Subscribe to our Newsletter

DESTINATIONS

Le Guide su Paesi, Città e Destinazioni

Guide pratiche e dettagliatissime su Paesi, città e destinazioni. Cosa vedere, quanto stare, in quale quartiere prenotare l'albergo, come spostarsi, che tempo fa. I miei suggerimenti su come organizzarti e tanti links utili dove cercare info aggiornate. Da stampare e portare in viaggio.

GREAT JOURNEYS

I Grandi Viaggi

Veri e propri programmi di viaggio spiegati in dettaglio, giorno per giorno, con tutte le informazioni ed i links che occorrono per poter prenotare, da solo e sul web, alberghi, trasferimenti e voli interni.

WHEN TO GO?

Il Clima

Il tempo che potresti trovare, Paese per Paese, regione per regione, quasi mese per mese. Quando è meglio andare e quando è più saggio starsene a casa. I links dove controllare forecasts ed averages di temperatura e piovosità.

I Migliori ApartHotels di Bangkok

I Migliori ApartHotels di Bangkok

Stai cercando un appartamento a Bangkok? Perché viaggi con un gruppo di amici o ti fermi più giorni e ti farebbe comodo alloggiare in un residence per essere più indipendente? Oppure desideri visitare Bangkok in famiglia con i bambini e vorresti uno spazioso appartamento con uso cucina oltre a sala da pranzo e soggiorno? Inserito però in una struttura alberghiera con reception ed altri servizi? La mia recensione dei 5 migliori aparthotels e serviced apartments di Bangkok, ossia appartamenti inseriti all’interno di un complesso alberghiero, con servizio di reception, pulizie e spesso e volentieri anche la piscina, il centro fitness ed il ristorante. Per ognuno la descrizione dettagliata, la mappa, i pro ed i contro, la distanza dalla più vicina stazione dello Skytrain o della metropolitana e come arrivare dall’aeroporto Suvarnabhumi nel modo più efficiente e veloce. Se hai in programma un viaggio a Bangkok e cerchi un appartamento più che la classica camera d’albergo forse ti sarà utile. 

Bathroom, Two Bedroom Suite, Oriental Residence Bangkok, Lumphini, Bangkok

Bathroom, Two Bedroom Suite, Oriental Residence Bangkok, Lumphini, Bangkok

Photo Credit: Oriental Residence Bangkok

Stai Cercando un Appartamento a Bangkok?

  • Questo articolo ti presenta 5 dei migliori aparthotels e serviced apartments di Bangkok: appartamenti inseriti in residenze alberghiere di alto livello che offrono una serie di servizi generali accessori incluso il servizio di reception 24 ore su 24, la lavanderia, la pulizia e cambio biancheria da bagno e da letto.
  • La quasi totalità degli aparthotels qui presentati in verità offrono anche qualcosa in più: dalla palestra alla piscina alla sala per la colazione se non un vero e proprio ristorante, alcuni addirittura la spa e magnifici giardini. Quasi come in un albergo tradizionale.
  • Rispetto ad un albergo guadagni però in spazio vitale, la maggioranza degli aparthotels che trovi descritti offrono veri e propri appartamenti ben più ampi delle normali stanze d’albergo e spesso con la camera da letto separata dal soggiorno. Tutti offrono la cucina, sovente una cucina completa con oltre al microonde ed al frigo anche i fornelli elettrici e la posateria completa, con un comodo tavolo dove pranzare o cenare. Se ti fermi a Bangkok più giorni la cosa può risultare utile.
Swimming Pool, Oriental Residence Bangkok, Lumphini, Bangkok

Swimming Pool, Oriental Residence Bangkok, Lumphini, Bangkok

Photo Credit: Oriental Residence Bangkok

  • Molti degli appartamenti che ti presento sono ospitati in bellissimi grattacieli che si innalzano nel pieno centro di Bangkok, con vedute magnifiche sulla città. Ci sono complessi di gran lusso ed altri più semplici e meno costosi, a volte disponibili a tariffe straordinariamente interessanti. All’interno delle rispettive categorie sono il meglio che puoi trovare a Bangkok e tutti risultano walking distance dai mezzi di trasporto, Skytrain o metropolitana, che a Bangkok sono in genere sorprendentemente efficienti e ti permettono di muoverti da un punto all’altro della città velocemente e spendendo pochissimo.
  • Per ognuno puoi leggere la mia recensione con la descrizione dettagliata, la mappa, i pro ed i contro, la distanza dalla più vicina stazione dello Skytrain o della metropolitana e come arrivare dall’aeroporto nel modo più efficiente e veloce.
  • I links sono di Booking.com, utili per controllare rapidamente la reale disponibilità ed i costi.
  • Se hai in programma un viaggio a Bangkok e preferisci invece un albergo tradizionale in questo blog trovi due altri articoli che ti saranno forse di aiuto: Gli Hotels di Charme Più Belli di Bangkok con la mia recensione dei migliori boutique hotels di design della città e I Migliori Hotels di Bangkok per Rapporto Qualità/Prezzo, un’analisi molto dettagliata degli alberghi più validi nella categoria dei 3 e dei 4 stelle, tutti alberghi accomunati da una super location, un ottimo standard dei servizi ma anche tariffe – di solito – pienamente accessibili qualsiasi sia il tuo budget.
Swimming Pool, Sabai Sathorn Service Apartment, Silom, Bangkok

Swimming Pool, Sabai Sathorn Service Apartment, Silom, Bangkok

Photo Credit: Sabai Sathorn Service Apartment

Sabai Sathorn Service Apartment

  • Dove: in posizione centrale, nel quartiere di Silom equidistante dal fiume e dal Lumphini Park, in una zona ricca di servizi.
  • Perché andarci: per l’alto rapporto qualità/prezzo offerto da tutte le accommodations, in una struttura gradevole dalla location davvero ottima, perfetta sia per chi soggiorna a Bangkok numerosi giorni per lavoro sia per il turista che si ferma solamente 3 o 4 notti a visitare la città.
  • Appartamenti: i Monolocali sono piccolini, tra i 22 ed i 25 mq e dotati solo di frigo, forno a microonde e bollitore elettrico, essendo però dotati di 3 letti singoli (Triple Bed Studio) e 4 letti singoli (Quadruple Bed Studio) possono risultare interessanti per gruppi di amici e soggiorni brevi; le cose cambiano con le Suite con 1 Camera da Letto (One-Bedroom Apartment) di 40-45 mq con due ambienti separati, camera con letto in teak più l’ampio ambiente soggiorno/cucina e dotati di angolo cottura completo con fornelli elettrici, frigorifero, forno a microonde, utensili da cucina e tavolo da pranzo; più ampie le Suite con 2 Camere da Letto (Two-Bedroom Apartment) di 65-70 mq con una camera matrimoniale ed una seconda camera con 2 letti singoli.
  • Pros: la location centrale, le tariffe davvero interessanti sia per i monolocali che le suites, e la piccola ma suggestiva piscina sul tetto; i costi bassi e la presenza della piscina lo consigliano anche per lunghi soggiorni.
  • Cons: beh, considerato le tariffe io direi nessuno.
  • Distanza dallo Skytrain: non più di 3 minuti a piedi (200 metri) da Chong Nonsi BTS sull’importante (soprattutto turisticamente) Silom Line, col treno sopraelevato raggiungi infatti in soli pochi, pochissimi minuti e senza cambi sia la zona del fiume (da dove proseguire con i battelli pubblici di Chao Phraya Express Boat verso Chinatown, il Wat Arun, il Wat Pho ed il Grand Palace) sia i grandi malls di Siam Square.
  • Come arrivare dall’aeroporto BKK in modo efficiente e veloce: il grande e moderno Suvarnabhumi Bangkok International Airport dista 35 Km, se vuoi fare veloce e spendere il meno possibile utilizza il treno dell’Airport Rail Link dall’aeroporto fino al capolinea di Phayathai, da qui prosegui in taxi fino all’albergo, sono 5,2 Km.
  • Address: 57 Sathorn Soi 10, Silom, Bangkok, Thailand
  • Cerchi qualcosa di più lussuoso? Sempre in zona, a 400 metri (5 minuti) da Chong Nonsi BTS il grattacielo di 20 piani dell’Ascott Sathorn Bangkok offre convenience store, il ristorante, il fitness center, una super piscina con jacuzzi e sauna e tutti i classici servizi di un grande albergo incluso il kids club e la spa; gli appartamenti più piccoli sono i Monolocali Premier (Premier Studio) di ben 58 mq con divano, cucina, tavolo da pranzo e porte USB per ricaricare i tuoi dispositivi, non manca nemmeno la washing machine & dryer.
Studio, Baan K Managed By Bliston, Silom near Lumphini Park, Bangkok

Studio, Baan K Managed By Bliston, Silom near Lumphini Park, Bangkok

Photo Credit: Baan K Managed By Bliston

Baan K Managed By Bliston

  • Dove: in una tranquilla viuzza alberata all’estremità orientale del quartiere di Silom, poco a sud del Lumphini Park.
  • Perché andarci: perché di solito offre buone tariffe ed il rapporto qualità/prezzo è elevato; il Baan K è uno di quei posti perfetti dove stare se ti fermi più giorni e vuoi contenere il più possibile il budget alloggiando però in un vero e comodo appartamento, dove poter cucinare, lavorare e ricevere eventualmente ospiti.
  • Appartamenti: il più piccolo è lo Studio (Monolocale) di 40 mq, con angolo soggiorno e cucina completa, manca un vero e proprio tavolo ma è presente un ripiano/scrivania dove poter mangiare; la One-Bedroom Superior Suite di 50 mq ha due ambienti separati con un vero e proprio dining table nell’area living; la One-Bedroom Executive situata a piani più alti con vista sul Lumphini Park porta lo spazio a ben 80 mq, sia la master bedroom che l’area living/dining risultano estremamente spaziose.
  • Pros: il parquet in tutte le camere ed i bagni ampi e moderni; i balconi privati nelle Superior e nelle Executive Suites, e da queste ultime anche la vista sul parco con la skyline di Bangkok sullo sfondo; da notare che proprio le Executive, le accommodations più belle, sovente costano solo poco di più delle Superior e degli Studios, se la differenza fosse limitata a solo 20 o 30 Euro a notte tu non esitare.
  • Cons: niente piscina; la posizione leggermente decentrata e la mancanza dei servizi offerti dagli aparthotels più lussuosi; a parte il piccolo centro fitness ed uno spazio per la colazione non trovi null’altro.
  • Distanza dalla metropolitana e dallo Skytrain: due le stazioni utili della metro, 400 metri da Lumphini MRT e 650 metri da Silom MRT; 950 metri invece per raggiungere Sala Daeng BTS, la più vicina delle stazioni dello Skytrain.
  • Come arrivare dall’aeroporto BKK: Airport Rail Link fino a Makkasan, poi 4,2 Km di taxi.
  • Address: 12/1 Soi Sathorn 2, North Sathorn Road, Silom, Bangkok, Thailand
  • L’alternativa con piscina: poco distante dal Baan K e circa sullo stesso livello di prezzi (di solito un poco superiori) ma con piscina è il Siri Sathorn Executive Serviced Residence; la struttura è piccola, solo 111 suites, molto piacevole, gli appartamenti sono tutti con cucina, ampi e luminosi, offre inoltre un ristorante, il centro fitness ed anche la spa; dista 800 metri da Lumphini MRT e 700 metri da Sala Daeng BTS.
Living Room, One Bedroom Deluxe Suite, Anantara Baan Rajprasong Bangkok , Lumphini, Bangkok

Living Room, One Bedroom Deluxe Suite, Anantara Baan Rajprasong Bangkok , Lumphini, Bangkok

Photo Credit: Anantara Baan Rajprasong Bangkok Serviced Suites

Anantara Baan Rajprasong Bangkok Serviced Suites

  • Dove: in pieno centro nel quartiere di Lumphini, sull’importante Ratchadamri Road, la via che collega Silom ed il Lumphini Park a Siam Square, piena di alberghi e condomini di lusso.
  • Perché andarci: per la location non solo prestigiosa ma soprattutto perfetta per visitare come si deve la città, ossia meno di 2 minuti a piedi dalla fermata dello Skytrain, col treno sopraelevato in un solo stop sei davanti a Central World, Siam Paragon e tutti i malls di Siam Square, ed in solo 8 minuti raggiungi il principale imbarcadero di Bangkok da dove a bordo dei battelli di linea prosegui per Chinatown ed i fastosi templi della Bangkok storica; magnifico il bianco e modernissimo grattacielo che ospita appartamenti ed ambienti comuni.
  • Suites: eh, qui lo spazio non manca, la più piccola delle suites è la One-Bedroom Deluxe di ben 77 mq con bedroom e living area separate, quest’ultima con kitchenette e balcone attrezzato con poltroncine e tavolino; stessa metratura per le One-Bedroom Premium Suites, quello che cambia è un balcone in più (non solo in soggiorno ma anche nella camera) e la vista sul verde del Royal Bangkok Sports Club e del Lumphini Park; nelle Two-Bedroom Superior Suites i metri quadri diventano 127, due le camere da letto, due i balconi e nel soggiorno/cucina oltre a frigo e fornelli trovi anche la lavatrice/asciugatrice; le Two-Bedroom Deluxe Suites sono le accommodations più grandi e lussuose dell’interno complesso, con ben 156 mq di spazio e cucina super accessoriata.
  • Pros: la dimensione davvero notevole degli appartamenti ed il buon gusto degli arredi; oltre al fitness center, alla sauna ed alla piscina ambientata tra gli alberi di frangipane all’Anantara non manca nemmeno l’orto privato, è qui che viene coltivata l’insalata servita nel ristorante dell’albergo.
  • Cons: piuttosto pochi, le tariffe possono sembrare alte ma se guardi ai metri quadri che hai a disposizione ed alla location il costo ha una sua logica; la piscina posizionata in basso nel giardino non riceve molto sole, comunque a Bangkok difficilmente soffrirai il freddo; ricorda che è un serviced apartment e non un albergo, qualcuno se lo dimentica, è un posto lussuoso ma i servizi non sono paragonabili a quelli di un tradizionale albergo di lusso.
  • Distanza dallo Skytrain: 150 metri (meno di 2 minuti) dalla stazione dello Skytrain di Ratchadamri BTS sull’utilissima Silom Line che collega l’area del fiume in corrispondenza del Central Pier (Saphan Taksin BTS) con Siam Square percorrendo tutta l’area di Silom ed il Lumphini Park.
  • Come arrivare dall’aeroporto BKK: treno dell’Airport Rail Link fino a Makkasan, poi prosegui in taxi, da qui all’albergo sono solo 2,8 Km, farai veloce.
  • Address: 3 Soi Mahardlekluang 3, Rajdamri Road (Ratchadamri Road), Lumphini, Bangkok, Thailand
Oriental Residence Bangkok, Lumphini, Bangkok

Oriental Residence Bangkok, Lumphini, Bangkok

Photo Credit: Oriental Residence Bangkok

Oriental Residence Bangkok

  • Dove: in pieno centro nel quartiere di Lumphini, subito a nord del Lumphini Park e poco distante dal quartiere di Siam, nella zona delle ambasciate e sulla verde Wireless Road, in assoluto uno degli indirizzi più prestigiosi della capitale.
  • Perché andarci: uno spettacolare grattacielo di design, ed un aparthotel di gran lusso, più bello di numerosi alberghi 5 stelle, qui ti accorgi di essere in un posto speciale già quando metti piede nell’ariosa ed elegantissima hall (ritratta nella foto di apertura di questo post); ad oggi il meglio che puoi prenotare a Bangkok.
  • Suites: 145 suites di gran lusso, tutte con cucina completa, tavolo da pranzo e divano; la base sono gli Studios o Grand Deluxe di 45 mq per 2 persone, seguono la One-Bedroom di 70 mq con zona living/dining separata dalla camera da letto, puoi averla con vista City, Park oppure Corner affacciata su due lati dell’edificio, ospita fino a 3 adulti; se viaggi con amici od una famiglia numerosa e vuoi strafare scegli una delle magnifiche Two-Bedroom di 120 mq con 2 camere da letto più un sofa bed nel soggiorno, capaci di ospitare fino a 5 persone e con 2 bagni favolosi, oppure la Three-Bedroom Suite con ben 3 camere da letto.
  • Pros: l’armonia e l’eleganza degli arredi, sia negli ambienti comuni che negli appartamenti; i due ristoranti, incluso il gourmet french restaurant dello stellato chef olandese Henk Savelberg ed il più informale Café Claire; la splendida piscina con i capanni, i gazebo e la vista panoramica su Bangkok.
  • Cons: due soli, non vicinissimo allo Skytrain e le tariffe non basse; vale però tutti i soldi che costa, poi a volte succede che gli Studios e le One-Bedroom abbiano delle promo, ed in tal caso…
  • Distanza dallo Skytrain: poco più di 10 minuti a piedi (650 metri) da Phloen Chit BTS sulla Sukhumvit Line, i grandi malls di Siam Square distano solo 2 fermate.
  • Come arrivare dall’aeroporto BKK: Airport Rail Link fino a Makkasan più taxi, dalla stazione sono 2,6 Km.
  • Address: 110 Wireless Road, Lumphini, Bangkok, Thailand
  • Se vuoi spendere meno: sempre in zona, nel cuore di Lumphini ed a soli 350 metri (5 o 6 minuti) dalla stazione dello Skytrain di Chit Lom BTS il Cape House è una struttura molto valida con camere ed appartamenti molto ben arredati e dotati di cucina; ha la piscina, un buon ristorante italiano e puoi raggiungere Central World e Siam Paragon a piedi in meno di 20 minuti di piacevole passeggiata; i prezzi non sono male e vale la pena investigare.
Suite Deluxe, Grand Mercure Bangkok Asoke Residence, Sukhumvit, Bangkok

Suite Deluxe, Grand Mercure Bangkok Asoke Residence, Sukhumvit, Bangkok

Photo Credit: Grand Mercure Bangkok Asoke Residence

Grand Mercure Bangkok Asoke Residence

  • Dove: nel quartiere di Sukhumvit, la zona più occidentale della città, dove hanno sede numerose aziende e multinazionali e vivono molti degli expats residenti a Bangkok.
  • Perché andarci: per la sua posizione in una viuzza tranquilla ma a soli 500 metri dall’importante incrocio di Sukhumvit Road con Asoke, vero cuore del quartiere e sede dello spettacolare Terminal 21 con la sua incredibile offerta di negozi, servizi (come i money-changers) ma anche di eateries incluso una delle food court più economiche e piacevoli di Bangkok; le tariffe convenienti lo rendono perfetto anche per soggiorni di più notti.
  • Suites: sono tutte enormi, dei veri e propri appartamenti; considera che l’accommodation più piccola, la Suite Superior, offre ben 71 mq di spazio vivibile e la camera da letto separata dal soggiorno, con la cucina completa incluso fornelli, bollitore, microonde, tavolo comodo per pranzare o cenare, ben due smart TV da 40’’, la cassaforte, il secondo telefono in bagno, doccia e vasca sono separate, le finestre sono apribili e non manca nemmeno lavatrice ed il balcone…
  • Pros: le dimensioni assolutamente ben sopra la norma degli appartamenti e la piccola piscina; la vicinanza ai mezzi di trasporto ed alla stazione dei treni dell’Airport Rail Link in arrivo dall’aeroporto Suvarnabhumi.
  • Cons: è un residence più che un albergo; qui quello che vale sono le dimensioni, è questo che paghi, gli appartamenti sono arredati bene ma senza lussi ed a parte la sala per la colazione non ci sono né ristorante né bar; discorso a parte la posizione, la location è perfetta se viaggi per lavoro oppure vuoi stare nel cuore della vita notturna di Bangkok con le adult-oriented areas di Soi Cowboy e Nana Plaza raggiungibili a piedi in pochi minuti; la posizione è molto meno comoda invece se vieni a Bangkok per visitare i tempi, Chinatown ed i suggestivi canali di Thonburi che stanno esattamente dalla parte opposta della città rispetto al quartiere di Sukhumvit; per il Grand Mercure Asoke la vicinanza ad entrambi Skytrain e metropolitana mitiga un po’ la location turisticamente svantaggiosa.
  • Distanza dallo Skytrain e dalla metropolitana: 500 metri (meno di 10 minuti passeggiando) sia dalla fermata dello Skytrain Asoke BTS sulla Sukhumvit Line sia dalla metropolitana Sukhumvit MRT.
  • Come arrivare dall’aeroporto BKK: Airport Rail Link fino a Makkasan, da qui all’albergo sono soli 1,2 Km, prendi il primo taxi o tuk-tuk ed arrivi velocissimo.
  • Address: 50/5 Sukhumvit Soi 19, Sukhumvit, Bangkok, Thailand
  • Ma le alternative a Sukhumvit non mancano… E tu hai solo solo l’imbarazzo della scelta; una delle migliori è l’Adelphi Suites ottimamente situato a soli 200 metri da Nana BTS con Studios di 36 mq e One-Bedroom Suite di 48mq, entrambi con cucina completa, c’è una piscina panoramica all’ultimo piano ed un piacevole ristorante al pianterreno; oppure le spaziose residenze del Fraser Suites Sukhumvit sul frizzante Soi 11 e circa a metà strada tra la stazione dell’Airport Rail Link di Makkasan e Nana BTS, il plus qui è il celebre Above Eleven, uno dei più piacevoli ed eleganti rooftop di Bangkok; od ancora il confortevole Legacy Suites all’altezza del Soi 29 ed a 50 metri da Sukhumvit Road, tra le due stazioni dello Skytrain di Asoke BTS e Phrom Phong BTS.

I point makers su questa mappa segnalano l’esatta posizione degli aparthotels e serviced apartments qui descritti così ti rendi immediatamente conto della loro location, fai lo zoom per un maggior dettaglio:

Loading
Center map
Traffic
Bicycling
Transit

Le Guide su Bangkok e la Thailandia

Tutti i posts su Bangkok e la Thailandia pubblicati fino ad oggi in questo blog.

  • Bangkok: 7 diversi articoli con le informazioni dettagliate sui trasporti, i migliori quartieri dove alloggiare, i malls ed i mercati più interessanti, i rooftop e gli skybars dove andare la sera, cosa fare con i bambini. Ed una guida dettagliatissima, anzi un vero e proprio itinerario ora per ora quasi strada per strada, per visitare il meglio di Bangkok in 2 giorni, da solo, in completa autonomia e spendendo pochissimo utilizzando i trasporti pubblici.
  • I tours organizzati a Bangkok: ho ricercato e confrontato decine di escursioni guidate, qualcuna di gruppo ma la maggior parte con auto e guida privata, organizzate da agenzie diverse, e descritto le più valide, con pro e contro di ciascuna escursione ed i links diretti per confrontare i costi e prenotare in internet con carta di credito. In I Migliori Tours Organizzati a Bangkok trovi le escursioni più interessanti per visitare la città con una guida privata, dalla Bangkok moderna di Siam Square al complesso del Palazzo Reale e del Tempio del Buddha di Smeraldo, dal Wat Arun al Wat Pho con la sua statua del Buddha sdraiato lunga 46 metri. In I Migliori Tours Organizzati ad Ayutthaya leggi le mie recensioni delle escursioni che da Bangkok portano all’antica capitale del Regno del Siam ed a Bang Pa-In. Se vuoi invece una guida che ti accompagni a visitare i suggestivi floating markets nei dintorni della capitale, da Damnoen Saduak ad Amphawa, od il famoso mercato attraversato da treno, allora il post giusto è I Migliori Tours Organizzati ai Floating Markets da Bangkok. Tu leggi, valuta, e vedi se c’è qualcosa che ti interessa.
  • Spiagge e Isole della Thailandia: le guide dedicate a Koh Samui, Koh Phangan, Krabi, Phi Phi Island e Phuket, con la descrizione dettagliata di ogni isola, le caratteristiche delle diverse spiagge, quali scegliere e quali evitare, i miei suggerimenti su dove stare, i resorts più belli e quelli col miglior rapporto qualità/prezzo, le gite da non mancare, il clima.

Last Update: December 3rd 2017

Front cover photo credit: Oriental Residence Bangkok. All Photos are taken from official Hotel Websites. Copyright © All Rights Reserved

Related posts:

Share

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>