LE DESTINAZIONI

Le Guide su Paesi, Città e Destinazioni

Guide pratiche e dettagliatissime su Paesi, città e destinazioni. Cosa vedere, quanto stare, in quale quartiere prenotare l'albergo, come spostarsi, che tempo fa. I miei suggerimenti su come organizzarti e tanti links utili dove cercare info aggiornate. Da stampare e portare in viaggio.

I VIAGGI

I Grandi Viaggi

Veri e propri programmi di viaggio spiegati in dettaglio, giorno per giorno, con tutte le informazioni ed i links che occorrono per poter prenotare, da solo e sul web, alberghi, trasferimenti e voli interni.

IL CLIMA

Il Clima

Il tempo che potresti trovare, Paese per Paese, regione per regione, quasi mese per mese. Quando è meglio andare e quando è più saggio starsene a casa. I links dove controllare forecasts ed averages di temperatura e piovosità.

LA SALUTE IN VIAGGIO

La salute e le malattie in viaggio.

Sei in partenza per un viaggio? Sei preoccupato per malaria, febbre gialla e dengue e cerchi informazioni su vaccinazioni e profilassi? L’attenzione sulla malattie e sulla salute in viaggio e di conseguenza l’informazione aggiornata sulla situazione sanitaria nel Paese che si intende visitare è un vero e proprio must per qualsiasi viaggiatore.

I TUOI RACCONTI DI VIAGGIO

I TUOI RACCONTI DI VIAGGIO

Sei un viaggiatore? Ti piace scrivere? Vuoi pubblicare il tuo racconto di viaggio su questo blog? Mandaci il tuo resoconto di viaggio, lo pubblicheremo volentieri, potrà essere utile a tutti i lettori.

PASSAPORTI E VISTI

Passaporti e visti

Le informazioni su passaporti e visti, formalità valutarie e doganali, ambasciate e consolati, l'ESTA, il Timatic Web e gli ultimi avvisi per il viaggiatore

LE DESTINAZIONI

Le Guide su Paesi, Città e Destinazioni

Guide pratiche e dettagliatissime su Paesi, città e destinazioni. Cosa vedere, quanto stare, in quale quartiere prenotare l'albergo, come spostarsi, che tempo fa. I miei suggerimenti su come organizzarti e tanti links utili dove cercare info aggiornate. Da stampare e portare in viaggio.

I VIAGGI

I Grandi Viaggi

Veri e propri programmi di viaggio spiegati in dettaglio, giorno per giorno, con tutte le informazioni ed i links che occorrono per poter prenotare, da solo e sul web, alberghi, trasferimenti e voli interni.

IL CLIMA

Il Clima

Il tempo che potresti trovare, Paese per Paese, regione per regione, quasi mese per mese. Quando è meglio andare e quando è più saggio starsene a casa. I links dove controllare forecasts ed averages di temperatura e piovosità.

I Migliori Tours Organizzati a Kyoto

Guida alle Migliori Escursioni Organizzate a Kyoto

Quali sono le migliori escursioni organizzate a Kyoto? Quale scegliere tra i tanti tours di Kyoto con guida proposti dalle agenzie turistiche? Meglio un tour di gruppo od un’escursione con guida privata? Il confronto e la descrizione dettagliata delle 6 migliori visite guidate che puoi prenotare a Kyoto per visitare i templi e le grandi attrazioni della città più bella e ricca di attrattive di tutto il Giappone. Le escursioni guidate di gruppo per visitare Kyoto in bus, i walking tours a piccoli gruppi per vedere il Fushimi Inari e le fascinose viuzze di Gion, i tours con vettura privata e le interessanti escursioni con guida personale per visitare il meglio di Kyoto spostandosi con i mezzi pubblici. Senza dimenticare i tours di Kyoto in bicicletta, i tours gastronomici del Nishiki Market e le cooking classes per imparare a cucinare il ramen, sushi e tempura. Con le cose da sapere, un mio commento, tutti i pro e tutti i contro di ciascuna escursione ed i links diretti per confrontare i costi e prenotare facilmente online con carta di credito.

Small Group Walking Tour of Gion and Kiyomizudera Temple, Kyoto

Ninenzaka, between Gion and Kiyomizudera Temple, Kyoto

Photo Credit: wkc Chen

Quali Sono i Migliori Tours Guidati a Kyoto?

Vuoi visitare Kyoto con un’escursione organizzata? Desideri prenotare un tour guidato di gruppo in bus per visitare i templi più celebri e le attrazioni più belle di Kyoto, dal Kiyomizudera Temple al Golden Pavilion alla foresta di bambù di Arashiyama? Stai cercando un walking tour a piccoli gruppi per visitare il famoso Fushimi Inari oppure esplorare accompagnato da una guida le fascinose viuzze di Gion? Vuoi valutare quanto costa visitare Kyoto con una vettura privata con autista? Oppure, ancora meglio, desideri una guida privata personale a tua completa disposizione così da essere più libero e visitare solo quello che ti interessa? Che venga a prenderti in albergo e ti accompagni a visitare il meglio di Kyoto utilizzando i mezzi pubblici così da viaggiare come i locali e ridurre drasticamente i costi? Vuoi vedere Kyoto con un tour in bicicletta, ti piacerebbe partecipare ad un tour gastronomico del Nishiki Market oppure iscriverti ad una cooking class per imparare come si prepara il ramen, il sushi o la tradizionale zuppa di miso?

  • Tra i numerosi tours guidati di Kyoto proposti dalle agenzie locali e prenotabili in internet ho selezionato 6 diverse escursioni, non sono le sole ma a mio parere sono tra le migliori e più complete disponibili sul mercato. Trovi inoltre la segnalazione di altre escursioni ed esperienze, sono delle varianti ai 6 tours principali, così che ti puoi fare un’idea più ampia di tutte le opzioni disponibili.
  • Le escursioni e le esperienze sono presentate di seguito, molto in dettaglio, con la descrizione, tutti i pro ed i contro di ognuna, i tempi e le cose importanti da conoscere.
  • Tutte sono prenotabili facilmente con carta di credito tramite GetYourGuide, Expedia e Viator, le tre più grandi società specializzate nella vendita di viaggi ed attività online. Viator è di proprietà di TripAdvisor mentre GetYourGuide ed Expedia hanno il vantaggio del servizio clienti disponibile in lingua italiana. Al momento che prenoti di solito la conferma è immediata od al più tardi la ricevi entro 48 ore dalla tua richiesta.
  • E per farti un’idea più chiara e decidere quale escursione può maggiormente interessarti guarda i video che trovi associati ai tours, risultano utili per meglio comprendere di che si tratta e le loro caratteristiche.
  • Se stai invece cercando un’escursione organizzata da Kyoto in giornata per visitare Nara, Himeji od Hiroshima, partendo da Kyoto il mattino e rientrando tra il tardo pomeriggio e la serata, un altro articolo del blog ti sarà forse di aiuto. E’ Le Migliori Escursioni in Giornata da Kyoto, con la mia recensione dei più validi tours guidati da Kyoto per visitare i templi della vicina città di Nara, il favoloso Castello di Himeji e le più lontane Hiroshima e Miyajima Island, andandoci in giornata con il veloce Shinkansen.
Kyoto Group Tour Visiting Kiyomizudera Temple, Kyoto

Kiyomizudera Temple, Kyoto

Photo Credit: travelourplanet.com

Tour Completo di Kyoto di Gruppo in Bus

Un’escursione guidata di gruppo dell’intera giornata per visitare il meglio del meglio di Kyoto, senza doverti preoccupare di come spostarti da un’attrazione all’altra, se il tempo che hai a disposizione non è molto questo è un super tour. Certo, non vedi tutto, ma in una città che tra il centro ed i suoi dintorni ospita ben 17 siti UNESCO oltre a decine di altri templi, tempietti e santuari vari, potresti stare anche una settimana e non riuscire comunque ad esaurire completamente le visite. Ma cosa vedi e dove ti porta il tour? E perché parteciparvi? Questa escursione ti permette di visitare il celebre e vasto Kiyomizudera Temple situato all’interno della Kyota storica più 3 altre top attractions situate invece fuori dal centro di Kyoto, tra l’altro discretamente lontane tra loro e situate agli angoli opposti della città. Sono il famosissimo santuario shintoista del Fushimi Inari con i suoi lunghi corridoi formati da migliaia di torii rossi, per molti la più bella delle attrazioni di Kyoto. La foresta di bambù di Arashiyama, dove fai una passeggiata all’interno del più fotogenico bamboo grove di tutto il Giappone ed hai tempo per pranzare. Ed il Kinkakuji Temple, meglio conosciuto come Golden Pavilion o Tempio d’Oro, il più armonioso di tutti i templi di Kyoto, la perfezione assoluta, un favoloso tempio Zen protetto dall’UNESCO, una spettacolare pagoda interamente ricoperta da foglie d’oro puro. E se queste sono sicuramente le super highlights delle giornata il tour prevede due altre visite interessanti, la prima è il tempio buddhista di Sanjusangendo, il tempio delle mille statue, la seconda il pittoresco Tenryuji Temple, inserito nella World Heritage List dell’UNESCO insieme al Kiyomizudera Temple ed al Kinkakuji Temple e situato immediatamente a ridosso della foresta di bambù di Arashiyama. Il prezzo, per essere un tour dell’intera giornata che ti scorazza da una parte all’altra di Kyoto e che soprattutto già include le entrate, non è affatto male.

  • Top highlights visitate: Kiyomizudera Temple, Fushimi Inari, Tenryuji Temple, bamboo forest di Arashiyama ed il Golden Pavilion.
  • Pick-up e drop-off: non previsto, al momento dell’update di questo articolo il punto d’incontro è al Tully’s Coffee situato al piano terra con vetrina su strada di Kyoto Avanti, il mall immediatamente (proprio di fronte) a sud della Kyoto Station, facilmente riconoscibile e facilmente raggiungibile. Presentati almeno 20 minuti prima dell’orario previsto, nell’attesa puoi prenderti un caffè, sembra lo facciano buono. Ricontrolla che le cose non siano variate nella pagina ufficiale del tour e nella mail di conferma che ti viene inviata immediatamente dopo aver prenotato.
  • Quanto dura: circa 9 ore, partenza al mattino, di solito intorno alle 8 con rientro tra le 17 e le 17.30.
  • Guida: guida live parlante inglese più audioguida/auricolari disponibili in italiano a bordo del bus.
  • Caratteristiche: tour di gruppo in pullman, puoi partecipare anche se viaggi solo, conferma istantanea alla prenotazione.
  • Prezzo: include il trasporto, l’assistenza della guida ed il biglietto di ammissione a tutti i siti/monumenti/templi che lo richiedono e che visiti durante il tour; hai l’opzione di includere anche il pranzo, fallo perché il supplemento è irrisorio.
  • Pros: beh, vedi il meglio di Kyoto in un solo giorno, soprattutto visitando quelle 3 super attractions situate fuori dal centro e che per essere raggiunte richiedono l’impiego di treni o lunghe corse in taxi.
  • Cons: se desideri soffermarti con calma a contemplare i templi o visitarli in profondità questo non è il tuo tour, perché le cose da vedere sono tante ed il ritmo è ovviamente un po’ serrato; la guida a volte è preparata, in vena e parla un ottimo inglese, altre lo è di meno e parla un inglese poco comprensibile; se il gruppo è numeroso, come di solito accade, non sempre è facile riuscire a stare vicino alla guida per ascoltare le spiegazioni.
  • Consigliato: è il tour perfetto se hai una sola giornata a disposizione; oppure se di giornate ne hai più di una ma desideri un tour guidato per vedere tutte le attrazioni situate fuori Kyoto, per poi dedicare un altro giorno visitando per tuo conto quelle attrazioni di Kyoto posizionate invece in centro e che sono visitabili a piedi o con piccoli spostamenti in taxi.
  • L’alternativa: un tour di Kyoto di gruppo in bus dell’intera giornata è proposto anche da Expedia, il mattino visiti il Nijo Castle, il Kinkakuji Temple (ossia il Golden Pavilion) ed i giardini del Kyoto Imperial Palace, dopo il pranzo che è già incluso nel costo dell’escursione nel pomeriggio continui con la visita del santuario shintoista del Fushimi Inari con i suoi torii rossi, del Sanjusangendo Temple con gran finale al Kiyomizudera Temple, questo il link per controllare il prezzo e prenotare Expedia | Tour di 1 Giorno di Kyoto, il fornitore effettivo del servizio è JTB Sunrise Tours, il più grande tour operator del Giappone.
Group Tour to Arashiyama Bamboo Grove, Kyoto

Arashiyama Bamboo Grove, Kyoto

Photo Credit: wkc Chen

Tour a Piccoli Gruppi del Fushimi Inari con Passeggiata per Gion

Un tour fantastico. Ad un costo ragionevolissimo. Un’escursione guidata in treno ed a piedi di mezza giornata che ti porta alla scoperta delle due più grandi attrazioni della zona meridionale di Kyoto. L’highlight indiscussa è il famosissimo santuario shintoista del Fushimi Inari, celebre per i suoi lunghi corridoi formati da migliaia di torii rossi, da molti considerato l’attrazione più bella di Kyoto. Ma non c’è solo questo, due altre sono le cose interessanti. Prima di raggiungere il Fushimi Inari ti fermi a visitare il Tofukuji Temple, uno di quei templi che non ti aspetti, silenzioso, assai meno frequentato di tanti altri templi più famosi, con una porta di entrata maestosa alta ben 22 metri, uno magnifico ponte coperto lungo 100 metri, in assoluto uno dei ponti coperti più belli di tutto il Giappone, e dei bellissimi giardini in stile giapponese, incluso un dry rock garden ed un giardino ambientato, un tripudio di minuscoli sassolini bianchi, di rocce dalle forme fantasiose, muschi e bellissimi alberi. Anche il finale è interessante, dopo aver visitato il Fushimi Inari il tour termina con una passeggiata tardo pomeridiana nel quartiere di Gion, dove saluti la tua guida e se vuoi puoi proseguire la tua serata. Il fornitore locale è Urban Adventures, acclamatissimo su Tripadvisor, e questo è il suo tour di maggior successo.

  • Top highlights visitate: Tofukuji Temple, Fushimi Inari e le viuzze di Gion, il quartiere più bello di Kyoto.
  • Pick-up e drop-off: non previsto, se le cose non sono cambiate il punto di ritrovo è di fronte al Central Post Office sul lato della Kyoto Station, meno di un minuto a piedi dalla stazione ed a fianco al negozio Lawson; il tour termina intorno alle 17.30 nel quartiere di Gion. Ricontrolla queste info nella pagina ufficiale del tour.
  • Quanto dura: 3 ore e mezzo, partenze tutti i giorni nel primissimo pomeriggio.
  • Guida: parlante inglese.
  • Caratteristiche: tour per piccoli gruppi per un massimo 12 partecipanti, minimo 6 anni di età per partecipare, si svolge prevalentemente a piedi e con i treni locali, conferma istantanea alla prenotazione.
  • Prezzo: include la guida, il biglietto del treno dalla stazione principale di Kyoto alla stazione di Tofukuji con la JR Railway, la visita del Tofukuji Temple incluso il  biglietto di ammissione, la visita guidata del Fushimi Inari che non richiede invece alcun biglietto di entrata, il biglietto del treno con la Keihan Railway dalla stazione del Fushimi Inari a Gion e la passeggiata finale a Gion.
  • Pros: l’insolita e semi-sconosciuta passeggiata a piedi lungo un tipico quartiere residenziale con viuzze e case basse dal Tofukuji al Fushimi Inari, totalmente non turistica.
  • Cons: nessuno; poi, certo, se al Fushimi Inari vuoi stare delle ore, addentrarti nel cuore del bosco e risalire la collina percorrendo i corridoi di torii per centinaia e centinaia di metri allora è meglio se ci vai da solo, perché comunque il tour ha le sue tempistiche.
  • Consigliato: se cerchi un’escursione di mezza giornata e vuoi visitare il Tofukuji Temple ed il Fushimi Inari entrambi situati fuori dal centro di Kyoto senza doverti preoccupare delle incombenze di come andare e come tornare in treno, visitandoli con una guida condivisa con pochi altri partecipanti. 
  • Video: la bellezza e la suggestione del Fushimi Inari in queste suggestive immagini a cura di Jimmy Leonardsson:

  • Le alternative: sono numerosi i tours guidati a piccoli gruppi per visitare i diversi quartieri di Kyoto, tutti si svolgono a piedi ed a volte con l’utilizzo dei mezzi pubblici, questi che seguono mi sono sembrati i più validi, vedi se c’è qualcosa che ti ispira. Il primo è GetYourGuide | Kyoto: Tour a Piedi Storico di 2 Ore per Piccoli Gruppi, si svolge al mattino, dura poco più di 2 ore, costa davvero poco e ti serve su un piatto d’argento la più fascinosa passeggiata di Kyoto; parte dal famoso Yasaka Shrine nel pieno centro di Gion e termina al Kiyomizudera Temple, oltre a visitare i due templi percorri l’acciottolata Ishibei-koji, in assoluto uno dei vicoli più graziosi di Kyoto, interamente fiancheggiato da vecchie case di legno, le celebri Sannenzaka e Ninenzaka e vedi la fotogenica Yasaka-no-to Pagoda, una delle viste più iconiche del distretto meridionale di Higashiyama. Popolarissimo, di ben 5 ore ma altrettanto economico è il secondo, GetYourGuide | Kyoto: Tour a Piedi di 5 Ore, inizia vicino alla stazione ferroviaria e termina al Kiyomizudera Temple, 3 km abbondanti a piedi accompagnato da una guida esperta parlante inglese che ti mostra la Kyoto fuori dai percorsi turistici più battuti e ti racconta cultura e tradizioni del Giappone, il fornitore locale è WaRaiDo ed incluso nel costo c’è un piccolo rinfresco con tè e dolcetti. Per ultimo molto particolare la proposta del tour Viator | Expert Led Tour of Kyoto: Shinto and Buddhism tradotto automaticamente in italiano con Tour Guidato Esperto di Kyoto: Scintoismo e Buddismo, una passeggiata guidata di 3 ore a piccoli gruppi che ti porta dallo Yasaka Shrine al Kiyomizudera Temple con una guida esperta di religioni orientali, se comprendi bene l’inglese (altrimenti non ha senso) questo è un tour che può essere di grande interesse.
  • Kyoto di sera a piccoli gruppi: se vuoi scoprire le suggestive viuzze di Kyoto la sera ci sono due tours che fanno al caso tuo, entrambi si svolgono nel quartiere di Gion, la sera con le luci particolarmente fascinoso, non improbabile riuscire ad incontrare una geisha. Il primo è GetYourGuide | Tour Serale a Gion: il Quartiere delle Geishe di Kyoto, uno dei tours più celebrati di WaRaiDo, ti porta a passeggiare lungo la deliziosa Shimbashi, anche conosciuta come Shirakawa, costeggiando un grazioso canale con piccoli ponticelli in uno degli angoli più attraenti e seducenti di tutta Kyoto; dura un’ora e mezzo, viene effettuato 3 volte la settimana e costa così poco che sarebbe un peccato lasciarselo scappare, guarda se riesci ad inserirlo nel tuo soggiorno. Il secondo costa ben di più ma dura anche di più ed è più completo, un vero e proprio tour della zona più bella di Kyoto vista con le luci della sera. Visiti le viuzze di Gion, il Yasaka Shrine con le sue lanterne illuminate, esplori il dedalo di vicoli a nord di Shio-dori dove un po’ inaspettatamente appaiono bars alla moda e locali notturni, per poi attraversare il Kamo River, percorrere il minuscolo ma famosissimo vicolo di Pontocho pieno di ristoranti ed arrivare infine al Nishiki Market; questo il link per prenotare GetYourGuide | Kyoto: Tour Serale di Storia e Cultura con Guida Locale, la partenza è di solito intorno alle 18.30, il tour dura 3 ore e mezzo ed è operativo tutti i giorni, minimo 20 anni per partecipare, da notare che oltre alla visita guidata sono inclusi assaggi ed un drink.
  • Video: una passeggiata nelle strade e nei fascinosi vicoli di Gion (si pronuncia Ghion) tra il tardo pomeriggio e la sera nelle belle immagini a cura di Letters from Japan, se c’è un posto che non devi perdere a Kyoto è proprio questo:

Kyoto come Vuoi Tu con Guida Privata

Una cosa geniale. E senza spendere cifre eccessive. L’opportunità insolita di visitare Kyoto accompagnato da una guida tutta riservata solo per te e muovendosi a piedi, con i mezzi pubblici od in taxi invece di utilizzare la più tradizionale auto privata od il pullman. Sei tu che decidi dove andare e cosa vedere, e lo fai con l’assistenza di qualcuno del posto che conosce la città, sa come utilizzare al meglio bus, treni e metropolitana e può darti consigli e suggerimenti. Non dovendo pagare né la vettura né l’autista ma solamente la guida i costi risultano tutt’altro che proibitivi. 

  • Pick-up e drop-off: la guida viene a prenderti e ti riporta al tuo albergo.
  • Quanto dura: sei tu che scegli quanto tempo desideri la guida, da 2 a 6 ore; naturalmente scegli anche l’orario di partenza che ti risulta più comodo.
  • Guida: guide parlanti inglese, spagnolo, francese e portoghese, purtroppo non l’italiano.
  • Caratteristiche: tour privato con guida in esclusiva, le visite avvengono a piedi ed utilizzando i trasporti pubblici od il taxi per gli spostamenti, il tour è personalizzabile in base ai tuoi desideri, parla di cosa preferisci visitare e di dove vuoi andare non appena incontri la guida; conferma immediata alla prenotazione.
  • Prezzo: include la disponibilità della guida per il tempo selezionato; qualsiasi altra cosa non è inclusa, se entri a visitare un tempio e vuoi che la guida venga con te all’interno pagherai l’entrata sia per te che per la guida.
  • Pros: il modo migliore per esplorare la città, perfetto per conoscere qualcosa di più su usi e costumi locali; è l’occasione di fare domande sul Giappone alle quali se viaggi senza qualcuno del posto non avresti risposta; puoi anche chiedere suggerimenti su ristoranti od altre cose che poi farai a Kyoto in serata od il giorno successivo per tuo conto.
  • Cons: i biglietti dei mezzi pubblici per spostarsi non sono inclusi, né per te né per la guida, ma gli spostamenti che dovrai fare non saranno probabilmente più di 3 o 4, a volte meno, i treni e la metropolitana hanno costi ragionevolissimi e se dovrai per una volta prendere il taxi non sarà certo questo a mandare in crisi il tuo budget di viaggio; in ogni caso considera che la totalità dell’area di Gion e gran parte dell’area di Higashiyama con alcuni dei templi più belli e le viuzze più fascinose di Kyoto si visitano rigorosamente solo a piedi.
  • Consigliato: è la soluzione perfetta per la tua prima giornata a Kyoto, così da ambientarti e capire rapidamente la geografia della città e come girano le cose.
  • Le alternative: sono diverse le agenzie di Kyoto ad offrire tours personalizzati a piedi con una guida privata a completa disposizione, spostandosi per la città a piedi e con i mezzi pubblici; se viaggi in coppia guarda GetYourGuide | Kyoto: Tour Privato a Piedi con Una Guida Locale a cura di City Unscripted; se invece viaggi in famiglia o con un gruppo di amici un tour da investigare è GetYourGuide | Kyoto: Tour Privato a Piedi di 1 Giorno, un ottimo servizio che prevede una guida che ti viene a prendere al tuo albergo, sta con te ben 7 ore ed al termine ti riaccompagna nuovamente in hotel, la cosa interessante è che il costo non cambia fino a 6 persone, e più sei più il costo pro-capite si abbassa fino a diventare davvero accattivante, il fornitore locale di quest’ultimo tour è l’apprezzato Japan Wonder Travel.
  • Vuoi girare Kyoto con una vettura privata con autista? Si, certo, è possibile, ma in Paesi con il Giappone questa tipologia di servizio è molto cara ed i costi schizzano rapidamente alla stelle, te ne puoi immediatamente rendere conto se fai un check in GetYourGuide | Privato di Kyoto Personalizzato One Day Tour, qui il fornitore del servizio è l’ottimo Beauty of Japan, puoi scegliere sia la formula della sola auto privata con autista a tua disposizione sia aggiungere anche la guida personale, chiaramente ti verranno a prendere e ti riporteranno al tuo albergo, il servizio è molto personalizzato.
Private Tour to Kinkakuji Temple, The Golden Pavilion, Kyoto

Kinkakuji Temple (Golden Pavilion), Kyoto, Japan

Photo Credit: lwtt93

Tour Privato del Meglio di Kyoto con Guida Personale e 2 Itinerari a Scelta

Una delle escursioni guidate in assoluto più valide tra tutte quelle qui presentate. Visitare Kyoto lungo 2 differenti percorsi prefissati accompagnato da una guida personale interamente in esclusiva spostandosi in bus ed avendo già incluso tutte le entrate ed i biglietti di ammissione ai templi ed attrazioni previsti dal tour. Al momento che prenoti devi scegliere tra 2 diversi itinerari, la Northwest-bound Route oppure la Southeast-bound Route, per entrambi l’itinerario è fisso e non modificabile. La Northwest-bound Route visita il bamboo grove di Arashiyama, il Ryoanji Temple con il più famoso rock garden di tutto il Giappone, il Golden Pavilion (Kinkakuji Temple) ed uno a tua scelta tra il Nijo Castle oppure il Nishiki Market, per poi raggiungere il quartiere di Gion. Con la Southeast-bound Route visiti la Sake Brewery, il celeberrimo santuario shintoista del Fushimi Inari Taisha con i suoi torii rossi, il Sanjusangendo Temple, il grande e panoramico Kiyomizudera Temple per poi raggiungere a piedi Gion percorrendo due delle viuzze più fascinose di Kyoto, Ninenzaka e Sannenzaka. Il fornitore locale e l’effettivo organizzatore del tour è WaRaiDo Guide Networks, le recensioni su TripAdvisor sono davvero eccellenti.

  • Top highlights visitate: per la Northwest Route la bamboo forest di Arashiyama, il Ryoanji Temple ed il Golden Pavilion; per la Southeast Route il Fushimi Inari, il Kiyomizudera Temple, Ninenzaka e Sannenzaka.
  • Pick-up e drop-off: non previsto, il punto di incontro con la tua guida è nella hall del ben conosciuto Granvia Kyoto Hotel sovrastante (letteralmente) il lato nord della Kyoto Station, la stazione principale di Kyoto; per entrambi i 2 percorsi il tour termina nel quartiere di Gion dove se vuoi puoi concludere il resto del pomeriggio e passare la serata.
  • Quanto dura: circa 7 ore, di solito partenza alle 9 con termine verso le 16.
  • Guida: inglese.
  • Caratteristiche: tour guidato di Kyoto a piedi e con i bus locali con una guida personale in esclusiva; 2 percorsi prefissati tra i quali scegliere, la Northwest-bound Route oppure la Southeast-bound Route; al momento dell’update di questo post hai anche due opzioni per la guida, c’è la guida più esperta che costa un poco di più di una guida più giovane con minor esperienza; la conferma ti viene inviata entro 48 ore dalla prenotazione in base all’effettiva disponibilità della guida.
  • Prezzo: include la guida professionista, il tour guidato di Kyoto su uno dei 2 itinerari previsti con incluso tutti i biglietti di entrata a templi/attrazioni ed il Kyoto City Bus One-Day Pass per viaggiare per un’intera giornata sugli autobus di Kyoto, pass che se lo desideri puoi continuare a sfruttare dopo il termine del tour per la tua serata in città. Il pranzo non è incluso.
  • Pros: la guida personale; il tour è effettuato con i tempi giusti, se ci fai caso nessuno dei 2 tours è riempito eccessivamente di attrazioni, il che permette di vedere bene le cose ed apprezzare come si deve le visite.
  • Cons: ma proprio nessuno, considerando che hai una guida tutta per te nemmeno il prezzo è eccessivo.
  • Consigliato: prenotando l’escursione 2 volte, in giorni ovviamente diversi e scegliendo altrettanto ovviamente prima un itinerario e poi l’altro riesci a coprire la gran parte delle attrazioni più belle di Kyoto, l’unica area che non rimane non coperta è la zona nord di Higashiyama compresa tra il Ginkakuji Temple (Silver Pavilion), il Cammino del Filosofo ed il Nanzenji Temple.
  • L’alternativa di un tour privato più breve di mezza giornata: c’è la guida che viene personalmente a prenderti in albergo, insieme raggiungete e visitate il Nijo Castle ed il Kinkakuji Temple (Golden Pavilion) spostandovi con i mezzi pubblici, al termine la guida ti riaccompagna in albergo, questo il link per investigare GetYourGuide | Kyoto: Tour di Mezza Giornata con Kinkakuj-ji; tieni presente che GYG afferma che le entrate sia il Nijo Castle che al Golden Pavilion sono già incluse, così non è facendo un controllo incrociato sul sito ufficiale dell’operatore locale, Nippon Plus, chi avrà ragione?
  • Video: una passeggiata nel bamboo grove di Arashiyama nelle immagini a cura di Jason Jose:

Tour di Kyoto in Bicicletta

Alla scoperta di Kyoto con un tour guidato in bicicletta di mezza giornata. Un tour insolito, perfetto se sei sportivo e non hai troppa fretta, ti porta alla scoperta della zona più settentrionale di Higashiyama, quasi sempre ignorata dalle escursioni più tradizionali. Il tour parte dalla Kyoto Station, pedalando prima lungo il Kamo River e poi lungo piccoli canali raggiungi il Nanzenji Temple, uno dei templi più belli di Kyoto ed uno dei più importanti templi zen di tutto il Giappone. E’ un tempio antico il Nanzenji, risale al 13° secolo ed è situato dove finisce la città ed iniziano le boscose colline Higashiyama, ti fermi a visitarlo scoprendo una massiccia porta d’entrata, un delizioso rock garden ed un acquedotto dai massicci archi in pietra lungo un centinaio di metri ed alto 14, una visione inaspettata. Poi in bici percorri il Philosopher’s Path, la più celebre di tutte le passeggiate di Kyoto che si sviluppa lungo un piccolo e tranquillo canale, durante la fioritura dei ciliegi il posto è realmente spettacolare. Su stradine tranquille fiancheggiate da case in legno e teahouses ritorni infine alla Kyoto Station. In tutto percorri circa 15 chilometri in bicicletta, il fornitore effettivo del servizio è l’ottimo Urban Adventures Japan.

  • Top highlights visitate: Nanzenji Temple e Philosopher’s Path.
  • Pick-up e drop-off: non previsto, il tour inizia e termina alla Kyoto Station, il punto di incontro se le cose non sono cambiate è di fronte al Kyoto Tourist Information Center al 2° piano della Kyoto Station a fianco al department store Isetan.
  • Quanto dura: 3 ore e mezza, partenze giornaliere al mattino.
  • Guida: parlante inglese.
  • Caratteristiche: tour guidato in bicicletta a piccoli gruppi di massimo 9 partecipanti, puoi partecipare anche se sei solo, bambini accettati a partire da 12 anni compiuti, conferma immediata alla prenotazione.
  • Prezzo: include bici, elmetto e guida inglese; l’entrata ai templi visitati non è invece inclusa, dovrà essere regolata da te direttamente sul posto.
  • Pros: pedalando cogli scorci della città che sfuggono da taxi ed autobus ed hai occasione di percorrere stradine fuori dai sentieri più battuti; visiti il Nanzenji, uno dei templi più vasti ed interessanti di Kyoto e quasi mai incluso nei soliti tours guidati.
  • Cons: non è il Giro d’Italia, però sta di fatto che devi pedalare per 14 Km, ed all’andata c’è anche un poco di salita, o ti senti in forma oppure è meglio che lasci perdere.
  • Consigliato: se sei un tipo attivo e ti piace andare in bici, nel senso che ci vai più o meno regolarmente anche quando non sei in vacanza.
  • L’alternativa: un tour in bici di Kyoto a piccoli gruppi di massimo 8 persone è anche proposto da NORU Kyoto City Cycling Tours e prenotabile con GetYourGuide | Kyoto: 3-Hour Cycling Tour; il tour – più breve del precedente – copre una distanza di 7 Km visitando tra gli altri il magnifico Golden Pavilion, il poco conosciuto Kotoin Temple ed il Kitanotenmangu Temple, percorrendo in bicicletta le strade secondarie di Kyoto; partenze giornaliere di solito al mattino, calcola circa 3 ore e mezza di escursione, bambini accettati a partire da 13 anni, sono inclusi i biglietti di entrata alle attrazioni oltre ovviamente a bikes & helmets, le guide sono in genere molto preparate.
  • Video: le piacevoli strade secondarie percorse nel tour in bici di NORU Kyoto e le immagini del bellissimo e fotogenico Kinkakuji, il Golden Pavilion, in questo video proprio a cura di NORU Kyoto Cycling Tours and Lifestyle, il Tempio d’Oro appare al minuto 1’30”:

Tour Guidato del Nishiki Market con Corso di Cucina

Un tour particolare: la visita al Nishiki Market, il mercato alimentare più famoso e colorato di Kyoto situato in pieno centro poco distante da Gion, abbinata ad una cooking lesson per imparare a cucinare uno dei più tipici piatti giapponesi. Ecco come si svolge il tour: prima è prevista una visita guidata di circa un’ora abbondante al Nishiki Market, facendo sosta a più bancarelle per degli assaggi per poi acquistare sul posto con l’assistenza della guida tutti gli ingredienti che ti serviranno per la preparazione del tuo pasto. Poi a piedi raggiungi la sede della scuola di cucina e sotto la supervisione dell’istruttore inizi la preparazione del donburi, il piatto a base di riso servito nella classica ciottola accompagnato da verdure, oltre a tempura oppure pollo con uova od ancora il pesce. Decidi tu se il tuo piatto sarà a base di carne, tempura o pesce. La cooking lesson dura poco più un’ora, al termine pranzi con il piatto che personalmente hai cucinato.

  • Pick-up e drop-off: chiaramente non previsto, tu ricontrolla nella pagina ufficiale dell’escursione che trovi sotto ma al momento dell’update di questo post il punto di ritrovo è in una delle 2 sedi di Cooking Sun, ed in particolare al Cooking Sun Kawaramachi Studio in Sakaicho 473, a pochi passi dal Nishiki Market, 7 minuti walking distance dalla Kawaramachi station e 10 minuti dalle due stazioni di Shijo e Karasuma.
  • Quanto dura: 3 ore, al mattino, termina con il pranzo.
  • Guida: parlante inglese.
  • Caratteristiche: passeggiata guidata nel Nishiki Market e lezione collettiva di cucina, in genere i gruppi sono formati da pochi partecipanti, se le cose non sono cambiate il corso si tiene 4 volte la settimana.
  • Prezzo: è per persona ed include il tour guidato del Nishiki Market, gli assaggi, il costo degli ingredienti per preparare il donburi e la lezione di cucina; eventuali acquisti opzionali o la degustazione del sake sono extra.
  • Pros: ad un costo tutto sommato contenuto partecipi sia alla visita del mercato più celebre di Kyoto che ad una cooking lesson finale.
  • Cons: il Nishiki Market è uno di quei posti dove puoi andare certamente anche da solo, guardi, fotografi e non ti costa assolutamente nulla, ma visitarlo con una guida locale che ti spiega è tutt’altra cosa, arricchisce, e di molto, l’esperienza. 
  • Consigliato: se ami cucinare e se comprendi almeno discretamente l’inglese.
  • Video: per sapere cosa ti aspetta al Nishiki Market guarda questo filmato interamente commentato in italiano a cura del bravo Tommaso In Giappone:

  • Le alternative per visitare il Nishiki Market: il tour proposto da Cooking Sun non è l’unica opzione per esplorare il Nishiki Market, ecco due altri tours da investigare. Il primo è organizzato dal quotatissimo Arigato Japan Food Tours, è prenotabile al link GetYourGuide | Tour Gastronomico di Kyoto Nishiki ed è probabilmente il migliore e più completo di tutti i food tours del Nishiki Market; prevede non solo la visita del mercato ma anche la degustazione di più specialità con soste in una decina di bancarelle ed il pranzo finale di 7 portate in uno dei più autentici ristoranti di Kyoto; massimo 8 partecipanti, presentati con un anticipo di 20 minuti sull’orario previsto e bada bene che per le sue caratteristiche è un tour più costoso degli altri. Il secondo è GetYourGuide | Kyoto: Tour del Mercato di Nishiki, Piatti e Bevande di Gion ed è un tour differente, dura tra le 3 e le 3 ore e mezzo, viene condotto a piccoli gruppi e prevede la visita del Nishiki Market con numerosi assaggi (praticamente un pranzo, anche se non seduto) per poi spostarsi ed effettuare una passeggiata guidata nel vicino quartiere di Gion, super reviews su TripAdvisor per l’organizzatore, Japan Wonder Travel.
  • Le cooking lessons: se vuoi imparare a cucinare! Sono innumerevoli le vere e proprie cooking lessons alle quali partecipare a Kyoto, queste che seguono mi sono sembrate le più interessanti. Impara a preparare sushi, tempura, pollo teriyaki e zuppa miso per poi presentarli come si deve sul classico vassoio bento con GetYourGuide | Kyoto: Lezione di Cucina di Bento Giapponese al Mattino, la lezione si tiene al mattino, dura tra le 2 ore e mezza e le 3 ore e chi organizza è Cooking Sun, presente sia a Kyoto che a Tokyo, al termine è previsto il pranzo; sempre organizzata da Cooking Class ma nel pomeriggio è la lezione GetYourGuide | Kyoto: Afternoon Japanese Izakaya Cooking Class, se le cose non sono cambiate entrambe si tengono al Cooking Sun Machiya Studio in Funayacho 679 a 10 minuti a piedi dalle stazioni Shijo e Karasuma. Con GetYourGuide | Kyoto: Lezione di Cucina Giapponese Privata e Pranzo apprendi come cucinare un autentico pasto giapponese ospitato da un abitante di Kyoto nella sua casa privata, la lezione dura 3 ore ed è interamente su base privata, solo per te, al termine pranzi con quello che hai contribuito a preparare. Scopri i segreti del ramen con una delle lezioni di 90 minuti della Ramen Factory, una delle più conosciute case di ramen di Kyoto, scegli tu l’orario che ti è più comodo, questo il link per prenotare GetYourGuide | Kyoto: Impara a Fare il Ramen da Zero, la sede si trova a pochi passi dalla stazione Tofukuji nella zona meridionale di Kyoto, ci arrivi in taxi oppure più velocemente in non più di 4 o 5 minuti sia dalla Kyoto Station con i treni della JR Nara Line che dalla stazione Gion-Shijo situata a Gion con i treni della Keihan Railway.
  • Video: l’esperienza della cooking class alla Ramen Factory in questo divertente filmato a cura di Ramen Factory Kyoto:

Importante!

  • Prima di prenotare leggi con attenzione descrizione, punto di partenza dell’escursione, norme per eventuali cancellazioni, cosa è incluso e cosa non lo è. Se l’escursione prevede il pick-up dall’hotel dai sempre i riferimenti del tuo albergo, non solo il nome ma anche l’indirizzo completo ed il telefono.
  • Ed una volta che ha prenotato se hai domande o dubbi contatta l’ufficio clienti dell’agenzia che propone il tour, i contatti sono riportati sia nella mail che ti viene inviata sia all’interno dei siti ufficiali. Ed almeno il giorno prima dell’escursione riconferma il tour con il fornitore locale, è sempre molto saggio farlo, con l’esatto luogo ed orario di partenza.
  • Leggi le reviews, non è detto che le cose funzionino sempre bene ma se gran parte delle recensioni sono positive questo è un buon segno. E ricontrolla sempre tutte le informazioni che hai letto in questo articolo nella pagina ufficiale di ogni escursione, le cose cambiano ed il sito ufficiale riporta gli ultimi aggiornamenti.

Last Update: July 4th 2019

Creative Commons 2.0 GenericFront cover photo credit: Fushimi Inari, Kyoto, Japan by lwtt93, a big thanks for this great shot! Photos come from Flickr: Creative Commons Attribution Licensed Photos. Please read here the Summary of the Legal Code. Terms of license are valid at the time of publishing this post.