LE DESTINAZIONI

Le Destinazioni

Guide pratiche e dettagliatissime su Paesi, città e destinazioni. Cosa vedere, quanto stare, in quale quartiere prenotare l'albergo, come spostarsi, che tempo fa. I miei suggerimenti su come organizzarti e tanti links utili dove cercare info aggiornate. Da stampare e portare in viaggio.

I VIAGGI

I Grandi Viaggi

Veri e propri programmi di viaggio spiegati in dettaglio, giorno per giorno, con tutte le informazioni ed i links che occorrono per poter prenotare, da solo e sul web, alberghi, trasferimenti e voli interni.

IL CLIMA

Quando Andare

Il tempo che potresti trovare, Paese per Paese, regione per regione, quasi mese per mese. Quando è meglio andare e quando è più saggio starsene a casa. I links dove controllare forecasts ed averages di temperatura e piovosità.

LA SALUTE IN VIAGGIO

La salute e le malattie in viaggio.

Sei in partenza per un viaggio? Sei preoccupato per malaria, febbre gialla e dengue e cerchi informazioni su vaccinazioni e profilassi? L’attenzione sulla malattie e sulla salute in viaggio e di conseguenza l’informazione aggiornata sulla situazione sanitaria nel Paese che si intende visitare è un vero e proprio must per qualsiasi viaggiatore.

I TUOI RACCONTI DI VIAGGIO

I TUOI RACCONTI DI VIAGGIO

Sei un viaggiatore? Ti piace scrivere? Vuoi pubblicare il tuo racconto di viaggio su questo blog? Mandaci il tuo resoconto di viaggio, lo pubblicheremo volentieri, potrà essere utile a tutti i lettori.

PASSAPORTI E VISTI

Passaporti e visti

Le informazioni su passaporti e visti, formalità valutarie e doganali, ambasciate e consolati, l'ESTA, il Timatic Web e gli ultimi avvisi per il viaggiatore

Saint-Malo: Guida a Cosa Visitare e Dove Dormire

Saint-Malo: Guida a Cosa Visitare e Dove Dormire

Perché andare e cosa vedere a Saint-Malo? E dove alloggiare a Saint Malo? Una guida dettagliatissima su cosa visitare nella più importante città turistica della Bretagna con i miei suggerimenti sulle due zone migliori dove alloggiare e gli alberghi più validi dove dormire. Ma cosa fare a Saint-Malo? Quali sono le più belle attrazioni di Saint-Malo, quelle che non vanno mancate? Le due cose assolutamente da non perdere a Saint-Malo: visitare Intra-Muros, la Città Vecchia interamente racchiusa da mura, e fare una lunga e panoramicissima passeggiata sulle Remparts, l’imponente cinta muraria. Gli altri posti da vedere a Saint-Malo: gli isolotti di Grand Bé e Petit Bé, raggiungere a piedi camminando sulla sabbia con la bassa marea il Fort National e fare una camminata sulla spiaggia ed il lungomare di Sillon. Quali sono le due zone migliori di Saint-Malo dove dormire? I pro ed i contro di alloggiare ad Intra-Muros all’interno della Cinta delle Mura oppure sul lungomare di Sillon, con una presentazione degli alberghi più validi e belli di Saint-Malo dove dormire. Completano la guida i links utili per cercare informazioni utili al tuo viaggio incluso i siti per controllare gli orari delle maree.

Walking on Les Remparts, Saint-Malo, Ille-et-Vilaine, Bretagne, France

Walking on Les Remparts, Saint-Malo, Ille-et-Vilaine, Bretagne, France

Photo Credit: travelourplanet.com

Guida di Saint-Malo in Bretagna

Perché Andare a Saint-Malo? E Quanto Tempo Stare?

Perché Visitare Saint-Malo

  • Perché Saint-Malo è la più bella ed interessante da visitare delle città della Bretagna; la Città Vecchia interamente racchiusa da mura offre un colpo d’occhio fenomenale, senza dubbio una delle vedute più seducenti di tutta la Francia.
  • Perché Saint-Malo è forse il miglior posto della Bretagna dove osservare lo spettacolare fenomeno delle maree, con il mare che scende e poi risale di oltre 10 metri; e per ammirare lo spettacolo non devi fare alcuna fatica, basta che vai sul lungomare od a passeggiare sulla cinta muraria.
  • Perché Saint-Malo è una buona base di partenza per raggiungere altri posti celebri della Bretagna, l’offerta alberghiera è buona e per i ristoranti avrai solo l’imbarazzo della scelta.

Quanto Tempo Dedicare a Saint-Malo

  • In 3 ore puoi farti un’idea abbastanza completa della città fortificata e percorrere parte del panoramicissimo camminamento delle mura. Ma per apprezzare come si deve Saint-Malo ti servirà gran parte della giornata, il tempo che occorre per poter ammirare il salire e scendere delle maree, farti una camminata sul lungomare e con la bassa marea andare a passeggiare sulla sabbia fino al Fort National.
  • Tieni presente che di tutte le città costiere della Bretagna Saint-Malo è quella che offre di più e merita anche 2 notti di soggiorno, anche considerando i suoi immediati dintorni, in particolare se da Saint-Malo vuoi raggiungere e visitare le vicine Dinard e Cancale con la fascinosa Pointe du Grouin.
Les Remparts de Saint-Malo, Ille-et-Vilaine, Bretagne, France

Les Remparts de Saint-Malo, Ille-et-Vilaine, Bretagne, France

Photo Credit: travelourplanet.com

Dov’è Saint-Malo e Come Arrivare

  • Saint-Malo è una città portuale affacciata sulla foce del fiume Rance e sulla Manica, ha 50.000 abitanti e si trova nel dipartimento di Ille-et-Vilaine. Una volta città di corsari e da sempre profondamente legata al mare è il principale centro turistico della Bretagna e la capitale della vela in Francia.
  • Da Parigi: dal centro di Parigi a Saint-Malo sono 417 Km seguendo il percorso di solito più fluido lungo l’autostrada A11 fino a Le Mans per poi proseguire via Rennes.
  • Se ti trovi già in Bretagna: Dinan dista solo 30 Km, Rennes è a 70 Km, Paimpol a 117 Km, Perros Guirec a 148 Km, Roscoff a 203 Km e Brest a ben 234 Km.
  • Se arrivi dalla Normandia: Mont Saint-Michel è a soli 56 Km, Caen e le spiagge dello Sbarco in Normandia sono a circa 170 Km, Le Havre a 275 Km e le spettacolari scogliere di Étretat a 284 Km.
Intra-Muros, Saint-Malo, Ille-et-Vilaine, Bretagne, France

Intra-Muros, Saint-Malo, Ille-et-Vilaine, Bretagne, France

Photo Credit: travelourplanet.com

Cosa Visitare a Saint-Malo?

I 2 Posti da Non Perdere a Saint-Malo: Intra-Muros e Les Remparts

Visitare Intra-Muros: la Città Fortificata

  • Circondata da un’imponente cintura di bastioni Intra-Muros è la città fortificata di Saint-Malo. Ed è magnifica, uno dei posti più belli di Francia. Di quelli che quando li vedi in foto, magari ripresi dall’alto, ti riprometti di andare prima o poi a visitarli.
  • E’ relativamente piccola Intra-Muros, non più di 500 metri di lunghezza per poco più di 300 metri di larghezza, anche se sembra di più. Interamente attorniata da mura racchiude al suo interno un labirinto di vicoli e viuzze acciottolate, alcune piene di vita ed altre senza nemmeno un negozietto, lunghe, strette e dall’aspetto severo.
  • Una caratteristica di Intra-Muros, anzi la cosa che probabilmente colpisce di più, sono i suoi austeri ed alti palazzi, molti ricostruiti dopo i bombardamenti del 1944. Edificati in pietra grigia e marrone chiaro ed originariamente dimore di mercanti ed armatori sono quasi tutti della stessa altezza. 
Rue Porcon de la Barbinais, Saint-Malo, Ille-et-Vilaine, Bretagne, France

Rue Porcon de la Barbinais, Saint-Malo, Ille-et-Vilaine, Bretagne, France

Photo Credit: travelourplanet.com

  • Nel cuore di Intra-Muros si trova la Cathédrale Saint-Vincent, lo stile è un misto di romanico e gotico, vale una breve visita per le vetrate ed il magnifico rosone, se la vedi con il sole che filtra dall’esterno rende di più.
  • Non mancare una passeggiata su Rue Porcon de la Barbinais, che taglia da nord a sud il centro della Città Vecchia. E sulla vicina Rue de la Vieille Boucherie. E’ qui che c’è gente e movimento, è qui che uno dopo l’altro appaiono negozi, bars e ristoranti di pesce. 
  • Prima o poi sbuchi in Place Chateaubriand, il cuore turistico di Saint-Malo, affollatissima nei mesi estivi, ristoranti, ostriche e frutti di mare a go-go…
  • Ma non esitare un solo attimo ad abbandonare la zona più caotica e vacanziera per prendere i lunghi e stretti vicoli che contraddistinguono l’area più occidentale della Città Vecchia, quasi privi di qualsiasi negozio o ristorante, è qui che Intra-Muros rivela il suo aspetto più misterioso ed austero. 
Les Remparts de Saint-Malo, Ille-et-Vilaine, Bretagne, France

Les Remparts de Saint-Malo, Ille-et-Vilaine, Bretagne, France

Photo Credit: travelourplanet.com

Les Remparts: Camminare sulle Mura

  • Una passeggiata sulle imponenti mura di granito che circondano per intero la Città Vecchia è la grande attrazione di Saint-Malo.
  • Non sei certo obbligato, e non avrebbe nemmeno senso, percorrere integralmente tutta la cinta muraria: in corrispondenza di ogni porta di Intra-Muros ci sono infatti scalinate che permettono di salire e scendere dalle mura, puoi decidere tu liberamente la lunghezza della tua passeggiata. Non si paga nulla e l’accesso alle mura è completamento gratuito.
  • Les Remparts e le torri di guardia di Saint-Malo risalgono al periodo tra il XII e XVIII secolo e passeggiarvi è davvero piacevole, non solo sei al riparo dal traffico ma il panorama che si gode è straordinario, sia in direzione del mare ma anche verso i palazzi e le piccole viuzze di Intra-Muros.
Petite Rue of Intra-Muros from les Remparts, Saint-Malo, Ille-et-Vilaine, Bretagne, France

Petite Rue of Intra-Muros from les Remparts, Saint-Malo, Ille-et-Vilaine, Bretagne, France

Photo Credit: travelourplanet.com

  • Il tratto delle mura a mio parere da non mancare è quello che dalla Porte de Dinan, a sud della Città Fortificata, porta fino alla Porte Saint-Thomas a Place Vauban nell’estremo punto a nord est di Intra-Muros, vicino alla celebre Place Chateaubriand. 
  • Vuol dire percorrere per intero tutto il lato ovest ed il lato nord della cinta muraria, con vista gloriosa sul porto, su Dinard e l’estuario della Rance, sulla Plage de Bon Secours e gli isolotti di Grand Bé e Petit Bé con gran panorama finale sul Fort National. 
  • In tutto è circa 1 Km di cammino, che vale oro per ogni metro che percorri, in assoluto una delle più panoramiche passeggiate della Bretagna. Non perdertela per nessun motivo.
Les Remparts, Saint-Malo, Ille-et-Vilaine, Bretagne, France

Les Remparts, Saint-Malo, Ille-et-Vilaine, Bretagne, France

Photo Credit: travelourplanet.com

Cosa Vedere a Saint-Malo se Hai Più Tempo…

Fort National

  • Si trova a nord della Città Fortificata, all’inizio della Grande Plage du Sillon, su un isolotto roccioso che diviene accessibile a piedi camminando sulla sabbia solo ed unicamente con condizioni di bassa marea.
  • Prima conosciuto come Fort Royal venne costruito nel 1689 dall’ingegnere Siméon Garengeau sul progetto dell’architetto militare marchese di Vauban e su ordine di re Luigi XIV. Risale agli stessi anni nei quali vennero edificate le mura di Saint-Malo per proteggere la città dalle incursioni dei corsari.
  • Il forte è piccolo e ben conservato, e volendo è anche visitabile, tieni però presente che da vedere all’interno c’è poco o nulla, vale più per la passeggiata sulla sabbia e per la vista che si gode dal forte voltandosi verso Saint-Malo più che per il forte stesso, dall’alto il colpo d’occhio sulle mura fortificate è magnifico.
  • Ingresso a pagamento, l’accesso è dalla baia di Saint-Vincent, una grande bandiera francese viene issata sul pennone bianco che domina il forte quando il monumento è aperto, per altre info guardo il sito web ufficiale Le Fort National
Fort National from Les Remparts with High Tide, Saint-Malo, Ille-et-Vilaine, Bretagne, France

Fort National from Les Remparts with High Tide, Saint-Malo, Ille-et-Vilaine, Bretagne, France

Photo Credit: travelourplanet.com

Iles du Grand Bé et du Petit Bé

  • Passeggiando sulla mura occidentali sovrastanti la Plage du Bon Secours in direzione della Tour Bidoune poco al largo della costa appaiono due isolette. 
  • Sono l’isola di Grand Bé dove è sepolto lo scrittore François-René de Chateaubriand, considerato il fondatore del Romanticismo francese, e la più piccola Petit Bé, con il suo forte che si eleva massiccio dalle rocce. 
  • Con condizioni di marea molto bassa le isole (soprattutto la più vicina, Grand Bé) sono raggiungibili a piedi, di solito la permanenza è però limitata a poche decine di minuti, considera che quando il mare riprende a risalire il passaggio viene coperto dall’acqua molto velocemente, a volte è questione di minuti, stai attento.
Grand Bé from Les Remparts with High Tide, Saint-Malo, Ille-et-Vilaine, Bretagne, France

Grand Bé from Les Remparts with High Tide, Saint-Malo, Ille-et-Vilaine, Bretagne, France

Photo Credit: travelourplanet.com

Plage du Sillon

  • La Plage du Sillon si trova a nord-est della Città Fortificata e del Fort National, è lunga 3 Km ed è la spiaggia cittadina di Saint-Malo. 
  • Francesi e turisti britannici in estate qui si mettono in costume da bagno, incuranti delle temperature che anche in luglio ed agosto spesso sono ben lontane da quelle mediterranee. Tu vienici a fare un passeggiata, possibilmente in momenti diversi della giornata per ammirare il gioco delle maree con il mare che arretra od avanza di centinaia di metri.
  • Chiaramente la spiaggia è accessibile solo con la bassa marea, quando così non è dovrai accontentarti di passeggiare sulla Chaussée du Sillon, come è conosciuto il lungomare, protetta da una curiosa barriera di tronchi. 
  • Con coefficienti elevati di alta marea attenzione agli schizzi causati dalle onde quando frangono sulla muraglia che sostiene la strada. In condizioni eccezionali di marea o se è in corso una tempesta equinoziale il lungomare viene chiuso al traffico veicolare.
Plage et Chaussée du Sillon, Saint-Malo, Ille-et-Vilaine, Bretagne, France

Plage et Chaussée du Sillon, Saint-Malo, Ille-et-Vilaine, Bretagne, France

Photo Credit: Daniel Jolivet

Links Utili e Maree…

  • Il sito ufficiale Saint-Malo Tourisme, disponibile in italiano e con l’elenco completo di tutte le attrazioni, musei e posti da visitare, oltre all’agenda di avvenimenti e manifestazioni e la mappa dei parcheggi.
  • Per conoscere l’orario di alta e bassa marea a Saint-Malo ed in qualsiasi altra località affacciata sulla costa atlantica francese consulta il sito Marée.Info, ricorda che ogni 24 ore ci sono due picchi di bassa e due picchi di alta marea, la marea cambia infatti ogni 6 ore. 
  • Ricorda che le maree più grandi si hanno ogni 15 giorni con la luna piena e la luna nuova, e le maree più importanti dell’anno coincidono con l’equinozio di primavera in marzo e l’equinozio di autunno in settembre, per sapere i giorni dell’anno quando sono previste le grandes marées con coefficiente di 100 o superiore guarda il sito Saint-Malo Info, un sito indipendente de la mairie de Saint-Malo.
View of Intra-Muros and Les Remparts, Saint-Malo, Ille-et-Vilaine, Bretagne, France

View of Intra-Muros and Les Remparts, Saint-Malo, Ille-et-Vilaine, Bretagne, France

Photo Credit: John Fielding

Dove Dormire a Saint-Malo

Alloggiare ad Intra-Muros nel Cuore della Città Fortificata

  • Dormire ad Intra-Muros nel cuore della Città Fortificata vuol dire essere al centro di tutto, in posizione perfetta per le visite ed i ristoranti, da considerare solo che salvo poche eccezioni dovrai parcheggiare l’auto all’esterno della Cerchia della Mura.
  • Se non vuoi spendere molto e stare in una zona tranquilla di Intra-Muros uno dei primi posti da investigare è il Quic En Groigne, un piccolo 2 stelle superiore poco distante dalla Porte de Dinan, le tariffe di solito non sono male.
  • Ospitato in un bell’edificio di pietra nella zona nord di Intra-Muros a pochi passi da Rue Porcon de la Barbinais e da Place Chateaubriand, l’Hotel des Abers è uno dei migliori 3 stelle di Saint-Malo, il parcheggio più vicino è al Quai Saint-Vincent, scelta molto valida. A pochi passi un’alternativa più semplice è l’Hôtel Le Nautilus
  • Sempre in posizione centrale nella zona più vivace e frequentata della Città Fortificata il La Maison des Armateurs, molto accogliente.
  • Vuoi trattarti bene? Bene, l’albergo più bello e lussuoso di tutto Intra-Muros è il Golden Tulip Saint Malo – Le Grand Bé, moderno ma dallo stile che ben si inserisce nel tessuto del centro storico, buono il livello del servizio, parcheggio sotterraneo di fronte all’hotel a pagamento, in estate da riservare in anticipo scrivendo all’hotel.
Rue Porcon de la Barbinais, Saint-Malo, Ille-et-Vilaine, Bretagne, France

Rue Porcon de la Barbinais, Saint-Malo, Ille-et-Vilaine, Bretagne, France

Photo Credit: travelourplanet.com

Alloggiare sul Lungomare du Sillon Ma Walking Distance dalla Città Vecchia

  • Le scelte sono poche ma gli alberghi nel tratto più occidentale della Plage du Sillon offrono il vantaggio di essere sul lungomare, di poter parcheggiare senza fatica direttamente in hotel o nelle immediate vicinanze, e poter comunque raggiungere la Città Fortificata con una breve passeggiata a piedi senza dover necessariamente prendere l’auto. 
  • L’albergo ha visto tempi migliori ma come location la scelta più valida sul lungomare è probabilmente l’Oceania Saint Malo a meno di 200 metri dalla cerchia delle mura e da Place Chateaubriand, vicinissimo all’istmo di sabbia che con la bassa marea permette l’accesso al Fort National. A pochi passi un’ottima e probabilmente miglior alternativa è il piccolo Hôtel et Appart’hôtel L’Adresse dall’arredamento molto curato. 
  • All’Ibis Saint Malo Plage io ci ho alloggiato due notti, le camere sono minuscole come da tradizione Ibis ma la posizione non è male, all’arrivo puoi fermarti di fronte all’entrata per scaricare i bagagli e poi trovare un parcheggio pubblico entro 100 o 150 metri dall’albergo.
  • Cerchi un vero 4 stelle? Guarda l’Hôtel Le Nouveau Monde situato più decentrato al 64 di Chaussée du Sillon, offre una mini piscina ed hammam ma bada bene che le camere con balcone vista mare si fanno pagare. Place Chateaubriand e la Città Fortificata distano 1 Km a piedi.
Huitres, Saint-Malo, Ille-et-Vilaine, Bretagne, France

Huitres, Saint-Malo, Ille-et-Vilaine, Bretagne, France

Photo Credit: travelourplanet.com

Le Altre Guide sulla Francia

Tutti gli articoli sulla Francia già pubblicati od in via di pubblicazione in questo blog.

  • Le guide sulla Bretagna, non solo Saint-Malo ma anche Cancale e la fascinosa Pointe du Grouin, Dinard, Dinan, Fort La Latte e Cap Fréhel, il famoso Sentier des Douaniers a Ploumanac’h e Tregastel, Roscoff e le bellissime spiagge dell’île de Batz, tanti articoli per organizzare il tuo viaggio in Bretagna in piena autonomia.
  • Le guide sulla Normandia con le spettacolari scogliere di Étretat e le Spiagge dello Sbarco, da Juno Beach ad Omaha ed Utah Beach passando da Arromanches e Sainte-Mère-Église, una serie di articoli dedicati ai luoghi da non perdere del D-Day.

Last Update: June 1st 2020

Creative Commons 2.0 GenericFront cover photo credit: Saint-Malo, Ille-et-Vilaine, Bretagne, France by Zoltan Voros. Photos come from Flickr: Creative Commons Attribution Licensed Photos. Please read here the Summary of the Legal Code. Terms of license are valid at the time of publishing this post.

Comments are closed.