LE DESTINAZIONI

Le Destinazioni

Guide pratiche e dettagliatissime su Paesi, città e destinazioni. Cosa vedere, quanto stare, in quale quartiere prenotare l'albergo, come spostarsi, che tempo fa. I miei suggerimenti su come organizzarti e tanti links utili dove cercare info aggiornate. Da stampare e portare in viaggio.

I MIGLIORI ALBERGHI DOVE ALLOGGIARE

Guida ai Migliori Alberghi del Mondo

Le mie recensioni ragionate sugli alberghi più belli da prenotare in viaggio, non necessariamente gli hotels più lussuosi ma quelli meglio situati e con il miglior rapporto qualità/prezzo. Con la descrizione dettagliata e tutti i pro ed i contro di ogni albergo, per stare bene cercando di contenere il più possibile i costi.

I POSTI DA URLO

Posti da Urlo: i Posti Più Belli del Mondo

Quali sono i posti più eccezionali del pianeta? Quei posti da urlo assolutamente da non perdere? Una serie di articoli, sintetici e veloci da leggere, con la descrizione delle attrazioni più belle, quei posti speciali che non devi mancare durante il tuo viaggio. Con le cose da sapere ed i miei consigli su perché andare a visitarle, dove si trovano, come arrivare e quanto tempo dedicare a ciascuna attrazione.

I VIAGGI

I Grandi Viaggi

Veri e propri programmi di viaggio spiegati in dettaglio, giorno per giorno, con tutte le informazioni ed i links che occorrono per poter prenotare, da solo e sul web, alberghi, trasferimenti e voli interni.

IL CLIMA

Quando Andare

Il tempo che potresti trovare, Paese per Paese, regione per regione, quasi mese per mese. Quando è meglio andare e quando è più saggio starsene a casa. I links dove controllare forecasts ed averages di temperatura e piovosità.

LA SALUTE IN VIAGGIO

La salute e le malattie in viaggio.

Sei in partenza per un viaggio? Sei preoccupato per malaria, febbre gialla e dengue e cerchi informazioni su vaccinazioni e profilassi? L’attenzione sulla malattie e sulla salute in viaggio e di conseguenza l’informazione aggiornata sulla situazione sanitaria nel Paese che si intende visitare è un vero e proprio must per qualsiasi viaggiatore.

PASSAPORTI E VISTI

Passaporti e visti

Le informazioni su passaporti e visti, formalità valutarie e doganali, ambasciate e consolati, l'ESTA, il Timatic Web e gli ultimi avvisi per il viaggiatore

7 Spiagge Sconosciute a Phi Phi Island di cui Non Hai Mai Sentito Parlare

8 Spiagge Sconosciute a Phi Phi Island di cui Non Hai Mai Sentito Parlare

7 spiagge sconosciute a Phi Phi Island di cui forse non hai mai sentito parlare. Quali sono le spiagge più belle di Phi Phi Island? E soprattutto, esistono ancora spiagge sconosciute a Phi Phi Island? La tua guida dettagliatissima alle 7 calette e spiagge meno conosciute e più belle lungo la costa e nei dintorni dell’isola di Phi Phi Don a Phi Phi Island: l’isolatissima e spettacolare Nui Bay, la spiaggia di Phak Nam, la bella spiaggia di Rantee con l’atmosfera della Thailandia di una volta, le 2 spiagge deserte di Loh Moo Dee Bay e Monkey Beach, la favolosa spiaggia di Bamboo Island e l’assai raramente visitata spiaggia di Mosquito Island. Con le informazioni utili su dove si trovano le spiagge, perché andarci e come arrivare, così da avere tutto quanto occorre per organizzare la visita.

Sea in front of Rantee Beach on the East Coast of Phi Phi Don with Bamboo Island and Mosquito Island in the background, Phi Phi Island, Thailand

Sea in front of Rantee Beach on the East Coast of Phi Phi Don with Bamboo Island and Mosquito Island in the background, Phi Phi Island, Thailand

Photo Credit: The Cove Phi Phi

Guida alle Spiagge ed alle Calette Più Belle Da Non Perdere a Phi Phi Island

Le 7 Spiagge Sconosciute Più Belle di Phi Phi Island

  • Quali sono le spiagge più belle di Phi Phi Island? Ed ancor più importante, esistono ancora spiagge sconosciute a Phi Phi Island? 
  • La risposta è certamente no, ma diverse, se non quasi tutte le spiagge descritte di seguito in questo articolo risultano probabilmente sconosciute a gran parte dei viaggiatori che visitano l’isola di Phi Phi Don, perlomeno a chi viene a Phi Phi Island in gita in giornata.
  • Salvo due o tre eccezioni, gran parte delle spiagge presentate di seguito sono prive di qualsiasi struttura alberghiera, non mancano invece sabbia, rocce e coralli, tutte sono circondate dalla giungla ed accessibili solamente in barca. 
  • E sono spiagge davvero da urlo, di quelle da stropicciarsi gli occhi, ti invito a non mancarle, mi ringrazierai.
  • Se a Phi Phi Island alloggi nell’istmo di Tonsai o sulla spiaggia di Laem Thong puoi visitare facilmente tutte le spiagge descritte in questo articolo noleggiando una longtail per l’intera giornata, e stabilendo in dettaglio ed in anticipo l’itinerario esatto con il tuo boatman, in modo che non sorgano incomprensioni. Non sarà la giornata più economica del tuo viaggio ma nemmeno andrai in rovina.
  • Per conoscere quali sono le spiagge migliori dove soggiornare a Phi Phi Island leggi su questo blog la guida Le 3 Spiagge Più Belle Dove Alloggiare a Phi Phi Island (e 2 Spiagge Da Evitare), un’analisi completa ed estremamente dettagliata delle 5 spiagge più conosciute dell’isola di Phi Phi Don, con tutti i pro e tutti i contro di ognuna e con i miei consigli sui migliori resorts dove dormire. Nella guida trovi inoltre la mappa con tutte le spiagge dell’isola.
  • Per organizzare invece la visita alla famosa Maya Bay nell’isola di Phi Phi Leh ti viene in aiuto il post Maya Bay: 10 Cose (Importanti) da Sapere per Visitare la Spiaggia di The Beach a Phi Phi Island. Da notare che puoi abbinare la visita di Maya Bay ad alcune delle spiagge descritte in questo post, basta che ti accordi in anticipo, la cosa vale in particolare per Bamboo Island, il cui accesso è a pagamento ma compreso nel costo del biglietto di accesso a Maya Bay se visiti entrambi i posti nella stessa giornata.
Nui Bay, North-west Coast, Phi Phi Don, Phi Phi Island, Thailand

Nui Bay, North-west Coast, Phi Phi Don, Phi Phi Island, Thailand

Photo Credit: GetYourGuide

La Spiaggia di Nui Bay

  • Sulla costa nord-occidentale di Phi Phi Don, immediatamente ad ovest di Lannah Bay, isolatissima, senza nessun insediamento, niente alberghi e niente ristorantini. 
  • Una spiaggetta da urlo, davvero incantevole, diciamo imperdibile, lunga una trentina di metri, più profonda di tante altre spiagge, almeno con la bassa marea.
  • A mio parere Nui Bay è forse la più bella di tutte le spiagge di Phi Phi Don, l’isola principale di Phi Phi Island, ed uno dei migliori spots dove fare snorkeling. 
  • Accessibile solo ed unicamente in barca, parzialmente riparata dal piccolo isolotto di Nui Rock, un poco esposta al monsone estivo, dà il meglio di sé da novembre ad aprile. La spiaggia di Nui Bay è raffigurata sia nella foto sopra che nella foto di apertura di questa guida.
Phak Nam Bay and Phi Phi Relax Beach Resort, East Coast, Phi Phi Don, Phi Phi Island, Thailand

Phak Nam Bay and Phi Phi Relax Beach Resort, East Coast, Phi Phi Don, Phi Phi Island, Thailand

Photo Credit: Phi Phi Relax Beach Resort

La Spiaggia di Phak Nam 

  • Sulla costa orientale, a sud della famosa spiaggia di Loh Bakao dove sorge uno degli alberghi più belli e grandi di Phi Phi Island.
  • Anche conosciuta come Relax Bay, la spiaggia di Phak Nam è lunga oltre un centinaio di metri ma molto sottile, una striscia di sabbia bagnata da un mare coloratissimo.
  • Sulla spiaggia è presente un solo albergo, il Phi Phi Relax Beach Resort, molto semplice se non spartano, sicuramente rustico ma in tono con il posto, non dare da mangiare alle scimmie che scorrazzano tra il resort e la spiaggia.
  • A Phak Nam tutti arrivano in longtail da Tonsai o Laem Thong ma se sei un tipo molto avventuroso esiste una traccia di sentiero da Loh Bakao, ripido, fangoso e nel bel mezzo della giungla, non esclusa la possibilità di trovarti faccia a faccia con un serpente.
Rantee Beach and The Cove Phi Phi Resort, East Coast, Phi Phi Don, Phi Phi Island, Thailand

Rantee Beach and The Cove Phi Phi Resort, East Coast, Phi Phi Don, Phi Phi Island, Thailand

Photo Credit: The Cove Phi Phi

Le Spiaggia di Rantee Beach

  • Sulla costa orientale, lunga poco meno di un centinaio di metri e separata da un promontorio roccioso coperto di giungla dalla minuscola Tohko Beach.
  • Rantee Beach è una spiaggia un po’ fuori dal mondo, poco frequentata, per fare snorkeling non occorre nemmeno la barca, dalla spiaggia fai poche bracciate ed avrai di fronte ai tuoi occhi pesci e coralli. 
  • E l’accommodation? Rantee ospita solo tre semplicissimi alberghetti, assai poco costosi e backpackers style, il migliore è il The Cove Phi Phi, nella sua semplicità il posto è molto carino, sia i bungalows in bambù sulla spiaggia che le ampie e più nuove ville sulle collina offrono il balcone e la vista sul mare. 
  • Se vieni qui non dimenticare la torcia ed una boccetta di antizanzare. Due barettini assicurano un minimo di movimento serale, l’atmosfera è (quasi) quella della Thailandia di trent’anni fa
  • Alla spiaggia di Rantee si arriva in longtail da Tonsai in circa 20′ ed altrettanto dalla spiaggia di Laem Thong.
Loh Moo Dee Bay, East Coast, Phi Phi Don, Phi Phi Island, Thailand

Loh Moo Dee Bay, East Coast, Phi Phi Don, Phi Phi Island, Thailand

Photo Credit: Hotels.com

La Spiaggia di Loh Moo Dee Bay

  • Sulla costa orientale, è una delle spiagge più incontaminate e belle di Phi Phi.  
  • Per il momento niente bungalows né resorts sulla spiaggia di Loh Moo Dee, se le cose non sono cambiate con il Covid dovrebbe essere ancora in attività un piccolo ristorantino, non particolarmente economico. 
  • La spiaggia di Loh Moo Dee è molto lunga, quasi 300 metri, il mare azzurro e trasparente, da cartolina, i due estremi della spiaggia i posti migliori per lo snorkeling. Il palmeto alle spalle della spiaggia è incantevole. 
  • Con le giuste condizioni di marea questo è un piccolo paradiso che merita senz’altro una gita. Niente longtail e speedboats fino alle 10 del mattino, poi le cose cambiano, soprattutto in stagione tra dicembre e marzo.
  • Ci arrivi in barca oppure con una camminata di 15 minuti dalla frequentata Long Beach, il sentiero parte sul retro del Bayview Resort.
Monkey Beach, South-west Coast, Phi Phi Don, Phi Phi Island, Thailand

Monkey Beach, South-west Coast, Phi Phi Don, Phi Phi Island, Thailand

Photo Credit: MRMKHS1

La Spiaggia di Monkey Beach

  • Poco più di 10 minuti di barca ad ovest della grande baia Loh Dalam, Monkey Beach prende il nome dalle scimmie che se ne vanno a spasso per la spiaggia aspettando le banane gentilmente offerte loro dai turisti. 
  • Nonostante lo spettacolo sia inusuale (in quanti posti del mondo hai visto le scimmie gironzolare tutte soddisfatte su una bella spiaggia bianca?) tu presta attenzione. 
  • Ammira il tutto dalla barca, le scimmie sono dispettose e possono essere aggressive, stai lontano e non farti mordere. 
Snorkeling at Mosquito Island, Phi Phi Island, Thailand

Mosquito Island, Phi Phi Island, Thailand

Photo Credit: GetYourGuide

La Spiaggia di Mosquito Island

  • Situata 3 Km a nord-est di Phi Phi Don e conosciuta in thailandese come Koh Yung, Mosquito Island è la più settentrionale delle isole dell’arcipelago di Phi Phi Island.
  • Lunga 1 Km, larga meno di 150 metri, dall’aspetto un po’ misterioso, Mosquito Island prende il nome da quei fastidiosissimi insetti che dal nulla appaiono poco prima del tramonto rendendo la vita impossibile a chiunque si trovi in quel momento sull’isola, tu vieni al mattino o nel primo pomeriggio e ti godrai il posto senza problemi.
  • Di aspetto torreggiante Mosquito Island offre diverse minuscole spiaggette lungo la sua costa orientale, anche se non si viene qui per la spiaggia, se le cose non sono cambiate l’accesso a terra è proibito (nel caso investiga con il tuo boatman se fosse variato qualcosa), è invece possibile ormeggiare ad una cinquantina di metri dalla riva.
  • E’ per lo snorkeling che si viene a Mosquito island, uno dei posti migliori di Phi Phi, belli i banchi di corallo ed i pesci non mancano.
  • Completamente disabitata l’isola è assai raramente visitata, spesso non c’è nessuno, da abbinare alla vicina e molto più frequentata Bamboo Island.
Bamboo Island, Phi Phi Island, Thailand

Bamboo Island, Phi Phi Island, Thailand

Photo Credit: Gaetano Pappuini

La Spiaggia di Bamboo Island

  • Situata 5 Km a nord-est della spiaggia di Laem Thong a Phi Phi Don, Bamboo Island offre quella che in assoluto è una delle spiagge più bianche e più belle di tutto l’arcipelago di Phi Phi, un posto da non mancare.
  • Un’isola circolare, larga poco meno di 500 metri, quasi interamente circondata dalla spiaggia, il suo punto più magico è la sua punta nord-orientale, con uno scenografico sandbank che si inoltra per decine di metri in mare.
  • A Bamboo Island i colori del mare sono fenomenali, davvero magnifica la sabbia e la spiaggia, il posto ricorda un po’ le Maldive, non aspettarti però granché dallo snorkeling.
  • Bamboo Island è ben conosciuta e spesso inserita come tappa delle gite organizzate, sia in partenza da Tonsai che da Phuket o Krabi. Ma se ci vieni il mattino prima delle 10 od a metà pomeriggio l’isola raramente risulta affollata, un bar serve drinks e snacks.
  • Bamboo Island fa parte del parco nazionale, così come Maya Bay, per accedervi occorre pagare il biglietto d’accesso, se visiti Bamboo Island lo stesso giorno che vai a Maya Bay il biglietto vale per entrambe senza doverlo acquistare nuovamente.
  • A soli 15 minuti di longtail dalla spiaggia di Laem Thong ed oltre 50 minuti da Tonsai Bay.
  • L’esperienza della gita in longtail a Bamboo Island in questo video girato ad agosto 2022 a cura di Living Thailand, l’arrivo a Bamboo Island è al minuto 3’10’’, così ti fai immediatamente un’idea della spiaggia e dei colori del mare:

Le Altre Guide su Phi Phi Island

Gli articoli dedicati a Phi Phi Island che puoi leggere in questo blog.

  • Per ultimo un articolo dedicato ai miei preferiti di tutti gli alberghi di Phi Phi Island, è Dove Dormire a Phi Phi Island: 6 Alberghi da Urlo sulle Spiagge di Phi Phi Don, con una breve presentazione di quelli che considero gli hotels più belli dove alloggiare sull’isola di Phi Phi Don, dagli alberghi più economici ma validi ai resorts in assoluto più spettacolari e lussuosi dell’isola.

Tutte le Guide sulla Thailandia

I numerosi posts su Bangkok e le isole e le spiagge della Thailandia pubblicati nel blog.

  • Bangkok: tanti diversi articoli con le informazioni sui trasporti, i miei consigli sui migliori quartieri dove alloggiare, i malls ed i mercati da non perdere, gli skybars dove andare la sera, le escursioni fuori città e cosa fare con i bambini. E soprattutto una guida dettagliatissima per visitare il meglio di Bangkok, da solo, in completa autonomia e spendendo pochissimo utilizzando i trasporti pubblici.
  • Chiang Mai: 4 guide dedicate alla più attraente e ricca di posti da visitare di tutte le città della Thailandia dopo Bangkok, con i miei consigli su dove dormire, i templi più belli e come impostare un programma per visitare il meglio del Nord della Thailandia in 3 o 4 giorni.
  • Spiagge e Isole della Thailandia: tutte le guide dedicate alle isole ed alle più belle destinazioni balneari della Thailandia, non solo Phi Phi Island ma anche, tra le altre, Phuket, Krabi, Samui, Koh Phangan e Koh Tao, con la presentazione e la descrizione completa di ogni isola, le caratteristiche delle diverse spiagge, i miei suggerimenti su dove stare e cosa fare, il clima. 

 Last Update: January 18th 2023

 

Creative Commons Front cover photo credit: Nui Bay, Phio Phi Don, Phi Phi Island, Thailand courtesy GetYourGuide. Photos by GetYourGuide, The Cove Phi Phi, MRMKHS1, Hotels.com and Phi Phi Relax Beach Resort are fully Copyright © All Rights Reserved. All other photos in this page come from Flickr: Creative Commons Licensed Photos. Terms of license are valid at the time of publishing this post.

Comments are closed.