Subscribe to our Newsletter

DESTINATIONS

Le Guide su Paesi, Città e Destinazioni

Guide pratiche e dettagliatissime su Paesi, città e destinazioni. Cosa vedere, quanto stare, in quale quartiere prenotare l'albergo, come spostarsi, che tempo fa. I miei suggerimenti su come organizzarti e tanti links utili dove cercare info aggiornate. Da stampare e portare in viaggio.

GREAT JOURNEYS

I Grandi Viaggi

Veri e propri programmi di viaggio spiegati in dettaglio, giorno per giorno, con tutte le informazioni ed i links che occorrono per poter prenotare, da solo e sul web, alberghi, trasferimenti e voli interni.

WHEN TO GO?

Il Clima

Il tempo che potresti trovare, Paese per Paese, regione per regione, quasi mese per mese. Quando è meglio andare e quando è più saggio starsene a casa. I links dove controllare forecasts ed averages di temperatura e piovosità.

San Francisco: i Musei Più Belli e Interessanti

San Francisco Bay

Cosa fare a San Francisco se piove? Quali sono le attrazioni al coperto da non mancare? A San Francisco ci sono musei interessanti dove andare? Una guida ai 5 musei più belli di San Francisco con i miei consigli e suggerimenti su come organizzare le visite. Il California Academy of Sciences: uno dei migliori musei scientifici del mondo. Il de Young Museum, il SFMOMA e l’Asian Art Museum: 3 musei tutti dedicati all’arte. Exploratorium: un museo interattivo dove portare i bambini. Tutto quello che devi conoscere per visitare i migliori musei di San Francisco, con la mappa, le informazioni su dove parcheggiare se vai in auto, come arrivare con i mezzi pubblici ed i links diretti ai siti web ufficiali per controllare orari e costi aggiornati. 

SFMOMA from Yerba Buena Gardens, San Francisco, California

SFMOMA from Yerba Buena Gardens, San Francisco, California

Photo Credit: David Ohmer

I 5 Migliori Musei di San Francisco 

Non si viene a San Francisco apposta per visitare uno dei suoi musei. Per il semplice motivo che in città ad oggi non esistono, salvo un’eccezione, musei imperdibili, che non devi assolutamente mancare e che valgono un viaggio transoceanico.

Ma negli ultimi anni l’offerta museale della città è enormemente migliorata. Se sei un appassionato d’arte trovi ben tre diversi musei a cui dedicare la tua attenzione e se ami la scienza e la natura qui puoi visitare uno dei musei naturalistici più interessanti al mondo.

Sono 5 i musei di San Francisco che ti suggerisco di esplorare: se vuoi vederti una mostra, se piove o se viaggi con i bambini prendili in considerazione.

  • California Academy of Sciences: un museo di storia naturale, un acquario, un planetario e tanto altro ancora. In uno spettacolare edificio progettato da Renzo Piano nel Golden Gate Park, il grande parco ad ovest del centro di San Francisco. E’ considerato uno dei 10 musei naturalistici più interessanti del pianeta. Consigliato alle famiglie con bambini.
  • de Young Museum: una costruzione insolita che non passa inosservata, in mostra l’arte americana dal 17° al 21° secolo ed un’importante raccolta di arte africana e dei Paesi del Sud Pacifico. Nel Golden Gate Park a pochi passi dal California Academy of Sciences.
  • SFMOMA: riaperto nel maggio 2016 tutto rinnovato, ampliato ed arricchito dalla collezione privata di Doris e Donald Fisher, i fondatori di GAP. Se vuoi passare due ore in compagnia dell’arte moderna e contemporanea. Nel cuore della città poco a sud dell’importante Market Street.
  • Asian Art Museum: probabilmente la collezione di arte asiatica più bella degli Stati Uniti ed una delle più importanti al mondo. In un imponente palazzo nel centro di San Francisco ristrutturato dall’architetto italiano Gae Aulenti.
  • Exploratorium: dedicato alle famiglie, il regno degli esperimenti scientifici interattivi, costosissimo ma se viaggi con i bambini può meritare una sosta. Su The Embarcadero, la strada che costeggia la baia tra Fisherman’s Wharf ed il Ferry Building.

In questo articolo trovi la presentazione sintetica di ogni museo con le sue particolarità ed i links ufficiali dove controllare giorni di apertura, orari e costi di ingresso. Per localizzare facilmente la posizione e farti un’idea di come raggiungere il museo che ti interessa utilizza la mappa in fondo al post.

Rainforest Dome, San Francisco Academy of Science, California

Rainforest Dome, San Francisco Academy of Science, California

Photo Credit: Don DeBold

California Academy of Sciences

  • E’ il museo di storia naturale di San Francisco e se c’è un museo da non perdere in città è questo. E’ bello, innovativo, uno più vasti ed interessanti del pianeta.
  • L’edificio che lo ospita è straordinario, molto tecnologico, progettato da Renzo Piano. Il tetto è una delle attrazioni di tutto il complesso: è un tetto vivente, molto opportunamente denominato Living Roof, tutto ondulato a ricordare le sette colline della città. Interamente coperto da piante native della California e da pannelli solari, con oblò e grandi cupole apribili che lasciano entrare la luce naturale e permettono di rinfrescare l’interno.
  • Dentro trovi tante cose interessanti. Ad iniziare dalle quattro attrazioni principali del museo: il Kimball Natural History Museum, la grande cupola a quattro piani della Osher Rainforest a ricreare l’ambiente della foresta tropicale e piena di uccelli e coloratissime farfalle, il Steinhart Aquarium ed Morrison Planetarium.
  • Puoi osservare un coccodrillo albino (la mascotte del museo), l’ambiente naturale della savana nei dioramas della African Hall, i pinguini, coralli e pesci esotici delle Filippine e perfino provare dal vero l’effetto di un terremoto dall’interno di una casa nell’esposizione Earthquakes.
  • Il costo non è indifferente (col CityPASS risparmi) ma include tutto o quasi: l’entrata al museo di storia naturale, all’acquario, alla rainforest, al planetario ed al living roof. Questo è un museo fantastico dove portare bambini e ragazzi, se viaggi in famiglia non mancarlo.
  • Where: nel Golden Gate Park, il grande parco lungo 5 Km e largo quasi 1 ad ovest del centro di San Francisco. Non vi sono stazioni del BART nelle vicinanze, la linea di tram più comoda è invece la N-Judah Muni che transita su Judah Street. La fermata dove scendere è Judah & 9th Av, da qui al museo è circa mezzo miglio passeggiando lungo la 9th Av prima e Martin Luther King Jr Drive poi, non occorrono più di 20 minuti.
de Young Museum, San Francisco, California

de Young Museum, San Francisco, California

Photo Credit: Allie Caulfield

de Young Museum

  • Fondato nel 1895 è uno dei più vecchi musei di Frisco ma quello che oggi appare ai tuoi occhi è tutto nuovo, risale al 2005. Lo studio Herzog & de Meuron ha fatto un ottimo lavoro e la costruzione non passa inosservata, anzi. Pietra, legno, vetro, cemento, acciaio ed un’impressionante facciata in rame che contrasta con il verde del parco.
  • Prende il nome da Michael Henry de Young, fondatore del museo e del primo giornale di San Francisco, direttore per anni dell’Associated Press.
  • Gli interni sono ampi, luminosi, invitano alla visita. In mostra principalmente pittura, scultura ed oggetti dell’arte americana dal 17° al 21° secolo, una delle collezione più importanti dell’Ovest americano.
  • Una sezione del museo è dedicata ai tessuti e costumi da ogni angolo del pianeta. Completano l’esposizione una raccolta molto ricca di arte africana, con maschere ed oggetti provenienti dal Golfo di Guinea e dall’intero continente, ed una importante collezione di arte di Papua Nuova Guinea e delle più remote isole del Sud Pacifico. Spesso vi si tengono interessanti mostre temporanee.
  • Sulla torre che domina il complesso c’è un osservatorio panoramico pubblico, accessibile liberamente a tutti senza pagare l’entrata, insolita la vista sul living roof del vicino California Academy of Sciences e le colline residenziali che circondano il Golden Gate Park.
  • Where: nel Golden Gate Park poche decine di metri a nord del California Academy of Sciences. Se vieni in auto il posto più comodo dove parcheggiare (a pagamento, ovvio) è il Music Concourse Garage gestito da Golden Gate Parking, accesso da Fulton Street all’angolo della 10th Av oppure da Concourse Drive all’angolo con Martin Luther King Dr., controlla costi ed orari sul sito. Tieni presente che nei week-ends lo street parking all’interno del Golden Gate Park e nelle vie adiacenti è quasi impossibile, anche perché la John F. Kennedy Drive viene in parte chiusa al traffico privato. Sul sito del museo trovi un’ottima sezione su come arrivare con i mezzi pubblici ed i bus suggeriti, guarda in Visit e Getting to the de Young.
Downtown San Francisco from SFMOMA, California

Downtown San Francisco from SFMOMA, California

Photo Credit: Jun Seita

SFMOMA | San Francisco Museum of Modern Art

  • Il nome è quasi uguale ma chiaramente il paragone con il MoMA di New York non ci sta, è proprio improponibile. Troppo diversi i due musei per numero e qualità delle opere, per non parlare del peso e del grado di influenza dell’istituzione newyorchese nel campo dell’arte moderna.
  • Ma se sei sulla West Coast e vuoi passare due ore in compagnia dell’arte moderna e contemporanea allora facci un salto. Soprattutto da quando nel maggio 2016 il SFMOMA ha riaperto dopo una chiusura di ben 3 anni.
  • Chi l’ha visitato recentemente l’ha trovato ingrandito ed abbellito, luminoso e decisamente più attraente da visitare rispetto a come si presentava in precedenza, lo spazio espositivo è più che raddoppiato.
  • Anche la collezione permanente ne ha guadagnato: alle opere già presenti nel museo, tra le quali lavori di Edward Hopper, Diego Rivera e Frida Kahlo, si sono aggiunti oltre 1.000 pezzi importanti. E’ la collezione privata di Doris e Donald Fisher, fondatori di GAP ed originari di San Francisco, donata al museo sembra per un periodo di 100 anni.
  • Insomma, nonostante non sia probabilmente la highlight del tuo soggiorno in città una visita al museo ci può stare, soprattutto in una giornata di pioggia. Se decidi di andarci col sole invece, allora fai un salto alla Sculpture Garden Terrace del 7° piano da dove la vista si allarga sullo skyline di Downtown.
  • Where: al 151 Third Street nel cuore di San Francisco poco a sud dell’importante Market Street; la fermata del BART più prossima è Montgomery St. Station, col tram storico che percorre Market Street scendi invece alla fermata Market St & 3rd St, da qui al museo sono solo 150 metri. Diversi garages privati nelle vicinanze.
Asian Art Museum, San Francisco, California

Asian Art Museum, San Francisco, California

Photo Credit: Sonny Abesamis

Asian Art Museum

  • In una città dove i residenti di origine asiatica costituiscono una parte davvero importante della popolazione non poteva mancare un museo interamente dedicato alla cultura ed all’arte dell’Asia.
  • E’ ospitato in un imponente palazzo in stile Beaux-Arts nel centro di San Francisco, già sede delle più importante biblioteca della città e poi trasformato e reso più arioso nel 2003 a cura dell’architetto italiano Gae Aulenti.
  • In mostra all’interno quasi 6.000 anni di storia dell’Asia e migliaia di opere: dipinti, sculture, tessuti, ceramiche, oggetti e perfino armature provenienti da Cina, Giappone, Corea, India, la regione himalayana ed altri Paesi del continente fino all’Asia Centrale ed alla Turchia.
  • Probabilmente la collezione di arte asiatica più bella degli Stati Uniti ed una delle più importanti al mondo. Non è insolito che vi si tengano intriganti mostre temporanee.
  • Where: al 200 Larkin Street nell’area del Civic Center, a pochi minuti a piedi dalla Civic Center/UN Plaza Station del BART; se ci arrivi con il tram che percorre Market Street la fermata giusta è Market St & Hyde St.
Exploratorium, San Francisco, California

…Drinking Out of the Toilet, Exploratorium, San Francisco, CA

Photo Credit: Photographing Travis

Exploratorium

  • Se hai bambini che vanno alle elementari od alle medie merita una sosta. E’ il regno degli esperimenti scientifici interattivi, se porti qui i tuoi piccoli ne saranno entusiasti, le attrazioni sono numerose e dovrai faticare per portarli via.
  • Tieni solo presente una cosa: l’ingresso è costosissimo, per una famiglia di 4 persone supera – e di parecchio – i 100 dollari, quindi valuta se ne vale la pena. Magari tienilo come possibile idea per una giornata piovosa. Se non vuoi spendere un capitale il giovedì sera dopo le 18 costa la metà.
  • Where: sul Pier 15 all’angolo con Green Street lungo The Embarcadero, la grande strada che costeggia i moli e la baia collegando l’estremità orientale di Market Street ed il Ferry Building a Fisherman’s Wharf. La fermata del tram giusta è The Embarcadero & Green Street situata esattamente di fronte al molo. In genere aperto daily 10AM-5PM, il giovedì ed il venerdì chiude più tardi, alle 10PM.

I point makers su questa mappa ti permettono di localizzare in un attimo tutti i musei di San Francisco presentati all’interno dell’articolo, così ti fai immediatamente un’idea di dove si trovano e come raggiungerli:

San Francisco ed il Resto della California

Numerose le guide dedicate alle città ed alle grandi meraviglie della California già apparse od in corso di pubblicazione su questo blog, ecco dove trovarle, ogni directory raggruppa più articoli:

  • San Francisco, con i posts dettagliati dedicati ai trasporti, come arrivare dall’aeroporto e come girare la città in auto, tram, bus e metropolitana, ed ai quartieri migliori dove alloggiare, con idee e suggerimenti su dove prenotare l’albergo a seconda tu abbia noleggiato una macchina oppure tu preferisca utilizzare i trasporti pubblici. Una delle guide ti racconta nel dettaglio, quasi passo per passo, come visitare la città e le sue attrazioni più significative ed un articolo è interamente dedicato alle escursioni più belle della baia, dalla foresta di sequoie di Muir Woods a Sausalito alla suggestiva gita ad Alcatraz.
  • Death Valley e Mojave, numerosi articoli e gallerie di foto per conoscere le tante attrazioni della Valle della Morte e l’assai poco visitato deserto del Mojave, con i suoi panorami sconfinati e le imponenti dune di sabbia.
  • Gli articoli dedicati a Sequoia e Yosemite con tutte le informazioni su come arrivare e dove alloggiare con i pro ed i contro delle diverse località all’interno ed all’esterno dei parchi. Due guide sono interamente dedicate alle passeggiate ed ai sentieri più spettacolari e redditizi della Yosemite Valley ed un articolo ti invita a scoprire il meglio del Parco Nazionale di Sequoia in solo mezza giornata.

Last Update: May 26th 2017

Creative Commons 2.0 GenericFront cover photo credit: view of San Francisco Bay and Bay Bridge from Exploratorium by Sonny Abesamis. All photos in this page come from Flickr: Creative Commons Attribution Licensed Photos. Please read here the Summary of the Legal Code. Terms of license are valid at the time of publishing this post.

Related posts:

Share

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>