Subscribe to our Newsletter

DESTINATIONS

Le Guide su Paesi, Città e Destinazioni

Guide pratiche e dettagliatissime su Paesi, città e destinazioni. Cosa vedere, quanto stare, in quale quartiere prenotare l'albergo, come spostarsi, che tempo fa. I miei suggerimenti su come organizzarti e tanti links utili dove cercare info aggiornate. Da stampare e portare in viaggio.

GREAT JOURNEYS

I Grandi Viaggi

Veri e propri programmi di viaggio spiegati in dettaglio, giorno per giorno, con tutte le informazioni ed i links che occorrono per poter prenotare, da solo e sul web, alberghi, trasferimenti e voli interni.

WHEN TO GO?

Il Clima

Il tempo che potresti trovare, Paese per Paese, regione per regione, quasi mese per mese. Quando è meglio andare e quando è più saggio starsene a casa. I links dove controllare forecasts ed averages di temperatura e piovosità.

I Migliori Tours Organizzati a Marrakech

Le Escursioni Organizzate Più Belle di Marrakech

Le escursioni a Marrakech. Stai cercando un tour organizzato per visitare Marrakech? Vuoi visitare la Medina di Marrakech con una guida parlante italiano? Vuoi provare esperienze insolite? Ti stai chiedendo quale scegliere tra le tante escursioni di Marrakech con guida proposte dalle agenzie turistiche locali? La mia recensione con il confronto delle migliori escursioni guidate, sia di gruppo che con guida privata che puoi prenotare a Marrakech per visitare la Medina e la Ville Nouvelle, e le esperienze più belle ed intriganti che puoi sperimentare durante il tuo soggiorno, dal partecipare ad una cooking class per imparare a cucinare la tagine, ai tours serali con cena a Piazza Jemaa El Fna, ai tours in cammello ed in quad nel palmeto di Marrakech all’escursione in mongolfiera nei cieli del Marocco sorvolando la suggestiva campagna nei dintorni della città. Con la descrizione dettagliata e tutti i pro ed i contro di ciascuna escursione, ed i links diretti per confrontare i costi e prenotare facilmente in internet con carta di credito. Se vai a Marrakech e vuoi prenotare un tour organizzato forse ti sarà utile.

The Souk at Night, Marrakech, Morocco

The Souk, Marrakech, Morocco

Photo Credit: Scott Presly

Quali Sono le Migliori Escursioni ed Esperienze a Marrakech?

Vuoi visitare Marrakech con un’escursione organizzata con una guida parlante italiano? Desideri partecipare ad un tour guidato di gruppo per visitare le attrazioni più belle di Marrakech, dalla Medina al suggestivo souk, dal Palais de Bahia alla magnifica scuola coranica di Ali Ben Youssef? Oppure ti piacerebbe frequentare una lezione di cucina marocchina o fare un giro in cammello ed in quad nel palmeto di Marrakech od ancora partecipare ad un volo in mongolfiera?

  • Tra i numerosi tours guidati di Marrakech proposti dalle agenzie e prenotabili in internet ho selezionato 5 diverse escursioni ed esperienze, non sono le sole ma a mio parere sono tra le migliori e più complete disponibili sul mercato.
  • La prima è un’escursione privata di mezza giornata con guida in lingua italiana per visitare i luoghi di maggior interesse di Marrakech. La seconda è un economicissimo tour di gruppo dell’intera giornata comprensivo del pranzo per visitare con maggior calma e completezza tutte le attrazioni della grande e labirintica Medina di Marrakech. Trovi poi la mia recensione di tre differenti esperienze, qualcosa di diverso dai tradizionali tours culturali, dalla cooking class per apprendere con una cuoca locale come cucinare al meglio ed in modo tradizionale la tagine, al tour in cammello ed in quad nel palmeto vicino a Marrakech all’insolita escursione in mongolfiera per ammirare dall’alto l’arida campagna desertica nei dintorni della città.
  • Tutte le escursioni e le esperienze sono descritte di seguito, molto in dettaglio, con i pro ed i contro di ognuna, i tempi e le cose importanti da conoscere. Tutte sono prenotabili facilmente con carta di credito, di solito la conferma è immediata.
  • E per farti un’idea più chiara e decidere quale escursione e quale esperienza potrebbero maggiormente interessarti visiona i filmati che trovi associati ad ogni singolo tour ed attività, risultano utili per meglio comprendere di che si tratta e le loro caratteristiche.
  • Stai invece cercando un’escursione organizzata in giornata per visitare le kasbah di Ait Ben Haddou e Ouarzazate, le verdi e fresche vallate dell’Atlante o la città di Essaouira affacciata sull’Oceano Atlantico? Andando in gita da Marrakech il mattino e tornando il tardo pomeriggio? Oppure sei interessato ad un vero e proprio tour di 3 o 4 giorni per raggiungere le grandi dune del deserto? Due altri articoli di questo blog possono esserti di aiuto, sono Le Migliori Escursioni in Giornata da Marrakech ed i Migliori Tours nel Deserto del Marocco da Marrakech
  • Per ultimo, sei un tipo indipendente e desideri fare da solo? Bene, in questo blog puoi leggere gratuitamente numerose guide di viaggio che ti permettono di visitare Marrakech ed il resto del Marocco in totale autonomia, spostandoti con i tuoi tempi e visitando solo quello che ti interessa. Trovi il link a tutte le guide su Marrakech ed il Marocco pubblicate nel blog al termine dell’articolo.
Dinner at Jemaa El Fna at Night, Marrakech, Morocco

Dinner at Jemaa El Fna at Night, Marrakech, Morocco

Photo Credit: Twin-Loc.fr

Visita Privata della Medina di Marrakech in Mezza Giornata

Un’escursione a piedi per visitare accompagnato da una guida il meglio della grande Medina di Marrakech in mezza giornata. Intendiamoci, non vedrai tutto, però potrai farti una buona idea del posto e delle sue attrazioni più significative. In genere il tour prevede la visita al Palais de Bahia ed alle Tombeaux Saadiens, due delle top attractions della città, oltre ad ammirare dall’esterno la Moschea della Koutoubia (all’interno non puoi andarci) con il celebre minareto alto 77 metri ed una passeggiata attraverso la mitica piazza Jemaa El Fna, vero cuore della Medina, famosa in tutto il mondo e ritratta in innumerevoli foto e filmati. Se preferisci (parlane con la guida non appena la incontri) puoi invece visitare l’interno della magnifica Medersa di Ali Ben Youssef, forse il più prezioso di tutti i gioielli di Marrakech, il suo palazzo più bello ed interessante da visitare.

  • Pick-up e drop-off: se alloggi in uno dei numerosissimi riad all’interno della Medina (e quasi tutti prenotano il riad nella Medina) la guida viene a prenderti direttamente al riad, e senza alcun supplemento di costo; se il tuo albergo è invece in uno dei quartieri della Ville Nouvelle (a Guéliz, Hivernage o la Palmeraie) hai la scelta se farti trovare in un punto prestabilito od aggiungere il supplemento per il transfer durante il processo di prenotazione; scrivi con esattezza il nome, l’indirizzo ma anche il telefono del tuo riad/albergo quando prenoti utilizzando il campo apposito.
  • Quanto dura: se le cose non sono cambiate 2 orari possibili di partenza, alle 9 od alle 10, il tour dura mezza giornata, tra le 3 ore e mezza e le 4 ore.
  • Guida: guida locale parlante italiano, privata ed in esclusiva, selezionala durante il processo di prenotazione, di solito la scelta della lingua (sono disponibili anche guide parlanti inglese, francese, spagnolo e tedesco) viene rispettata; il tour è prenotabile tramite GetYourGuide una delle due società leader nella commercializzazione di escursioni online, il fornitore locale è invece Explore Morocco Travel, molto ben apprezzato su TripAdvisor, la quasi totalità delle recensioni sono ottime se non eccellenti.
  • Caratteristiche: è un tour guidato a piedi nella viuzze della Medina di Marrakech.
  • Prezzo: quello che appare in prima battuta non è il prezzo che pagherai, per sapere il costo corretto inserisci data e numero dei partecipanti; il costo pro-capite si fa interessante a partire da 3 persone, meglio ancora se sei in 4 od in 5; il costo include la disponibilità delle guida, le entrate ai siti e palazzi invece non sono incluse, ma costano poco.
  • Pros: la comodità di avere una persona del posto che ti guida attraverso la vasta Medina di Marrakech, la cosa vale in particolare se è la tua prima esperienza in un Paese Arabo e se non hai tempo o voglia di dedicarti a studiare cosa c’è da vedere e dove si trovano/come arrivare ai diversi luoghi di interesse (considerando che la quasi totalità delle attrazioni all’interno della città vecchia è raggiungibile solo ed unicamente a piedi camminando in quello che a prima vista appare come un labirinto di viuzze).
  • Cons: le cose da vedere sono parecchie e situate in posti relativamente distanti tra loro, assolutamente impensabile visitare tutto nella mezza giornata del tour.
  • Attenzione: le guide di Marrakech, dalla prima all’ultima e con poche, pochissime eccezioni hanno la spiccata tendenza a dirottare il cliente verso botteghe e negozi invitandolo a fare acquisti, loro chiaramente hanno una commissione, che a seconda di quello che tu eventualmente acquisti può assumere un valore davvero rilevante; la cosa in genere accade dopo le prime due ore di tour, improvvisamente la guida propone di abbandonare storia e cultura (e le scuse possono essere innumerevoli) per dedicarsi allo shopping, ed ha una folta schiera di amici negozianti prontissimi a proporre qualunque genere di mercanzia, ceramiche e tappeti in primis; sfuggire a questo, probabilmente il principale di tutti gli usi e costumi del Marocco è quasi impossibile, poi magari tu avrai la guida più professionale di tutto il Marocco (e l’agenzia che organizza questa escursione è in assoluto uno delle migliori e più rispettabili, io ho scartato un sacco di altri tours proprio perché le lamentele per questa attitudine delle guide erano davvero troppo numerose) però tieni presente la cosa e soprattutto non arrabbiarti…
  • Consigliato: se vuoi avere una prima introduzione guidata alla Medina di Marrakech, per poi una volta che ti sei ambientato ed hai visto come funzionano le cose continuare l’esplorazione per tuo conto.
  • L’alternativa dell’intera giornata: stesso operatore, e per la mattinata anche stesso identico programma dell’escursione appena descritta, con la visita della Medina e delle sue principali attrazioni; questo tour però si prolunga anche nel pomeriggio con la visita al famosissimo Jardin Majorelle, uno dei must di qualsiasi visita a Marrakech, incluso il trasporto con una vettura privata per raggiungerlo; se vuoi tutto servito su un piatto d’argento prenotalo pure, così non dovrai pensare a nulla, ma considerando che il tour non include né il pranzo né l’entrata al celebre giardino la mia impressione è che puoi visitare il Jardin Majorelle anche da solo, andandoci con un petit-taxi (basta dire Jardin Majorelle ed il tassista non avrà dubbi su dove portarti) senza bisogno di spendere i soldi in più di questo tour dell’intera giornata; anche perché il Jardin Majorelle non richiede chissà quali spiegazioni, per apprezzarlo basta tenere aperti gli occhi; ecco comunque il link con tutte le info ed i costi GetYourGuide | Marrakech: Tour Privato di 1 Giorno della Città
  • Video: le moschee, i palazzi e tutte le grandi attrazioni di Marrakech nelle immagini a cura di Amazing Places on Our Planet, le scritte in sovraimpressione ti permettono di identificare tutti i luoghi di interesse, così ti fai immediatamente un’idea di quello che visiterai:

Visita di Gruppo della Medina di Marrakech dell’Intera Giornata

Un’escursione completa, a cui puoi partecipare anche se viaggi da solo, un tour di gruppo dell’intera giornata dal mattino al tardo pomeriggio per visitare come si deve tutte le differenti aree della grande Medina di Marrakech. Di solito si inizia con la zona dei palazzi nella parte meridionale della città vecchia, entrando all’interno del complesso del Palais de Bahia e delle Tombe Saadiane, spesso ci si ferma a visitare anche la magnifica Medersa di Ali Ben Youssef. Il pomeriggio è dedicato prevalentemente all’esplorazione sistematica del souk e delle tantissime botteghe piene di mercanzia di ogni tipo mentre come gran finale ti aspetta la magnifica atmosfera di Piazza Jemaa El Fna con vista sul minareto della Koutoubia. Nel corso delle visite ti fermi a degustare il tè alla menta su una terrazza panoramica con vista sui nidi di cicogna del Palais el Badii ed è anche incluso il pranzo in ristorante, di più non puoi pretendere. Al termine del tour puoi scegliere se farti riaccompagnare in albergo od abbandonare il gruppo in Piazza Jemaa El Fna per goderti la serata per tuo conto cenando in una delle innumerevoli bancarelle sulla piazza, la sera con le luci il posto si fa particolarmente fascinoso.

  • Pick-up e drop-off: è previsto il prelievo (ed il ritorno) direttamente al tuo albergo, una volta che hai prenotato contatta (o tu direttamente o tramite il personale dell’albergo/riad dove alloggi) il fornitore locale per conoscere l’ora esatta per il tuo specifico pick-up, trovi mail e telefoni nel voucher/conferma; chiaramente inserisci nome, indirizzo e telefono del tuo albergo/riad quando prenoti utilizzando il campo apposito.
  • Quanto dura: tra le 9 e le 10 ore, partenza dall’hotel intorno alle 8 con rientro verso le 18.30;
  • Guida: guida locale parlante inglese, di solito brava, ben preparata e disponibile, la maggior parte delle reviews sono buone; l’escursione è prenotabile tramite Viator, di proprietà di TripAdvisor e forse la più grande tra tutte le agenzie che vendono tours ed attività online.
  • Caratteristiche: è un tour guidato a piedi nella viuzze della Medina di Marrakech, dura l’intera giornata e si svolge completamente camminando, indossa scarpe molto comode, percorrerai chilometri!
  • Prezzo: include la guida, le entrate a tutti i siti visitati ed il pranzo, quest’ultimo in genere abbondante e di buon livello.
  • Pros: per un tour dell’intera giornata che oltre ai biglietti di ingresso include anche il pranzo costa davvero pochissimo, davvero difficile spendere di meno.
  • Cons: per quello che paghi nessuno, considera che sia in partenza che al termine del tour si perde un po’ di tempo per raccogliere/lasciare altri turisti alloggiati nei differenti alberghi di Marrakech; a volte il gruppo è composto da pochi partecipanti e le visite procedono spedite, altre volte ti può capitare di trovarti in un gruppo numeroso con decine di turisti di ogni nazionalità, nel caso tutto andrà più a rilento.
  • Da sapere: succede davvero assai raramente, ma essendo di gruppo il tour può venire annullato nel caso non venga raggiunto il numero minimo di partecipanti previsto dal fornitore locale.
  • Consigliato: se viaggi da solo od in due e vuoi visitare con una guida ed in modo completo l’intera Medina di Marrakech spendendo pochissimo.
  • Video: le insolite immagini di Piazza Jemaa El Fna e delle case e cortili quadrati della Medina di Marrakech riprese dall’alto con un drone in questo filmato a cura di Flying Frog:

Pranzo & Lezione di Cucina Marocchina: Come Preparare la Tagine

Oltre alle classiche visite culturali della Medina a Marrakech puoi provare molteplici altre esperienze, alcune incredibilmente turistiche altre più insolite ed accattivanti. Come questa. Vuoi imparare a cucinare una vera autentica tajine, quello che è forse il piatto nazionale del Marocco? E vuoi farlo seguito passo passo da una vera cuoca locale? Andando prima a fare la spesa al souk? Per poi apprendere come amalgamare nel modo giusto tutti gli ingredienti nella cucina di un bel riad nel centro di Marrakech? Bene, questa è l’occasione giusta.

  • Pick-up e drop-off: ti verrà comunicato un punto di ritrovo dove incontri la tua cuoca, se le cose non sono cambiate a Piazza Jemaa El Fna fuori da un locale.
  • Quanto dura: l’esperienza dura in tutto circa 4 ore.
  • Lo chef: di solito sono Sarah e Karima, cuoche esperte ma soprattutto disponibili, parlano inglese e francese; l’esperienza è proposta da Urban Adventures, a leggere le reviews su TripAdvisor sembra che chi ha partecipato si sia trovato benissimo, soprattutto da quando l’organizzatore ha cambiato cuochi e riad, ora la cooking lesson si tiene all’intimo Riad Thycas.
  • Caratteristiche: l’attività viene condivisa insieme ad altre persone, in genere piccoli gruppi, non più di 12 persone, di solito meno; una volta incontrata la tua cuoca, a piedi insieme andate al souk per acquistare tutti gli ingredienti (e già questa è un’esperienza, perché ci vai con uno del posto e vedi a chi si rivolge e come contratta), quindi insieme passeggiando tra le vie del mercato raggiungete uno dei bellissimi riad della Medina, qui vi trasferite nella cucina ed inizia la lezione, step by step, uno dopo l’altro, partecipi a tutte le fasi di preparazione e cottura.
  • Prezzo: include la presenza di una cuoca esperta, le ricette ed il pranzo.
  • Pros: non solo impari a cucinare, alla fine ti gusti quanto hai cucinato, un vero piatto marocchino preparato nel modo tradizionale.
  • Cons: io direi nessuno, il costo non sarà economicissimo ma è un’esperienza molto particolare, ed inoltre include il pranzo.
  • Da sapere: come per qualsiasi altro tour ricorda di riconfermare l’attività con il fornitore locale almeno il giorno precedente, così da evitare qualsiasi malinteso riguardo ora e luogo esatto del pick-up o di dove farti trovare, una buona idea è chiedere cortesemente e gentilmente al personale dell’albergo di farlo per te.
  • Consigliato: se sei curioso/a, a parte la lezione di cucina la situazione in cui ti trovi ti permette di conversare con la tua cuoca, chiacchierare, porre domande, un’occasione insolita per avvicinare e scoprire usi e costumi locali in modo totalmente non turistico.
  • La variante senza lezione ma con la cena a Jemaa El Fna: è un tour differente, niente preparazione della tagine ma un tour gastronomico serale delle specialità di Marrakech; accompagnato da una guida locale esplori il souk di Marrakech fermandoti più volte per degli assaggi, al termine gusti una vera e propria cena in una delle tante bancarelle di Jemaa El Fna, sembra che il cibo non manchi, alla fine del tour sarai più che sazio! Questo il link per investigare GetYourGuide | Un Assaggio di Marrakech: Tour Gastronomico con Cena
  • Video: la Tajine Cooking Class così come proposta da Urban Adventures in questo breve filmato a cura di Zenaida Beatson:

In Cammello nel Palmeto di Marrakech

La gita in cammello nei dintorni della città è una delle attività probabilmente più turistiche di Marrakech e dell’intero Marocco ma a molti turisti piace, alcuni sono addirittura entusiasti. Te la consiglio se vai a Marrakech in famiglia con i bambini, per loro sarà un’emozione nuova ed una cosa da ricordare.

  • Pick-up e drop-off: ti vengono a prendere (e ti riportano) al tuo albergo o riad, o nel luogo più vicino raggiungibile in macchina, tu scrivi i recapiti completi dell’albergo al momento che prenoti, riceverai una mail di conferma con tutti i dettagli, non dimenticare di riconfermare il tour il giorno precedente, è sempre saggio farlo.
  • Quanto dura: l’escursione dall’albergo e ritorno dura in tutto 4 ore.
  • Guida: parlante inglese e francese, sia chi si occupa del trasporto che il cammelliere.
  • Caratteristiche: tour condiviso con altri partecipanti.
  • Prezzo: include i trasferimenti, il tour in cammello accompagnato dal cammelliere, il shesh (il turbante) per riparare la testa dal sole, acqua e pausa per il tè; l’operatore locale è Dunes & Desert, società solitamente estremamente seria, dei veri professionisti, osannatissima su TripAdvisor.
  • Pros: il giro in cammello ha una durata di circa 2 ore, non poco se confrontato con i mini giri in cammello di pochi minuti previsti in tante altre situazioni, come ad esempio i tours nel deserto che spesso trovi commercializzati a Dubai.
  • Cons: bada bene che nei dintorni di Marrakech non c’è alcun deserto di sabbia, niente dune quindi, ed anche il palmeto dove si svolge il tour ha visto tempi migliori, di palme ne sono rimaste poche, non aspettarti chissà quale paesaggio esotico.
  • Da sapere: se vuoi che il tuo bambino cavalchi da solo (ma il cammello è tenuto con una corda dal cammelliere) devi prenotarlo come adulto, altrimenti con la quota ridotta dovrà salire con uno dei genitori; non dimenticare la crema solare, qui il sole picchia!
  • Consigliato: se viaggi in famiglia con i bambini, se nel vero deserto non ci sei mai stato, se nel vero deserto non hai intenzione di andare e se vuoi comunque provare l’esperienza di cosa si prova a stare in sella ad un cammello.
  • La variante con il quad: la stessa compagnia organizza due altre escursioni molto apprezzate, i commenti sono ottimi; la prima è un tour dell’intera giornata comprensivo del pranzo, con il giro di 2 ore in cammello al mattino e l’insolita esperienza col quad nel pomeriggio, potendo col quad coprire una distanza maggiore anche i panorami ne guadagnano, questo il link per info e prenotazioni GetYourGuide | Marrakech: Tour con Quad e Giro in Cammello; il secondo tour dura solo mezza giornata ed è tutto incentrato sul quad, costa ovviamente meno del precedente, ecco il link per controllare orari e costi GetYourGuide | Marrakech: Tour in Quad-bike di Mezza Giornata nel Deserto, se sei in due ma è solo uno a guidare prenota per uno e nel corso del processo di prenotazione aggiungi (a costo ridotto) il passeggero, il trasporto da e per l’hotel/riad è incluso così come un rinfresco. Importante, per entrambi i tours col quad non dimenticare la patente!
  • Video: ecco cosa si fa e dove si va nel combo tour camel & quad proposto da Dunes & Desert, così ti fai subito un’idea di cosa ti aspetta:

Volo in Mongolfiera sopra Marrakech

Volare in mongolfiera nei cieli sopra Marrakech? Si, magari non ci avresti pensato ma la cosa si può fare, e senza spendere cifre eccessive. In verità non sorvoli il centro della città, bensì le campagne nei dintorni, ammirando dall’alto piccoli villaggi, palmeti ed il roccioso e desertico territorio a nord-est di Marrakech. Il volo è tutt’altro che breve e l’esperienza risulta interessante, se puoi permettertelo potrebbe essere una delle highlights del tuo viaggio in Marocco.

  • Pick-up e drop-off: il tuo albergo o riad di Marrakech.
  • Quanto dura: l’escursione dura in tutto circa 4 ore e mezzo, per raggiungere il punto di decollo dal centro di Marrakech occorre circa un’ora, l’ultima parte del percorso avviene su pista.
  • Guida: parlante inglese e francese; l’operatore locale specializzato in voli in mongolfiera è Ciel d’Afrique e questa attività è in assoluto una delle più quotate tra quelle che puoi prenotare a Marrakech.
  • Caratteristiche: tour condiviso con altri partecipanti; il volo si svolge all’alba con pick-up dal tuo alloggio di Marrakech intorno alle 5 del mattino, per la prima parte si sviluppa ad alta quota per poter ammirare al meglio la vastità del panorama, la seconda parte del volo viene invece effettuata a quota più bassa per cogliere i particolari dei villaggi con le fattorie ed il bestiame.
  • Prezzo: è incluso il trasporto andata e ritorno dall’albergo/riad in 4X4, il tè in attesa che l’equipaggio prepari la mongolfiera gonfiando il pallone, il briefing di sicurezza, il volo di circa 1 ora insieme ad altri partecipanti ed un’autentica colazione berbera preparata dalle donne del villaggio di Oulad El Garnal al termine del volo con consegna dell’attestato.
  • Pros: beh, volare su una mongolfiera non capita tutti i giorni, e farlo sorvolando la campagna nei dintorni di Marrakech nelle luci del primo mattino credo sia un’esperienza molto bella; tieni inoltre conto che prima di metà mattina sei già di ritorno al tuo albergo potendo dedicare il resto della giornata alle visite.
  • Cons: ci sono navicelle più intime da 6 posti ed altre ben più grandi capaci di ospitare 12 o 16 persone, chiaramente le prime sono le migliori ma non sai che navicella ti verrà assegnata fino al momento che ti imbarchi.
  • Da sapere: per questa escursione più che per altre è fondamentale che riconfermi almeno il giorno precedente con il fornitore locale l’ora ed il luogo esatto del pick-up così da evitare qualsiasi malinteso, nel caso difficilmente risolvibile nelle ore che precedono l’alba; per molti riad all’interno della Medina il pick-up è possibile nel punto più vicino raggiungibile dal mezzo utilizzato per il trasporto.
  • Consigliato: se vuoi provare un’esperienza davvero insolita a costi non bassi ma tutto sommato nemmeno eccessivi (ed inferiori ad analoghe attività in altre parti del mondo) allora questa è una delle attività più particolari che puoi prenotare.
  • Video: l’esperienza di volo in mongolfiera sopra il desertico territorio a nord-est di Marrakech così come proposto da Ciel d’Afrique:

Importante!

  • Prima di prenotare leggi con attenzione la descrizione dell’escursione, cosa è incluso e cosa non lo è, l’orario ed il punto di partenza, le condizioni per eventuali cancellazioni. Se hai domande o dubbi contatta l’ufficio clienti dell’agenzia che propone il tour, i contatti sono riportati all’interno dei siti ufficiali. E non appena arrivato in Marocco, e comunque il giorno prima dell’escursione, direttamente o tramite l’hotel riconferma sempre il tour con il fornitore locale con l’esatto orario e punto di pick-up.
  • Leggi le reviews, non è detto che le cose funzionino sempre bene ma se gran parte delle recensioni sono positive questo è un buon segno. E ricontrolla sempre tutte le informazioni che hai letto in questo articolo nella pagina ufficiale di ogni escursione, le cose cambiano ed il sito ufficiale riporta gli ultimi aggiornamenti.
  • E se ti piace fare da solo leggi i diversi articoli su Marrakech ed il Marocco pubblicati in questo blog, ti saranno di aiuto per organizzare i tuoi spostamenti e le tue visite, li trovi nella directory principale dedicata al Marocco. Con le informazioni complete sui trasporti, i miei consigli sui migliori quartieri dove alloggiare e gli alberghi più belli, cosa fare e cosa vedere, dei veri e propri itinerari super dettagliati per visitare il meglio delle più belle città del Marocco, da solo ed in completa autonomia. Spero ti siano utili.

Published: December 4th 2017

 

Creative Commons 2.0 GenericFront cover photo credit: Jemaa El Fna at Night, Marrakech, Morocco by Twin-Loc.fr. Photos come from Flickr: Creative Commons Attribution Licensed Photos. Please read here the Summary of the Legal Code. Terms of license are valid at the time of publishing this post.

Share