nature Walks, trovi una cartina che mostra il percorso dei tre sentieri sopra descritti.

Come Scendere da The Peak?

Se le cose non sono cambiate il mezzo giusto per scendere dal Peak è l’autobus a due piani numero 15. Le vedute sono magnifiche, sistemati al piano superiore il più in avanti possibile.

  • Il bus 15 viaggia tra il Peak (fermata vicino al Peak Galleria Shopping Centre) e lo “Star” Ferry Pier a Central, il capolinea è in corrispondenza del Pier 5.
  • Puoi quindi utilizzarlo per tornare al molo dello “Star” Ferry (se devi rientrare a Kowloon) oppure per raggiungere la stazione Central della metropolitana (scendi a Pedder Street, è la terz’ultima fermata).

Nella discesa dal Peak il bus 15 effettua diversi stops, alcuni possono risultarti utili.

  • La fermata di Wu Chung House su Queen’s Road East si trova a pochi passi da Tai Yuen Street nel quartiere di Wan Chai ed a 250 metri dalla stazione della metropolitana Wan Chai.
  • Lo stop Pacific Place lungo Queensway è ancor più comodo: sorge in corrispondenza del lussuoso shopping mall che porta lo stesso nome, esattamente a fianco alla fermata delle numerose linee di trams che viaggiano tra Sheung Wan/Central e Causeway Bay. E la metro Admiralty è a soli 50 metri.
  • La fermata Bank of China Tower, sempre su Queensway ed esattamente sotto l’alto grattacielo, è vicinissima alla stazione a valle del Peak Tram che hai utilizzato per la salita.

Links Utili per Organizzare la Gita

  • Il sito ufficiale con le informazioni, gli orari, i costi e gli eventuali avvisi di chiusura per manutenzione del Peak Tram: The Peak
  • Il percorso del bus 15 C tra lo “Star” Ferry e la stazione di partenza del Peak Tram e del bus 15 per scendere dalla montagna: CityBus Route List, clicca Route List e seleziona poi il numero del bus, uscirà una mappa dettagliata del tragitto con le fermate, il costo del biglietto, gli orari e le frequenze.
Hong Kong from The Victoria Peak

Hong Kong from The Victoria Peak

Photo Credit: Christian Schmitt

Tutti gli Articoli su Hong Kong

Ecco tutti gli articoli su Hong Kong apparsi in questo blog.

Last Update: May 8th 2018

Front cover photo credit: Fidelio García, a big tks for the great shot. Photos come from Flickr: Creative Commons Attribution Licensed Photos. Please read here the Summary of the Legal Code. Terms of license are valid at the time of publishing this post.

Share

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.