DESTINATIONS

Le Guide su Paesi, Città e Destinazioni

Guide pratiche e dettagliatissime su Paesi, città e destinazioni. Cosa vedere, quanto stare, in quale quartiere prenotare l'albergo, come spostarsi, che tempo fa. I miei suggerimenti su come organizzarti e tanti links utili dove cercare info aggiornate. Da stampare e portare in viaggio.

GREAT JOURNEYS

I Grandi Viaggi

Veri e propri programmi di viaggio spiegati in dettaglio, giorno per giorno, con tutte le informazioni ed i links che occorrono per poter prenotare, da solo e sul web, alberghi, trasferimenti e voli interni.

WHEN TO GO?

Il Clima

Il tempo che potresti trovare, Paese per Paese, regione per regione, quasi mese per mese. Quando è meglio andare e quando è più saggio starsene a casa. I links dove controllare forecasts ed averages di temperatura e piovosità.

I Migliori Tours da Dubai ad Abu Dhabi ed in Oman

I Migliori Tours da Dubai ad Abu Dhabi ed in Oman

Quali sono le migliori escursioni organizzate da Dubai ad Abu Dhabi? Vuoi visitare da Dubai la spettacolare Sheikh Zayed Grand Mosque, Ferrari World ed il museo del Louvre Abu Dhabi? Cerchi un tour con guida parlante italiano? Sei a Dubai e vuoi fare un’escursione in barca a Musandam in Oman? Il confronto e la descrizione dettagliata dei 5 migliori tours organizzati da Dubai ad Abu Dhabi ed ai fiordi di Musandam in Oman. Le escursioni di gruppo con guida parlante italiano da Dubai ad Abu Dhabi per visitare la Grande Moschea dello Sceicco Zayed e l’Emirates Palace. I tours da Dubai ad Abu Dhabi con incluso i biglietti per Ferrari World: quale scegliere e perché. L’escursione da Dubai per visitare il Louvre Abu Dhabi. Visitare Abu Dhabi da Dubai con una vettura privata e guida italiana: a chi rivolgersi. La lunga ma bella escursione da Dubai ai fiordi di Musandam in Oman con la crociera in barca per vedere i delfini e fare snorkeling: perché preferire i tours diretti a Musandam Khasab rispetto a Musandam Dibba. Tutto quello che devi sapere, i miei consigli e soprattutto i pro ed i contro di tutte le escursioni con i links diretti per confrontare i costi e prenotare facilmente in internet con carta di credito.

Guided Tour of Sheikh Zayed Grand Mosque in Abu Dhabi, United Arab Emirates

Guided Tour of Sheikh Zayed Grand Mosque, Abu Dhabi

Photo Credit: Gilles

Quali Sono i Migliori Tours da Dubai ad Abu Dhabi ed in Oman?

Sei a Dubai e vuoi fare un’escursione ad Abu Dhabi? Per visitare con una guida la favolosa Moschea dello Sceicco Zayed o divertirti nel famoso parco a tema Ferrari World? Vuoi entrare all’Emirates Palace, passeggiare sulla Corniche od esplorare il museo del Louvre Abu Dhabi? O desideri invece raggiungere i bellissimi fiordi di Musandam in Oman, vedere i delfini e fare snorkeling? Stai cercando un tour organizzato che preveda sia il trasporto che la presenza di una guida parlante italiano?

  • Tra i numerosissimi tours guidati che da Dubai portano ad Abu Dhabi ed in Oman, proposti dalle agenzie e prenotabili in internet, ho selezionato 5 differenti escursioni, non sono le sole ma a mio parere sono tra le migliori e più complete disponibili sul mercato.
  • La prima è un tour da Dubai ad Abu Dhabi di gruppo, la seconda un’escursione per la visita di Abu Dhabi e di Ferrari World, la terza ti porta al magnifico e nuovo Louvre Abu Dhabi e la quarta è un tour di Abu Dhabi su base strettamente privata, con auto ed autista guida in totale esclusiva. Quasi tutte sono disponibili con guida parlante italiano. L’ultima è una lunga ma redditizia escursione da Dubai ai magnifici fiordi di Musandam Khasab in Oman, con una crociera in dhow e la concreta possibilità di vedere i delfini, oltre a fare il bagno e lo snorkeling in acque trasparenti, nel più bel punto di mare dell’intero Golfo Persico.
  • I tours sono descritti di seguito, molto in dettaglio, con i pro ed i contro di ciascuna escursione, i tempi e le cose importanti da conoscere. Tutti sono prenotabili facilmente con carta di credito, di solito la conferma è immediata od al più tardi entro 48 ore.
  • Se vai a Dubai, hai poco tempo a disposizione e stai cercando un’escursione guidata ad Abu Dhabi od in Oman questi tours credo rappresentino una buona soluzione, tu vedi se ti interessano.
  • Puoi inoltre leggere le mie recensioni delle migliori visite guidate ed esperienze da fare a Dubai e delle più interessanti escursioni nel deserto nelle due pagine dedicate I Migliori Tours Organizzati a DubaiI Migliori Tours nel Deserto a Dubai. Con un commento dettagliato e pro e contro di ogni escursione, così da farti un’idea di che si tratta e poter scegliere il tour più adatto al tuo modo di viaggiare.
  • Se invece sei un tipo indipendente e desideri fare da solo in questo blog trovi numerose guide di viaggio che ti permettono di visitare Dubai ed Abu Dhabi in totale autonomia utilizzando taxi e trasporti pubblici. Così da spendere pochissimo e poterti spostare con i tuoi tempi visitando solo quello che ti interessa. Trovi il link a tutte le guide su Dubai ed Abu Dhabi pubblicate in questo blog al termine di questo articolo.
Impressive Etihad Towers in Abu Dhabi, United Arab Emirates

Impressive Etihad Towers, Abu Dhabi

Photo Credit: Gilles

Tour di Abu Dhabi di una Giornata Intera da Dubai

E’ l’escursione base per andare a visitare Abu Dhabi da Dubai, caratterizzata da un prezzo estremamente attraente e da una buona qualità dei servizi. Escursione senza fronzoli ma con i tempi giusti, centrata sulla visita della grandiosa Moschea dello Sceicco Zayed, il clou della giornata. Segue un giro attraverso il centro di Abu Dhabi con soste all’esterno delle imperiose Etihad Towers e dell’Emirates Palace ed una tappa alla Corniche, lo scenografico lungomare della capitale. Sebbene assai meno significative sono inoltre incluse le visite dell’Heritage Village ed al Zayed Centre. Sulla via del ritorno ammiri dall’esterno il famoso Ferrari World a Yas Island per poi rientrare al tuo albergo di Dubai. Il fornitore effettivo del servizio è OceanAir Travels, uno dei più quotati di Dubai, le recensioni su TripAdvisor sono ottime.

  • Pick-up e drop-off: partenza e ritorno al tuo albergo di Dubai, fatti trovare pronto almeno 30 minuti prima dell’orario previsto.
  • Quanto dura: tra le 8 e le 10 ore in base al traffico, partenza ovviamente al mattino.
  • Guida: guida in lingua italiana (non disponibile tutti i giorni) oppure inglese.
  • Caratteristiche: una volta che inserisci data e numero dei partecipanti ti appariranno una dopo l’altra diverse opzioni di tours, ognuna con prezzi differenti, tu ignora il costoso tour privato (sotto trovi alternative più interessanti) e scegli uno dei tours condivisi con guida parlante italiano od inglese. I tours condivisi vengono condotti a piccoli gruppi di massimo 15 partecipanti e sono questi ad offrire il miglior rapporto qualità/prezzo.
  • Prezzo: include il trasporto in bus ed il tour guidato della città, il pranzo non è incluso.
  • Pros: la comodità del pick-up e drop-off al tuo albergo di Dubai; la possibilità di vedere le principali attrazioni di Abu Dhabi senza dover fare sbattimenti, tu stai seduto e vieni trasportato attraverso la città; la guida in lingua italiana, disponibile diversi giorni la settimana; il costo molto attraente del tour condiviso.
  • Cons: come in tutti i tours condivisi un po’ di tempo se ne va alla partenza ed al rientro per raccogliere/rilasciare i partecipanti nei diversi alberghi.
  • Da sapere: per entrare nella Sheikh Zayed Grand Mosque occorre un abbigliamento adeguato, per le donne il problema non si pone perché l’operatore locale (oppure la stessa moschea) fornirà alle fanciulle la tradizionale abaya per coprire capo e corpo, gli uomini (a cui invece non viene fornito alcun capo particolare) dovranno obbligatoriamente indossare pantaloni lunghi e camicia/maglietta almeno a mezze maniche, altrimenti stanno fuori. Il venerdì la moschea in genere osserva orari più restrittivi rispetto agli altri giorni della settimana, e durante il Ramadan di solito il venerdì rimane completamente inaccessibile ai turisti, così come in alcune feste islamiche.
  • Consigliato: se sei in vacanza a Dubai per almeno 2 o 3 giorni e non vuoi rinunciare ad andare a dare uno sguardo alla capitale degli Emirati Arabi ed alla sua magnifica moschea, spendendo poco.
  • La variante breve con la sola moschea: è un’escursione di 5 ore, massimo 6 ore, con partenza al mattino oppure al pomeriggio e con pick-up/drop-off al tuo albergo di Dubai per visitare la sola Sheikh Zayed Grand Mosque situata all’ingresso di Abu Dhabi, senza procedere oltre ma rientrando subito dopo a Dubai, questo il link GetYourGuide | Abu Dhabi: Tour alla Moschea dello Sceicco Zayed da Dubai, se le cose non sono cambiate la guida è in lingua inglese.
  • La variante con pranzo incluso all’Emirates Palace: l’Emirates Palace è per Abu Dhabi quello che il Burj Al Arab è per Dubai, e se vuoi entrare in quella che può quasi considerarsi una vera e propria reggia questo è il tour giusto; il posto è sontuoso ed il pranzo è a buffet, potrai scegliere quello che vuoi, ecco il link per controllare i costi e prenotare GetYourGuide | Tour di Abu Dhabi con pranzo al Palazzo degli Emirati. Il tour viene effettuato in forma privata o semi privata ed include il pick e drop-off al tuo albergo di Dubai, il costo varia in base a quante persone prenoti, seleziona la guida parlante italiano, attenzione che è un’escursione costosa.
  • Se all’Emirates Palace vuoi entrare… ma spendere di meno: è un tour condiviso con altri partecipanti, quindi assai meno costoso, prevede la visita della Grande Moschea dello Sceicco Zayed con un caffè od un tè all’Emirates Palace, questo il link per investigare GetYourGuide | Moschea dello Sceicco Zayed e Caffè all’Emirates Palace, è previsto il pick-up e drop-off dall’albergo di Dubai, la guida è in inglese e l’escursione opera solo alcuni giorni la settimana.
Visiting Sheikh Zayed Grand Mosque in Abu Dhabi, United Arab Emirates

Visiting Sheikh Zayed Grand Mosque, Abu Dhabi

Photo Credit: Coline Capelle

Tour di Abu Dhabi & Ferrari World da Dubai

La visita della Grande Moschea dello Sceicco Zayed ad Abu Dhabi e del parco a tema Ferrari World in un’unica giornata, partendo e rientrando al tuo albergo di Dubai. Beh, certo, non vedrai tutto, ma il meglio del meglio c’è (ed è la moschea), un rapido giro sulla panoramica Corniche di Abu Dhabi anche (così ti fai un’idea generale della capitale), ed il pomeriggio lo trascorri nel più insolito e famoso parco a tema di tutto l’Emirato di Abu Dhabi. Il biglietto ti dà accesso illimitato a tutte le attrazioni, incluso la Formula Rossa, le montagne russe lunghe 2 chilometri dove si raggiunge una velocità di 240 km/h in soli 4.9 secondi e si sperimenta la stessa emozione (o quasi) di una vera Formula 1. Il pranzo non è incluso, ma all’interno di Ferrari World non mancano bars e ristoranti, tu fai uno spuntino rapido così da approfittare il più possibile del tempo che hai a disposizione.

  • Pick-up e drop-off: partenza e ritorno al tuo albergo di Dubai.
  • Quanto dura: tra le 9 e le 10 ore in base al traffico, partenza presto al mattino.
  • Guida: guida in lingua italiana (se le cose non sono cambiate un giorno la settimana) oppure in lingua inglese.
  • Caratteristiche: al momento della pubblicazione di questo articolo il tour si effettua 3 giorni alla settimana; è tour condiviso, effettuato in minivan od in bus grande in base al numero dei partecipanti, un giorno la settimana è effettuato con guida multilingue parlante italiano e francese, gli altri giorni con guida parlante inglese.  
  • Prezzo: è per persona ed include il trasporto in bus, il tour guidato della città e l’entrata a Ferrari World; il pranzo non è incluso. Attenzione, esiste l’opzione di sostituire la visita di Ferrari World con il parco a tema Warner Bros od il Yas Mall ma non te le consiglio, se infatti Ferrari World è una cosa unica che esiste solo qui, di parchi a tema o di shopping centers nel mondo ce ne sono invece tanti altri senza tu che debba venire apposta ad Abu Dhabi per vederne uno, anche considerando che i malls di Dubai sono ben più spettacolari di quelli di Abu Dhabi.
  • Pros: la comodità del pick-up e drop-off al tuo albergo di Dubai; vedere la Grande Moschea dello Sceicco Zayed, passare tra le 2 e le 3 ore all’interno di Ferrari World e farti anche un giro orientativo di Abu Dhabi, il tutto in un solo giorno.
  • Cons: la Sheikh Zayed Grand Mosque la vedi (la visita non porta via molto tempo) ma a Ferrari World non potrai certo approfittare di tutte le numerosi attrazioni perché la permanenza all’interno è limitata.
  • Da sapere: valgono le stesse regole per l’entrata alla Sheikh Zayed Grand Mosque descritte per l’escursione precedente.
  • Consigliato: se sei a Dubai e ti incuriosisce vedere il celebre Ferrari World di Abu Dhabi risolvendo alla base qualsiasi problema logistico.
  • La variante con solo Ferrari World: se della città di Abu Dhabi e della moschea non te ne importa nulla e ti interessa invece trascorrere un’intera giornata tra le attrazioni di Ferrari World questo tour fa per te; include il trasporto dal tuo albergo di Dubai a Ferrari World e ritorno e l’ingresso al parco tematico con unlimited all day access a tutte le giostre ed attrazioni; non sono inclusi eventuali fast passes ed il pranzo; questo il link per prenotare GetYourGuide | Ferrari World Abu Dhabi: Biglietto con Transfer. Al momento dell’update di questo post c’è la possibilità di abbinare a Ferrari World anche l’entrata a Warner Bros, in verità a me non sembra una grande idea, significa non vedere bene né l’uno né l’altro.
Ferrari World Theme Park on Yas Island in Abu Dhabi, United Arab Emirates

Ferrari World Theme Park, Yas Island, Abu Dhabi

Photo Credit: Haziz J. Hayat

Tour del Louvre Abu Dhabi & Grande Moschea da Dubai

Inaugurato nel novembre 2017 il Louvre Abu Dhabi disegnato da Jean Nouvel è la nuova grande attrazione della capitale, e questa escursione ne prevede la visita abbinandola a quella, interessantissima, della splendida Sheikh Zayed Grand Mosque, partendo e rientrando direttamente dal tuo albergo di Dubai. Il tuo autista che fa anche da guida ti accompagna a visitare la moschea, il museo invece lo visiti da solo in base ai tuoi interessi, se lo ritieni necessario puoi noleggiare l’audioguida all’entrata ma gran parte dei visitatori ne fa a meno per la semplice ragione che più che per le opere esposte il Louvre Abu Dhabi vale la visita per la spettacolare architettura. Il tour è organizzato da OceanAir Travels, agenzia tra le più apprezzate e serie degli Emirati, le reviews su TripAdvisor sono ottime ed il rapporto qualità/prezzo è davvero buono.

  • Pick-up e drop-off: partenza e ritorno al tuo albergo di Dubai.
  • Quanto dura: circa 7 ore in base al traffico, se le cose non sono cambiate la partenza è intorno alle 8 del mattino, tu tieniti pronto mezz’ora prima e tieni presente che dovendo raccogliere i partecipanti in diversi alberghi potresti dover attendere anche 30/45 minuti dopo l’orario indicato perché l’autista si presenti effettivamente al tuo albergo.
  • Guida: autista/guida in lingua inglese.
  • Caratteristiche: tour su base condivisa insieme ad altri partecipanti, di solito viene utilizzato un minibus, a volte un mezzo più grande.
  • Prezzo: è per persona ed include il trasporto da e per l’albergo a Dubai, il biglietto di ingresso al Louvre Abu Dhabi (l’entrata alla Sheikh Zayed Grand Mosque è invece gratuita), l’abbigliamento specifico per le donne ed acqua a bordo del veicolo; il pranzo non è incluso, di solito viene concessa una mezz’ora abbondante per mangiare qualcosa al bar del Louvre.
  • Pros: la grande comodità non solo di raggiungere Abu Dhabi e poi tornare a Dubai ma anche di spostarti tra il Louvre e la Grande Moschea senza dover pensare a nulla; considera che se tu volessi organizzare da solo l’escursione con i pullman di linea (cosa comunque perfettamente fattibile) poi devi conteggiare i costi di 3 taxi dalla stazione dei bus di Abu Dhabi al museo, da qui alla moschea e nuovamente dalla moschea alla stazione dei bus, e per quanto ad Abu Dhabi i taxi non costino molto le distanze sono elevate, parliamo di diverse decine di chilometri solo per gli spostamenti all’interno della città.
  • Cons: considerando le circa 2 ore di viaggio ad andare ed altrettante a tornare il tempo a disposizione è ovviamente limitato, calcola di avere un’ora e mezza scarsa per visitare il museo del Louvre e 45 minuti (bastano) per vedere la Sheikh Zayed Grand Mosque.
  • Da sapere: il tour NON viene effettuato il lunedì quando il Louvre Abu Dhabi è chiuso mentre il venerdì l’orario di partenza potrebbe essere diverso in quanto il venerdì la Sheikh Zayed Grand Mosque ha orari più restrittivi ed è aperta solo nel tardo pomeriggio se non addirittura chiusa (ai non musulmani) nel periodo del Ramadan (ed in particolari festività islamiche); per l’entrata alla moschea valgono le stesse regole descritte per le escursioni precedenti.
  • Consigliato: se sei a Dubai e non vuoi perdere l’occasione di visitare in un colpo solo le due grandi attrazioni di Abu Dhabi.
Day Tour of Louvre Abu Dhabi Museum from Dubai

The Louvre Abu Dhabi

Photo Credit: Robert Haandrikman

Le Meraviglie di Abu Dhabi: Tour Privato

Alla scoperta di Abu Dhabi con un tour privato ed una guida in esclusiva. L’escursione è completamente personalizzabile in base ai tuoi interessi, l’itinerario suggerito include la visita della Sheikh Zayed Grand Mosque, il passaggio vicino all’Emirates Palace, la Corniche di Abu Dhabi e due tappe insolite e solitamente non incluse nei normali giri turistici: il suggestivo porto dei Dhow ed il mercato dei datteri. Prosegui poi attraversando Saadiyat Island in direzione di Yas Island con una sosta al futuristico Viceroy Hotel dove ammirare il Yas Marina Circuit. La guida suggerirà un posto particolare dove pranzare per provare l’autentica cucina araba.  

  • Pick-up e drop-off: qualsiasi albergo di Dubai.
  • Quanto dura: 8 ore, partenza tra le 8 e le 9 del mattino, scegli l’orario che ti è più comodo.
  • Guida: autista più guida, guarda tutte le guide disponibili per la data da te preferita e le lingue da loro conosciute nel momento che prenoti.
  • Caratteristiche: 100% tour privato con auto o minivan in totale esclusiva.
  • Prezzo: il valore reale dipende dal numero dei partecipanti, a partire da 4 persone il costo si fa ragionevole e da 6 persone diventa concorrenziale rispetto ad un tour condiviso. In genere si paga una parte online alla prenotazione con il saldo direttamente alla guida il mattino dell’escursione. La conferma di solito è immediata nel momento che prenoti.
  • Pros: il mezzo in esclusiva, la possibilità di personalizzare il tour in base ai tuoi interessi, il poter entrare un po’ più dentro alle cose e comprendere meglio la vita di ogni giorno negli Emirati con un residente straniero che negli Emirati ci vive.
  • Cons: nessuno, se però prenoti solo per 2 o 3 persone il costo non è indifferente.
  • Consigliato: a famiglie e gruppetti di amici che possono avere un mezzo riservato ed una guida in esclusiva, contattala subito non appena hai prenotato per decidere insieme cosa visitare.
Dhow Tour in Khasab, Musandam Peninsula, Oman

Dhow Tour in Khasab, Musandam Peninsula, Oman

Photo Credit: John Crane

I Fiordi di Musandam Khasab con Crociera in Dhow da Dubai

La penisola di Musandam in Oman è una delle escursioni più belle che puoi fare da Dubai. Perlomeno se quello di cui sei in cerca è un posto monumentale dal punto di vista naturale. Ora, c’è il Musandam di Dibba e il Musandam di Khasab. E non sono uguali. Molto meno costosi i tours che da Dubai portano a Dibba, ma faresti la scelta errata. Perché lo scenario dei fiordi per i quali è famosa la Musandam Peninsula è molto più spettacolare e fascinoso a Khasab rispetto a Dibba. Anche se Khasab, situata sull’estrema punta settentrionale della penisola, è più lontana da raggiungere e costa di più. Se poi ci aggiungi che l’incontro con i delfini a Khasab è quasi certo allora c’è poco da esitare, tu non avere dubbi e se decidi di dedicare soldi e tempo a Musandam allora vai a Khasab. Il tour che ti suggerisco è uno dei più cari, ma è molto ben organizzato, il dhow è super confortevole e la crociera nel fiordo dura ben 5 ore abbondanti con di solito due soste per lo snorkeling.

  • Pick-up e drop-off: il tuo albergo di Dubai.
  • Quanto dura: tra le 11 e le 15 ore, partenza molto presto al mattino, di solito verso le 6 o le 6.30, il rientro avviene generalmente in prima serata. La durata effettiva è influenzata non solo dalle condizioni del traffico ma anche dal doppio passaggio del confine.
  • Guida: autista/guida parlante inglese per il trasporto, barcaiolo ed equipaggio parlante inglese a bordo dell’imbarcazione.
  • Caratteristiche: tour condiviso con altri partecipanti, trasporto in auto o minivan o più raramente pullman, in genere è richiesto un minimo di 2 persone a prenotazione oltre ad un minimo di partecipanti perché il tour venga effettuato; nel caso il tour venga cancellato dopo che hai prenotato ti verrà proposta una data alternativa oppure il rimborso completo.
  • Prezzo: è per persona ed include il trasporto andata e ritorno, la crociera in dhow di circa 5 o 6 ore, il pranzo a buffet ed il consumo illimitato a bordo di bevande analcoliche, acqua minerale, tè e caffè, attrezzatura da snorkeling ed asciugamani oltre al visto d’ingresso in Oman e le tasse di uscita dagli Emirati Arabi Uniti.  
  • Pros: passare una rilassante giornata in barca, in modo super confortevole e navigando in acque cristalline; fare il bagno in un mare come si deve, un mare che a Dubai od Abu Dhabi se lo sognano. Senza grattacieli e senza brutture in vista. I delfini sono un plus, si incontrano quasi sempre e li vedi da pochi metri.
  • Cons: beh, questa non è una gita che fai per caso, occorrono almeno 3 ore abbondanti (di più se c’è traffico e/o code al confine) per coprire i 210 Km one-way che separano Dubai da Khasab; ma il paesaggio non è male, in particolare quando ti avvicini ed entri in Oman, se sei un viaggiatore non ti annoierai.
  • Da sapere: da Dubai vai in Oman e poi rientri negli Emirati Arabi, non dimenticare il passaporto (che deve essere valido almeno 6 mesi), altrimenti niente gita e niente rimborso. Al momento dell’update di questo articolo la pagina ufficiale dell’escursione riconferma che il visto per l’Oman è incluso nel costo e ad occuparsene è l’organizzatore, tu comunque sappi che i viaggiatori con passaporto italiano (e di numerose altre nazionalità) possono ottenere facilmente il visto per l’Oman on line sul sito della Royal Oman Police (e maggiori info nella pagina dedicata all’Oman su Viaggiare Sicuri); in ogni caso al momento della prenotazione dovrai indicare nazionalità, n° di passaporto e scadenza, se vi fosse qualche problema la tua richiesta di prenotazione non verrà accettata. Una volta avuta conferma dell’escursione scrivi una mail al fornitore locale (ricevi tutti i contatti nella conferma di prenotazione) e chiedi riconferma se saranno loro ad occuparsi del tuo visto oppure se devi invece farlo tu online, così ti togli qualsiasi dubbio.
  • Consigliato: se vuoi scoprire un paesaggio sorprendente ed un ambiente naturale grandioso, un paesaggio di selvagge e colossali pareti di roccia senza un solo albero che si tuffano nel blu del Golfo Persico; se vuoi ammirare con i tuoi occhi quello che è in assoluto uno degli scenari marini più maestosi dell’intera Penisola Arabica.
  • Video: il magnifico paesaggio e la rilassante vita a bordo di un sambuco in crociera tra i fiordi di Khasab in queste immagini a cura di Axel Estable:

Importante!

  • Prima di prenotare leggi con attenzione la descrizione dell’escursione, cosa è incluso e cosa non lo è, le condizioni per eventuali cancellazioni. Se hai domande o dubbi contatta l’ufficio clienti dell’agenzia che propone il tour, i contatti sono riportati all’interno dei siti ufficiali. E non appena arrivato a Dubai, e comunque il giorno prima dell’escursione, tramite l’hotel riconferma il tour con il fornitore locale con l’esatto orario di pick-up dall’albergo.
  • Leggi le reviews, non è detto che le cose funzionino sempre bene ma se gran parte delle recensioni sono positive questo è un buon segno. E ricontrolla sempre tutte le informazioni che hai letto in questo articolo nella pagina ufficiale di ogni escursione, le cose cambiano ed il sito ufficiale riporta gli ultimi aggiornamenti.
  • Sei un tipo indipendente? Leggi i numerosi articoli su Dubai ed Abu Dhabi pubblicati in questo blog, ti saranno di aiuto per organizzare in completa autonomia i tuoi spostamenti e le tue visite, li trovi nella due directories principali dedicate a Dubai e ad Abu Dhabi. Con le informazioni complete sui trasporti, i miei consigli sui migliori quartieri dove prenotare l’albergo, i malls ed i souq, i water parks e le spiagge pubbliche più belle. E soprattutto due guide dettagliatissime per visitare Dubai ed Abu Dhabi: non un puro elenco di attrazioni ma un vero e proprio itinerario, ora per ora, quasi strada per strada, che puoi seguire facilmente e spendendo pochissimo utilizzando la metropolitana od i taxi. Spero ti siano utili.

Last Update: December 5th 2018

Creative Commons 2.0 GenericFront cover photo credit: Abu Dhabi, courtesy Robert Haandrikman. Photos come from Flickr: Creative Commons Attribution Licensed Photos. Please read here the Summary of the Legal Code. Terms of license are valid at the time of publishing this post.

Share