LE DESTINAZIONI

Le Destinazioni

Guide pratiche e dettagliatissime su Paesi, città e destinazioni. Cosa vedere, quanto stare, in quale quartiere prenotare l'albergo, come spostarsi, che tempo fa. I miei suggerimenti su come organizzarti e tanti links utili dove cercare info aggiornate. Da stampare e portare in viaggio.

I MIGLIORI ALBERGHI DOVE ALLOGGIARE

Guida ai Migliori Alberghi del Mondo

Le mie recensioni ragionate sugli alberghi più belli da prenotare in viaggio, non necessariamente gli hotels più lussuosi ma quelli meglio situati e con il miglior rapporto qualità/prezzo. Con la descrizione dettagliata e tutti i pro ed i contro di ogni albergo, per stare bene cercando di contenere il più possibile i costi.

I POSTI DA URLO

Posti da Urlo: i Posti Più Belli del Mondo

Quali sono i posti più eccezionali del pianeta? Quei posti da urlo assolutamente da non perdere? Una serie di articoli, sintetici e veloci da leggere, con la descrizione delle attrazioni più belle, quei posti speciali che non devi mancare durante il tuo viaggio. Con le cose da sapere ed i miei consigli su perché andare a visitarle, dove si trovano, come arrivare e quanto tempo dedicare a ciascuna attrazione.

I VIAGGI

I Grandi Viaggi

Veri e propri programmi di viaggio spiegati in dettaglio, giorno per giorno, con tutte le informazioni ed i links che occorrono per poter prenotare, da solo e sul web, alberghi, trasferimenti e voli interni.

IL CLIMA

Quando Andare

Il tempo che potresti trovare, Paese per Paese, regione per regione, quasi mese per mese. Quando è meglio andare e quando è più saggio starsene a casa. I links dove controllare forecasts ed averages di temperatura e piovosità.

LA SALUTE IN VIAGGIO

La salute e le malattie in viaggio.

Sei in partenza per un viaggio? Sei preoccupato per malaria, febbre gialla e dengue e cerchi informazioni su vaccinazioni e profilassi? L’attenzione sulla malattie e sulla salute in viaggio e di conseguenza l’informazione aggiornata sulla situazione sanitaria nel Paese che si intende visitare è un vero e proprio must per qualsiasi viaggiatore.

PASSAPORTI E VISTI

Passaporti e visti

Le informazioni su passaporti e visti, formalità valutarie e doganali, ambasciate e consolati, l'ESTA, il Timatic Web e gli ultimi avvisi per il viaggiatore

I Migliori Hotels di Hong Kong per Rapporto Qualità/Prezzo

I Migliori Alberghi 3 e 4 Stelle di Hong Kong per Rapporto Qualità/Prezzo

Pro e contro dei 10 migliori alberghi di Hong Kong per rapporto qualità/prezzo. Quale albergo scegliere ad Hong Kong? Dove dormire ad Hong Kong spendendo poco ma soggiornando in una camera carina, pulita e confortevole? Quali sono i migliori hotels 3 e 4 Stelle di Hong Kong con una buona posizione e comodi per girare la città con gli efficientissimi trasporti pubblici? La mia recensione con tutti i pro ed i contro dei 10 migliori alberghi di Hong Kong come rapporto qualità/prezzo, per ognuno trovi la descrizione dettagliata, la mappa, la distanza dalla più vicina stazione della metropolitana ed i miei suggerimenti su come arrivare dall’aeroporto nel modo più efficiente e veloce. Se hai in programma un viaggio ad Hong Kong, stai cercando un albergo bello e con una super location, vuoi dormire in una camera magari piccola ma che sia allegra e luminosa e nello stesso tempo vuoi contenere il più possibile i costi, allora questa guida forse ti sarà utile.  

Superior Room, The Perkin Hotel, Tsim Sha Tsui, Kowloon, Hong Kong

Superior Room, The Perkin Hotel, Tsim Sha Tsui, Kowloon, Hong Kong

Photo Credit: The Perkin Hotel

Dove Dormire ad Hong Kong Spendendo Poco?

Pro e Contro dei 10 Migliori Alberghi di Hong Kong per Rapporto Qualità/Prezzo

  • Dove dormire ad Hong Kong? Quali sono gli alberghi più belli di Hong Kong che assicurino un buon livello di comfort, una posizione comoda per spostarsi e che nello stesso tempo abbiano tariffe ragionevoli?
  • Se Hong Kong è una città assai poco costosa per trasporti e mangiare così non è per gli alberghi. Dormire ad Hong Kong costa, le tariffe alberghiere sono ben più alte rispetto ad altre grandi città del Sud-est dell’Asia, ed Hong Kong risulta ben più cara di Bangkok o di Kuala Lumpur.
  • Ora, dove dormire ad Hong Kong soggiornando in una camera pulita, carina, allegra in un albergo come si deve e con una buona posizione senza però spendere troppo? Escludendo ostelli, bettole varie ed alberghi magari buoni ma decentrati ho fatto una ricerca su quali fossero i migliori alberghi di 3 o 4 stelle dove alloggiare ad Hong Kong cercando di contenere il più possibile i costi.
  • Il risultato è questo articolo, con la mia recensione il più possibile dettagliata e tutti i pro ed i contro di quelli che considero i 10 hotels più belli di Hong Kong nella fascia medio bassa di costo. Per ognuno trovi la descrizione, perché andarci, la distanza dalla più vicina stazione della metropolitana e come arrivare dall’aeroporto nel modo più efficiente e veloce cercando di utilizzare il più possibile gli efficienti trasporti pubblici.
  • Tutti gli alberghi di Hong Kong che ti propongo hanno tre caratteristiche in comune: 1) di solito sono disponibili a tariffe ragionevoli, 2) sono tutti situati vicino ad una stazione della metropolitana e quindi comodi per spostarti in città e 3) sono tutti alberghi più che decorosi, ossia posti carini dove soggiornare spendendo il giusto.
  • Le 10 strutture che ti propongo non sono necessariamente gli alberghi che devi prenotare, magari ne trovi altri, di migliori o che costano meno rispetto agli hotels che ho preso in considerazione. Ma sono questi 10 alberghi quelli che a mio parere offrono – di solito – uno dei migliori rapporti qualità/prezzo di tutta Hong Kong, tu tienili come punto di riferimento da confrontare con altri hotels che più ti piacciono o che offrono tariffe migliori per le date del tuo viaggio.
  • I links che trovi sono di Booking.com, così puoi rapidamente controllare disponibilità e costi.
  • Se stai invece cercando un appartamento od un boutique hotel di design in questo blog trovi due altri articoli che ti saranno forse di aiuto: sono I Migliori ApartHotels di Hong Kong con la mia recensione dei serviced apartments più belli e meglio situati della città e Gli Hotels di Charme Più Belli di Hong Kong, la lista dei miei preferiti tra tutti i migliori boutique hotels di design di Hong Kong. 
Hotel Holiday Inn Express Hong Kong Soho, Sheung Wan, Hong Kong Island

Holiday Inn Express Hong Kong Soho, Sheung Wan, Hong Kong Island

Photo Credit: Holiday Inn Express Hong Kong Soho

Holiday Inn Express Hong Kong Soho

  • Dove: sull’isola di Hong Kong, nella parte più viva ed animata dello storico quartiere di Sheung Wan.
  • Perché andarci: per la location assolutamente geniale, non solo sei a pochi passi dalla metropolitana e dalla fermata dei trams a 2 piani che percorrono Des Voeux Road, comodissimi per spostarti a Central, Wan Chai e Causeway Bay, ma in meno di 7 minuti a piedi raggiungi la biglietteria dell’Hong Kong-Macau Ferry Terminal dove partono i catamarani veloci per Macao.
  • Rooms: tutte di 17 mq e situate in un grattacielo di 38 piani; inutile scegliere le più costose Harbour View, gli alti palazzi che sorgono tra l’albergo e la baia limitano se non annullano completamente la visuale, anche dai piani più alti; prenota invece le normalissime camere base, da questo albergo la vista più impattante è quella dal lato montagna, quando fai il check-in prova a farti assegnare (di solito senza supplemento) uno dei piani più elevati, specificando Mountain Side.
  • Pros: l’altissimo rapporto qualità/prezzo, in assoluto uno dei più alti dell’intera Hong Kong.
  • Cons: le camere sono piccole, questo è vero, ma arredate in modo piacevole e funzionale, come si conviene a un “Express”, se scegli questo albergo è perché hai intenzione di stare in giro dalla mattina alla sera, ed in camera ci vai solo a dormire. Da notare inoltre che se anche ti venisse assegnata una camera ai piani bassi la colazione – di solito inclusa nelle tariffe – la farai nella sala panoramica all’ultimo piano…
  • Consigliato: se vuoi sentirti parte della Hong Kong verticale, se del servizio non te ne importa nulla (anche perché negli “Express” praticamente non esiste), se vuoi stare in un albergo moderno ed in quartiere vivo, walking distance da tante attrazioni interessanti e da dove poterti muovere alla scoperta di Hong Kong utilizzando gli efficientissimi e poco costosi trasporti pubblici, walking distance ci sono negozi e ristoranti, non manca nemmeno il 7-Eleven…
  • Distanza dalla metropolitana: meno di 3 minuti a piedi (200 metri) dalla Exit A2 di Sheung Wan MTR, Island Line.
  • Come arrivare dall’aeroporto in modo efficiente e veloce: treno veloce Airport Express fino ad Hong Kong Station più Island Line (blu) della metropolitana, una sola fermata da Central a Sheung Wan MTR, fai velocissimo e spendi poco.
  • Address: 83 Jervois Street, Sheung Wan, Hong Kong Island, Hong Kong
Shared Room, The Sheung Wan, Sheung Wan, Hong Kong Island

Shared Room, The Sheung Wan, Sheung Wan, Hong Kong Island

Photo Credit: The Sheung Wan

The Sheung Wan

  • Dove: sull’isola di Hong Kong, nel quartiere di Sheung Wan ed a pochi passi dall’Holiday Inn Express Soho.
  • Perché andarci: per alloggiare in un boutique hotel di design tenendo sotto controllo il budget; l’albergo è stato interamente rinnovato tra il 2018 ed il 2019 e si presente tutto nuovo e splendente.
  • Rooms: si dividono in Small di 12 mq (tradotto come Piccola, disponibile sia con letto queen che 2 letti separati), in Medium di 14 mq con letto matrimoniale queen, in Large di 16 mq (denominata Matrimoniale Superior) ed Extra Large di 22 mq (Camera King), tutte con flat screen TV, i prodotti carini in bagno, la cassaforte ed il minibar. Da notare che l’albergo offre inoltre due Shared Rooms, ognuna con 3 letti a castello capaci di ospitare 6 persone, puoi prenotare il singolo posto letto, e se viaggi solo e vuoi fare amicizia alloggiando in un posto molto cool ed in una location invidiabile la cosa può rivelarsi interessante.
  • Pros: la super location; la presenza di prese multiple USB in ogni camera e la TV personale per ognuno dei letti nei dormitori.
  • Cons: le camere davvero minuscole, ma sono progettate con intelligenza, e comunque se vuoi contenere i costi qualcosa devi lasciare; se la dimensione per te è importante allora cerca un’altra soluzione.
  • Consigliato: come tutti gli alberghi di Sheung Wan permette di raggiungere a piedi in circa 10 minuti il Central To Mid-Level Escalators, lo spettacolare sistema di scale mobili che dà accesso ai ricercati ristoranti e locali di SoHo, una delle zone più belle di Hong Kong dove passare la serata.
  • Distanza dalla metropolitana: 260 metri dalla Exit A2 di Sheung Wan MTR, Island Line.
  • Come arrivare dall’aeroporto: treno veloce Airport Express fino ad Hong Kong Station più Island Line (blu) della metropolitana, una sola fermata da Central a Sheung Wan MTR.
  • Address: 286 Queen’s Road Central, Sheung Wan, Hong Kong Island, Hong Kong
Standard Harbour View Room, Ibis Hong Kong Central & Sheung Wan, Hong Kong Island

Standard Harbour View Room, Ibis Hong Kong Central & Sheung Wan, Hong Kong Island

Photo Credit: Ibis Hong Kong Central & Sheung Wan

Ibis Hong Kong Central & Sheung Wan

  • Dove: sull’isola di Hong Kong, ai margini occidentali del quartiere di Sheung Wan.
  • Perché andarci: perché in una città costosa come Hong Kong è difficile trovare un albergo altrettanto carino spendendo di meno.
  • Rooms: sono 550 e quasi tutte Standard di 17 mq, suddivise in City View ed Harbour View, guarda i costi e se la differenza è contenuta (come di solito è) le vista porto valgono la differenza; da notare che le Family composte da 2 camere comunicanti ed ognuna con il proprio bagno sono perfette per 2 adulti e 2 bambini.
  • Pros: i costi bassi in un albergo dove però c’è tutto, incluso il ristorante, il bar e la palestra; il poter ospitare gratuitamente nelle normali doppie Standard un bambino inferiore ai 12 anni senza nessun costo aggiuntivo; ma soprattutto la possibilità di avere una vista gloriosa sulla baia spendendo le cifre più ragionevoli di Hong Kong.
  • Cons: le camere molto piccole e la posizione decentrata rispetto al centro del quartiere ed alla fermata della metropolitana, ma sono queste le cose che aiutano a tenere basse le tariffe.
  • Consigliato: se vuoi contenere il più possibile i costi e dedicare così la maggior parte del tuo budget a gite, ristoranti, rooftop…
  • Distanza dalla metropolitana: 500 metri dalla Exit C di Sheung Wan MTR, Island Line.
  • Come arrivare dall’aeroporto: treno veloce Airport Express fino ad Hong Kong Station più taxi da qui all’albergo, sono meno di 2 Km, calcola 5 minuti. E se vuoi evitare il taxi c’è lo shuttle bus gratuito, ma salvo tu non abbia finito i soldi non ne vale la pena, soprattutto se viaggi in almeno 2 persone.
  • Address: 28 Des Voeux Road West, Sheung Wan, Hong Kong Island, Hong Kong
Deluxe Room, Butterfly on Wellington, Central, Hong Kong Island

Deluxe Room, Butterfly on Wellington, Central, Hong Kong Island

Photo Credit: Butterfly on Wellington

Butterfly on Wellington Boutique Hotel Central

  • Dove: sull’isola di Hong Kong, nel quartiere di Central, vero cuore nevralgico della città.
  • Perché andarci: perché nel quartiere più caro di Hong Kong dove le camere hanno costi stellari è uno dei pochi, pochissimi alberghi a risultare davvero carini e nello stesso tempo disponibile a tariffe ragionevoli; perché da qui vai a piedi dappertutto, non solo alla metropolitana ma anche alla stazione dell’Airport Express ed al pier dello “Star” Ferry; perché è a pochi passi sia dall’incredibile scala mobile e dai sofisticati locali di SoHo che dal delirio di Lan Kwai Fong, se la sera di piace uscire, andare per bars e fare party insieme a migliaia di ragazze e ragazzi locali poi rientri in albergo in pochi minuti, a piedi e senza necessità di prendere né taxi né altri mezzi.
  • Rooms: sono solo 80 ma suddivise in numerose categorie, tutte sono arredate in un piacevole stile cinese contemporaneo ed hanno la macchinetta per prepararsi tè e caffè; le Superior 20 mq localizzate dal 2° al 17° piano, le Deluxe 23 mq 2°-26° piano, le Executive 28 mq e le Pure Air di 35 mq situate tra il 18° ed il 26° piano assicurano la vista migliore; tieni presente che le Family situate ai piani bassi ma di ben 46 mq possono ospitare a costi attraenti ben 4 adulti ed un bambino, e se viaggi con una famiglia numerosa la cosa può risultare interessante.
  • Pros: se le cose non sono cambiate nella tariffa della camera è incluso gratuitamente uno smartphone con chiamate locali, connessione dati 4G illimitata e guida digitale di Hong Kong. Bada bene che non te lo regalano, quando fai il check-out dovrai restituirlo!
  • Cons: niente servizi, nessun ristorante (quindi niente colazione) e nessuna palestra, a parte la reception e le camere l’albergo non offre altro.
  • Consigliato: se vuoi approfittare della location più centrale e strategica dell’intera città, da dove girare tutta Hong Kong con i mezzi pubblici spendendo pochissimo; se sei un tipo indipendente, che non te ne importa nulla che non ci sia la colazione perché la sera prima vai a fare la spesa al market od al 7-Eleven più vicino e sistemi succhi di frutta e yogurt nel minibar della camera pronti per il mattino dopo.
  • Distanza dalla metropolitana: 450 metri (8 minuti) dalla Exit D2 di Central MTR servita dalla Island Line (blu) e dall’importante Tsuen Wan Line (rossa) che collega l’isola di Hong Kong alla parte più centrale di Kowloon.
  • Come arrivare dall’aeroporto: treno veloce Airport Express fino ad Hong Kong Station, da qui hai due possibilità: se hai un trolley leggero tanto vale che vai a piedi, sono circa 600 metri, l’alternativa è una breve corsa in taxi.
  • Address: 122 Wellington Street, Central, Hong Kong Island, Hong Kong
SHE for Ladies Room on Ladies Only Floor, Kew Green Hotel, Wanchai, Hong Kong Island

SHE for Ladies Room on Ladies Only Floor, Kew Green Hotel, Wanchai, Hong Kong Island

Photo Credit: Kew Green Hotel

Kew Green Hotel Wanchai Hong Kong

  • Dove: sull’isola di Hong Kong, nel quartiere di Wanchai, tra grandi palazzi e grattacieli ma anche angoli caratteristici che ricordano la Hong Kong di una volta.
  • Perché andarci: per la buona posizione e perché pur non offrendo lussi di alcun tipo è un albergo che guarda avanti tenendo ben presente le necessità di chi viaggia, qui le camere sono tecnologiche e finalmente dotate di numerose prese USB incluso due incorporate nel comodino, così puoi ricaricare più dispositivi e senza dover utilizzare alcun adattatore.
  • Rooms: in tutto sono 173, la base sono le Comfort di 18 mq, meglio va con le più ampie Executive che, se le cose non sono cambiate, offrono colazione continentale gratuita, minibar gratuito e rifornito ogni giorno e late check-out alle 15; non mancano le Family Comfort di 23 mq con 1 letto singolo e 1 letto matrimoniale dotate di bollitore elettrico ed area salotto, e le Family Quadruple di 38 mq con 2 camere separate capaci di ospitare 4 adulti a tariffe assolutamente ragionevoli.
  • Pros: all’arrivo ti viene consegnato uno smartphone con traffico dati illimitato gratuito (così intanto che vai in giro puoi utilizzare le mappe) e chiamate internazionali gratuite verso numerosi Paesi (al momento incluse quelle verso l’Italia) oltre all’accesso a 3.000 newspapers & magazines digitali internazionali consultabili senza costi aggiuntivi.
  • Cons: c’è la moquette per terra e le camere non rinnovate hanno un arredamento ormai datato; a parte il bar ed un piccolo centro fitness l’albergo non offre altri servizi.
  • Consigliato: se vuoi stare in un albergo centrale senza dissanguarti; se vieni ad Hong Kong per lavoro e vuoi poter raggiungere l’Hong Kong Convention & Exhibition Centre a piedi in 7 od 8 minuti senza dover prendere alcun mezzo; se sei donna, un piano è interamente dedicato alle donne che viaggiano sole, con camere dedicate e dotate di specchio cosmetico con luci, piegaciglia, pinzette per sopracciglia, spugnette per la pulizia del viso, tronchesina e limetta di cartone.
  • Distanza dalla metropolitana: 220 metri (3 minuti a piedi) dalla Exit B1 di Wan Chai MTR sulla Island Line.
  • Come arrivare dall’aeroporto: treno veloce Airport Express fino ad Hong Kong Station, poi 2 fermate di metropolitana sulla Island Line (blu) fino a Wan Chai Station.
  • Address: 41-49 Hennessy Road, Wanchai, Hong Kong Island, Hong Kong
Standard Room Harbour View, Metropark Hotel Causeway Bay, Hong Kong Island

Standard Room Harbour View, Metropark Hotel Causeway Bay, Hong Kong Island

Photo Credit: Metropark Causeway Bay

Metropark Hotel Causeway Bay Hong Kong

  • Dove: sull’isola di Hong Kong, ai margini orientali del quartiere di Causeway Bay, ricchissimo di negozi.
  • Perché andarci: per stare in un grande albergo, un ottimo 4 stelle superiore che sembra quasi un 5 stelle, con le camere ampie, il ristorante, il bar con le happy hours, la palestra, la piscina e la sauna, il tutto contenendo al massimo i costi; ad Hong Kong alberghi del genere costano generalmente ben di più.
  • Rooms: il miglior rapporto qualità/prezzo lo offrono le camere base, le Standard di 21 mq disponibili con supplemento anche con vista baia; poi certo, ci sono le Executive di ben 40 mq ma i costi aumentano di parecchio, non male invece le Family di 40 mq capaci di ospitare 3 adulti e tutte Harbour View.
  • Pros: la vicinanza alla stazione della metro e la splendida piscina panoramica con jacuzzi al 29° piano con panorama indisturbato su Victoria Harbour, è la piscina ritratta nella foto di apertura di questo articolo e la vista è realmente grandiosa, di quelle che valgono il viaggio.
  • Cons: la location decentrata oltre il Victoria Park e fuori dalla zona più animata e piacevole di Causeway Bay, la cosa permette però un notevole contenimento delle tariffe.
  • Consigliato: se viaggi da metà aprile ad ottobre per poter utilizzare la piscina, vero plus dell’albergo.
  • Distanza dalla metropolitana: poco meno di 250 metri da Tin Hau MTR sulla Island Line.
  • Come arrivare dall’aeroporto: treno veloce Airport Express fino ad Hong Kong Station, poi 4 fermate di metropolitana sulla Island Line (blu) fino a Tin Hau Station.
  • Address: 148 Tung Lo Wan Road, Causeway Bay, Hong Kong Island, Hong Kong
Superior Room, H:ART Hotel, Tsim Sha Tsui, Kowloon, Hong Kong

Superior Room, H:ART Hotel, Tsim Sha Tsui, Kowloon, Hong Kong

Photo Credit: Hotel H:ART

Hotel H:ART

  • Dove: a Kowloon, nel pieno centro del quartiere di Tsim Sha Tsui, walking distance da tutto.
  • Perché andarci: inaugurato a marzo 2017 è uno dei più nuovi tra i boutique hotels di Hong Kong, e probabilmente il meno costoso tra gli alberghi cool di Tsim Sha Tsui; bada bene che mai e poi mai lo definirei un 4 stelle come riporta la classificazione ufficiale, la mia impressione è che somigli più ad un ostello di design.
  • Rooms: sono solo 69, e dire che sono minuscole non rende, la Standard che è la più piccola fa non più di 7 mq, e la Premier non supera i 12 mq, in mezzo ci sono le Superior e le Deluxe; chiaramente zero spazio per muoversi e per i bagagli, però sono carine e soprattutto non banali.
  • Pros: la location fenomenale ed il design degli interni, tutto vetro, legno, metallo e cemento.
  • Cons: c’è chi si lamenta ma occorre considerare che alloggi in una delle zone più centrali e costose di Hong Kong, quindi quello che paghi è la location; non è il posto dove andare con un amico, bagno e letto sono separati solo da una parete di vetro e quando vai alla toilet sei lì in bella vista.
  • Consigliato: se viaggi solo, se vuoi essere nel cuore dell’azione, se vuoi spendere poco ma stai cercando qualcosa di molto diverso dalle famigerate Chungking Mansions; la discriminante nel prenotare l’H:ART è una sola: quanto lo paghi; a mio parere il suo prezzo giusto è intorno ai 100 Euro, o poco più.
  • Distanza dalla metropolitana: 1 minuto a piedi dalla Exit N1 di East Tsim Sha Tsui MTR Station.
  • Come arrivare dall’aeroporto: treno veloce Airport Express fino a Kowloon Station, poi hai la scelta se utilizzare uno dei complimentary Airport Express Shuttle Buses oppure il taxi, col secondo eviti di aspettare la partenza del pullman ed eviti anche il giro dei diversi alberghi.
  • Address: 4 Hart Avenue, Tsim Sha Tsui, Kowloon, Hong Kong
Superior Room Bathroom, The Perkin Hotel, Tsim Sha Tsui, Kowloon, Hong Kong

Superior Room Bathroom, The Perkin Hotel, Tsim Sha Tsui, Kowloon, Hong Kong

Photo Credit: The Perkin Hotel Hong Kong

The Perkin Hotel

  • Dove: a Kowloon, nella parte più settentrionale del quartiere di Tsim Sha Tsui.
  • Perché andarci: perché è un nuovo boutique hotel di charme in un piccolo angolo nascosto di Tsim Sha Tsui a soli pochi passi dalla centralissima Nathan Road; perché alla reception servono snacks, caffè, frutta e drinks gratuitamente per tutto l’arco della giornata; perché ai piani inferiori offre ben 3 ristoranti, dal ristorante messicano Caliente al tapas-style restaurant Assembly al giapponese Hanabi; perché offre un alto rapporto qualità/prezzo, in particolare per le camere base.
  • Rooms: la base sono le Superior di 20 mq, poi vengono le Deluxe tra 26 e 30 mq, le Executive di 32 mq, le ampie e super finestrate Perkin Grand King di 40 mq e per ultima la Perkin Suite di 37 mq ai piani alti e con vista panoramica.
  • Pros: le camere magnificamente arredate, niente moquette, qui c’è un bellissimo parquet; la deliziosa stradina pedonale dove si affaccia l’albergo, piena di simpatici ristorantini e bar all’aperto.
  • Cons: direi pochi o nessuno, soprattutto considerando i prezzi bassi; tieni solo presente che la colazione è molto basic e l’albergo è raggiungibile solamente a piedi, se hai le valigione questo posto non fa per te.
  • Consigliato: se cerchi un albergo piccolo, bello, moderno e molto ben curato in stile minimalista, dove le camere (considerando la fascia di prezzo) sono più ampie della media di Hong Kong.
  • Distanza dalla metropolitana: 450 metri (7/8 minuti) dalla Exit B1 di Tsim Sha Tsui MTR camminando su Nathan Road, svoltando a destra in Kimberley Road ed a sinistra su Knutsford Terrace.
  • Come arrivare dall’aeroporto: treno veloce Airport Express fino a Kowloon Station, poi prendi il taxi che risulta più veloce dello shuttle bus gratuito (ossia non devi stare ad aspettare che il bus parta e non devi fare il giro di tutti gli alberghi); gli ultimi 40 metri dovrai farli comunque a piedi, la stradina dove sorge l’hotel è solo pedonale, l’accesso più comodo è dalle scale all’angolo di Kimberley e Carnarvon Road.
  • Address: Level 5, 6 Knutsford Terrace, Tsim Sha Tsui, Kowloon, Hong Kong
Library, Stage Hotel, Jordan, Kowloon, Hong Kong

Library, Stage Hotel, Jordan, Kowloon, Hong Kong

Photo Credit: Stage Hotel Hong Kong

Stage Hotel

  • Dove: a Kowloon, tra i quartieri di Jordan e Yau Ma Tei.
  • Perché andarci: perché è un albergo nuovo, dalle camere minimaliste, arredate nei toni del bianco e del grigio, e con un po’ di legno a scaldare l’ambiente; perché c’è la palestra, la libreria, la galleria d’arte, il Wine Bar ed un luminoso ristorante con open kitchen e piatti italiani ed europei.
  • Rooms: sono le Superior di 19 mq e le Deluxe di 21 mq quelle che offrono il miglior rapporto qualità/prezzo, entrambe disponibili sia con letti singoli separati che con letto king e dotate di prese USB, cassaforte ed asciugacapelli.
  • Pros: se le cose non sono cambiate nella tariffa della camera è incluso l’utilizzo di uno smartphone con connessione 3G illimitata, perfetto per navigare su internet intanto che sei a spasso per Hong Kong.
  • Cons: gli immediati dintorni dell’albergo sebbene molto sicuri non sono certo la parte più bella di Kowloon, ed anche la sezione di Nathan Road tra Jordan e Yau Ma Tei non è sicuramente il tratto più scenografico e vivo della strada; la vista dalle camere sull’autostrada sopraelevata del West Kowloon Corridor è quella che è, meglio saperlo subito.
  • Consigliato: se cerchi è un albergo dal design contemporaneo senza spendere troppo, situato a pochi minuti a piedi sia dalla metropolitana sia da alcune delle attrazioni più conosciute di Kowloon, dal Temple Street Night Market, al Tin Hau Temple al Jade Market.
  • Distanza dalla metropolitana: 290 metri (meno di 5 minuti) dalla Exit B2 di Jordan MTR sulla Tsuen Wan Line (rossa), comodissima per raggiungere velocemente l’isola di Hong Kong.
  • Come arrivare dall’aeroporto: treno veloce Airport Express fino a Kowloon Station, poi taxi, sono solo 1,7 Km.
  • Address: 1 Chi Wo Street, Jordan, Kowloon, Hong Kong
W Room, Lodgewood by Nina Hospitality Mongkok, Kowloon, Hong Kong

W Room, Lodgewood by Nina Hospitality Mongkok, Kowloon, Hong Kong

Photo Credit: Lodgewood by Nina Hospitality Mongkok Hong Kong

Lodgewood by Nina Hospitality Mongkok Hong Kong

  • Dove: a Kowloon, nel quartiere di Mongkok, autentico e pieno di vita.
  • Perché andarci: per avere una camera bella ed insolitamente ampia – perlomeno per gli standard di Hong Kong – in un albergo allegro, giovane e fresco nel cuore del quartiere a più alta densità abitativa dell’intero pianeta. E spendendo davvero poco.
  • Rooms: solo 87 camere di design, a livello di convenienza meritano le W Room situate tra il 6° ed il 15 piano e le L Room situate dal 16° al 20° piano, entrambe di 23 mq e con lettore Blue-ray, iDocking station, complimentary coffee & tea making facilities, bollitore elettrico e mini frigo; le LW Corner Room di 32 mq dispongono di un sofa bed e sono prenotabili a costi molto ragionevoli come triple per 3 adulti.
  • Pros: i grandi schermi degli iMac disponibili gratuitamente per navigare in internet nella lobby lounge; il ristorante Canton Pot al secondo piano, ottima cucina cinese senza nemmeno uscire dall’albergo; a 6 minuti a piedi da Langham Place, uno di quei malls che vale la pena di visitare anche se non hai intenzione di comprare nulla, basta che non soffri di vertigini; walking distance dai tanti mercati di Mongkok, dal Ladies (Night) Market a Sneakers Street a Fa Yuen Street Market; a volte l’albergo offre tariffe interessanti comprensive della cena, inusuale.
  • Cons: sei in un quartiere poco frequentato dai viaggiatori occidentali e relativamente lontano dalle classiche attrazioni della Hong Kong più nota e turistica.
  • Consigliato: a coppie affiatate, i bagni sono magnifici, ma sono a vista…
  • Distanza dalla metropolitana: 350 metri dalla Exit A1 di Mongkok MTR servita dall’importante Tsuen Wan Line (rossa) e dalla meno utile Kwun Tong Line (verde)
  • Come arrivare dall’aeroporto: treno veloce Airport Express fino a Kowloon Station, quindi circa 12 minuti di taxi; in alternativa prendi un taxi direttamente all’aeroporto, in condizioni normali di traffico il tempo di percorrenza è equivalente a quello di treno+taxi dalla Kowloon Station.
  • Address: 1131 Canton Road, Mongkok, Kowloon, Hong Kong

I point makers su questa mappa di Hong Kong segnalano l’esatta posizione di tutti gli hotels qui descritti così ti fa immediatamente un’idea della loro location, allarga la mappa per individuare l’aeroporto internazionale e fai invece lo zoom per un maggior dettaglio:

Le Guide su Hong Kong e la Cina

Tutti i posts su Hong Kong e la Cina pubblicati fino ad oggi in questo blog.

  • Sono più di 15 le guide dedicate alla città che puoi leggere su questo blog, le trovi nella directory di Hong Kong. E le informazioni sono innumerevoli: da tutto quanto devi conoscere sui trasporti, a come andare a Shenzhen e Macao, ai miei consigli sui quartieri migliori dove alloggiare, ai malls, i mercati più caratteristici ed i musei più interessanti dove andare se piove. Come organizzare l’escursione al Victoria Peak, gli skybars ed i rooftop più spettacolari, cosa fare la sera. E soprattutto due guide super dettagliate per visitare da solo ed in completa autonomia Kowloon ed Hong Kong Island, non un puro elenco di attrazioni ma un vero e proprio itinerario, ora per ora, quasi strada per strada…
  • Se invece stai cercando un’escursione organizzata con guida per visitare la città o Macao leggi I Migliori Tours Organizzati a Hong Kong. Ho ricercato e confrontato decine di escursioni guidate tra tutte quelle proposte da Viator, di proprietà di TripAdvisor e forse la più grande tra le agenzie che vendono tours ed attività online, ed ho descritto quelle che mi sembrano migliori, con i pro ed i contro di ognuna. Forse possono risultarti utili.
  • Le guide dedicate alle Grandi Città della Cina, Shanghai, Xian e Pechino. Tanti, tantissimi articoli con i miei suggerimenti su come raggiungere il centro dall’aeroporto, come utilizzare i trasporti pubblici per spostarti in città, i migliori quartieri dove alloggiare, cosa visitare, le escursioni più belle…

Last Update: March 5th 2021

 

Front cover photo credit: Rooftop Swimming Pool, courtesy Metropark Causeway Bay Hotel. All Photos are taken from official Hotel Websites. Copyright © All Rights Reserved

I Trasporti dall’Aeroporto di Hong Kong a Macao, Shenzhen, Guangzhou e le Città del Pearl River Delta

Guida ai Trasporti dall’Aeroporto di Hong Kong a Macao, Shenzhen, Guangzhou e le Città del Pearl River Delta

Come andare direttamente dall’aeroporto di Hong Kong a Macao, Shenzhen, Guangzhou e le altre destinazioni del Pearl River Delta senza la necessità di doverti recare prima in città. I traghetti veloci in servizio dallo SkyPier dell’aeroporto di Hong Kong per le città del Fiume delle Perle: dove si fa il biglietto, gli orari, le frequenze, le compagnie di navigazione. Perché all’arrivo ad Hong Kong non occorre fare le procedure di immigrazione. I trasferimenti in pullman ed in vettura privata con autista dall’aeroporto di Hong Kong verso Shenzhen, Guangzhou, Foshan e Zhongshan: dove controllare gli orari ed i costi, i siti delle compagnie di trasporto, come fare per ottenere le informazioni. Tutto quello che devi sapere sui trasferimenti diretti dall’aeroporto di Hong Kong verso la Cina.

Terminal 1, Hong Kong International Airport

Terminal 1, Hong Kong International Airport

Photo Credit: See-ming Lee

Come Andare dall’Aeroporto di Hong Kong a Macao, Shenzhen, Guangzhou e le Città del Pearl River Delta

Guida ai Trasferimenti dall’Aeroporto di Hong Kong HKG Verso la Cina

Atterri all’Hong Kong International Airport HKG e devi proseguire immediatamente verso Shenzhen, Dongguan, Guangzhou (Canton) od una delle altre città del Guangdong?

  • Bene, NON occorre recarsi prima in centro ad Hong Kong per poi dopo proseguire verso la Cina. Direttamente dalla Coach Station dell’aeroporto di Hong Kong partono ogni giorno centinaia di autobus diretti a Shenzhen, Guangzhou ed il resto del Guandong.

  • E se l’autobus non ti piace puoi sempre scegliere di fare il trasferimento con una vettura privata. Senza dover spendere cifre folli.

  • Macau, Shenzhen ed altre città del Delta del Fiume delle Perle sono inoltre direttamente collegate con lo SkyPier dell’aeroporto di Hong Kong da un efficientissimo servizio di catamarani e ferries veloci.

  • Ed in questo post trovi tutte le informazioni ed i miei suggerimenti su come organizzare da solo ed in completa autonomia il tuo trasferimento. 
Map of Ferry Transportation across Pearl River Delta

Pearl River Delta Ferry Transportation Map

Map Credit: HKIA | Hong Kong International Airport

I Traghetti da HKG per Macao, Shenzhen ed il Pearl River Delta

Non tutti conoscono che oltre ai traghetti in servizio tra la città di Hong Kong e la Cina continentale esistono altri traghetti che collegano direttamente l’aeroporto di HKG con diverse città della regione del Pearl River Delta.

  • Ecco i 9 porti del Pearl River Delta ad oggi serviti dallo SkyPier dell’Hong Kong International Airport HKG: Dongguan Humen, Guangzhou Lianhuashan, Guangzhou Nansha, Macao (Maritime/Outer Harbour Ferry Terminal), Macao (Taipa), Shenzhen Fuyong, Shenzhen Shekou, Zhongshan e Zhuhai Jiuzhou.
  • Il servizio ferry dall’aeroporto è strettamente riservato ai passeggeri in arrivo all’aeroporto di HKG ed in transito lo stesso giorno verso uno dei porti del Pearl River Delta/Macao.
  • Per poter usufruire di questo servizio devi avere il biglietto del ferry (quasi tutti lo acquistano direttamente all’aeroporto di Hong Kong subito dopo essere atterrati e prima di imbarcarsi) e soprattutto i documenti in regola per l’entrata in Cina. 

  • Se ti trovi già ad Hong Kong (che tu sia un residente od un turista) NON puoi usufruire del servizio ferry dall’aeroporto ma devi invece utilizzare traghetti ed aliscafi in partenza da Hong Kong città.

Photo of a Ferry in Macau

Ferry in Macau

Photo Credit: Twang_Dunga

Le Compagnie di Navigazione

Anche se il biglietto lo acquisti direttamente all’aeroporto di Hong Kong puoi però controllare in anticipo orari e costi dei traghetti.

  • CKS Ferries offre ogni giorno fino a 14 corse in entrambe le direzioni tra lo SkyPier e Shenzhen Shekou (solo 30 minuti di percorrenza) oltre a diverse frequenze giornaliere per Shenzhen Airport Fuyong (40 minuti), Dongguan Humen e Zhong Shan (entrambi 70 minuti), Zhuai (50 minuti) ed il Panyu Lianhuashan Port della grande città di Guangzhou (1 ora e 50 minuti).

  • Dallo SkyPier i veloci catamarani di Cotai Water Jet operano diverse corse giornaliere dirette a Macao attraccando al terminal di Macau Taipa.

  • La compagnia Turbo Jet collega 4/5 volte al giorno lo SkyPier con Macau Outer Harbour (50 minuti) e con Shenzhen Shekou (30 minuti).

Ma Come Funziona la Procedura di Acquisto del Biglietto ed Imbarco?

La cosa più importante da sapere è che se atterri all’aeroporto di HKG e prosegui immediatamente verso la Cina/Macao col servizio ferry dell’aeroporto NON devi effettuare le procedure di immigrazione e neanche recuperare il tuo bagaglio.

  • Una volta atterrato all’aeroporto di HKG IGNORA LE INDICAZIONI per il controllo passaporti e riconsegna bagaglio, segui invece le indicazioni per Ferries to Mainland/Macau.

  • Presentati al Ferries to Mainland/Macao Ticketing Counter situato alla Transfer Area E2 del Terminal 1, è qui che si acquista il biglietto del ferry.

  • Una volta acquistato il biglietto del ferry presenta la tua ricevuta del bagaglio (baggage tag) che ti è stata rilasciata quando hai fatto il check-in nell’aeroporto di origine. A questo punto ti verrà rilasciata una nuova ricevuta bagaglio, la “Air to sea luggage tag” contenente un codice a barre, l’impiegato scannerizza il codice che viene trasmesso ad un addetto ai nastri della riconsegna bagaglio. Sarà lui che recupererà dal nastro trasportatore il tuo bagaglio e senza che tu debba fare nulla lo trasporterà a bordo del tuo traghetto.

  • Prima di procedere verso l’Automated People Mover che porta allo SkyPier ed ai traghetti quello che tu devi fare è passare la tua copia della “Air to sea luggage tag” in un apposito lettore scan. Serve per avere la sicurezza che il tuo bagaglio sia stato effettivamente rintracciato e che le procedure per l’invio del bagaglio al traghetto siano in corso.

  • E’ solo dopo che lo scanner ha confermato che il tuo bagaglio è stato recuperato ed avviato al ferry che ti è permesso salire sull’Automated People Mover che ti porta in pochi minuti allo SkyPier.

  • Una volta arrivato allo SkyPier recati all’imbarco del tuo traghetto.

  • Le formalità doganali di entrata in Cina verranno svolte nel porto di destinazione, poi potrai ritirare il tuo bagaglio.

  • Ricorda che occorre presentarsi al Ferries to Mainland/Macao Ticketing Counter almeno 60 minuti prima dell’orario di partenza schedulato del traghetto.

  • Hai ancora dei dubbi? Ecco un video molto chiaro e ben fatto a cura del HKIA che mostra nei dettagli tutta la procedura:

Da HKG Verso il Guangdong In Bus & Limousine

In Bus dall’Aeroporto di HKG Verso la Cina

Nella pagina Transport Connection With Mainland China del sito ufficiale dell’aeroporto di Hong Kong puoi controllare orari e costi dei pullman in partenza verso Shenzhen, Guangzhou e le altre città del Guandong.

  • Sono anche indicati il boarding point e soprattutto il counter esatto del Mainland / Macao Transport Centre dove andare a fare il biglietto. Molto comodo.
  • Tutti i pullman transitano dai posti di frontiera di Shenzhen Bay Control Point o Lok Ma Chau (Huanggang) dove vengono controllati passaporti e visto.

Guangzhou from Canton Tower, Guandong, China

Guangzhou from Canton Tower, Guandong, China

Photo Credit: DaiLuo

In Limousine dall’Aeroporto di HKG Verso la Cina

L’autobus non ti ispira e preferisci invece il trasferimento con una vettura privata con autista? Nessun problema, sono centinaia le persone che ogni giorno viaggiano in limousine privata tra l’aeroporto di Hong Kong e Shenzhen o Guangzhou, e senza spendere cifre folli.

  • La cosa migliore che puoi fare è chiedere una quotazione ad una delle agenzie riportate nella pagina SkyLimo del sito ufficiale dell’aeroporto di Hong Kong. Sono agenzie affidabili ed in attività da anni, la CTS (China Travel Service), Eternal East Tours e S.T. Travel quelle più conosciute.

  • Che tu abbia prenotato in precedenza oppure no, per utilizzare il servizio rivolgiti al SkyLimo, HKIA’s Mainland / Macao Transport Centre.
  • Il servizio di vetture private dall’aeroporto di Hong Kong verso la Cina è in funzione ogni giorno dall’alba alla sera tardi, le macchine utilizzate sono confortevoli se non addirittura lussuose e gli autisti di solito parlano inglese.

  • Se viaggi con una vettura privata di solito è possibile fare le formalità di immigrazione all’entrata in Cina senza nemmeno scendere dall’auto. Come ti racconta questo video a cura di HKIA:

Le Guide su Hong Kong ed il resto della Cina

Tutti gli articoli su Hong Kong e le grandi città della Cina pubblicati in questo blog.

  • Sono più di 15 le guide dedicate ad Hong Kong che puoi leggere su questo blog, le trovi tutte nella directory di Hong Kong. E le informazioni sono innumerevoli: da tutto quanto devi conoscere sui trasporti, a come andare a Shenzhen e Macao, ai miei consigli sui quartieri migliori dove alloggiare, ai malls, i mercati più caratteristici ed i musei più interessanti dove andare se piove. Come organizzare l’escursione al Victoria Peak, gli skybars ed i rooftop più spettacolari, cosa fare la sera. E soprattutto due guide super dettagliate per visitare da solo ed in completa autonomia Kowloon ed Hong Kong Island, non un puro elenco di attrazioni ma un vero e proprio itinerario, ora per ora, quasi strada per strada, che puoi seguire facilmente e spendendo pochissimo utilizzando gli efficientissimi trasporti pubblici. Queste guide costituiscono probabilmente la fonte più ampia disponibile sul web in italiano dove cercare informazioni per organizzare il tuo soggiorno e le tue visite ad Hong Kong.
  • Se invece stai cercando un’escursione organizzata con guida per visitare la città di Hong Kong o Macao leggi I Migliori Tours Organizzati a Hong Kong. Ho ricercato e confrontato decine di escursioni guidate tra tutte quelle proposte da Viator, di proprietà di TripAdvisor e forse la più grande tra tutte le agenzie che vendono tours ed attività online, ed ho descritto quelle che mi sembrano migliori, con i pro ed i contro di ognuna. Forse possono risultarti utili.
  • Hai dei dubbi su dove dormire ad Hong Kong? Stai cercando un albergo come si deve, pulito e piacevole, dove stare bene ma senza spendere una fortuna? Leggi le recensioni degli hotels da me preferiti, non sono necessariamente gli alberghi che devi prenotare (magari ne trovi altri, di migliori o che costano meno rispetto agli hotels che ho preso in considerazione) ma quelli che ti propongo sono tutti alberghi estremamente validi, con una location invidiabile comoda per spostarsi con i mezzi pubblici e probabilmente i migliori nella loro categoria. Tre diversi articoli che ti presentano le strutture alberghiere più valide della città: sono Gli Hotels di Charme Più Belli di Hong KongI Migliori Hotels di Hong Kong per Rapporto Qualità/Prezzo e se ti fermi ad Hong Kong più di qualche giorno oppure viaggi in famiglia o con un gruppo di amici I Migliori ApartHotels di Hong Kong
  • Le guide dedicate alle Grandi Città della Cina, da Pechino a Xian a Shanghai. Tanti, tantissimi posts con i miei suggerimenti su come raggiungere il centro dall’aeroporto, come utilizzare i trasporti pubblici per spostarti in città, gli alberghi ed i migliori quartieri dove alloggiare, cosa visitare, cosa fare la sera, le escursioni più belle…

Last Update: February 11th 2021

Front cover photo credit: Guangzhou, China by jo.sau. Map of Ferry Transportation across Pearl River Delta is courtesy HKIA | Hong Kong International Airport, Copyright © All Rights Reserved. All other photos in this page come from Flickr: Creative Commons Attribution Licensed Photos. Please read here  the Summary of the Legal Code. Terms of license are valid at the date of publishing this post.

Dall’Aeroporto di Hong Kong al Centro: i 4 Mezzi Più Veloci ed Economici per Raggiungere Hong Kong dall’Aeroporto. Guida Completa ai Trasferimenti Aeroportuali ad Hong Kong

Come Andare da Aeroporto di Hong Kong al Centro di Hong Kong e Kowloon

Come andare dall’aeroporto di Hong Kong al centro: la tua guida super dettagliata ai trasporti dall’aeroporto di Hong Kong all’isola di Hong Kong ed a Kowloon con le informazioni complete, le mappe ed i miei consigli sui 4 mezzi migliori da utilizzare. Dall’aeroporto al centro di Hong Kong con il treno veloce Airport Express: gli orari e le tariffe per Kowloon e Hong Kong Island, gli shuttle buses gratuiti per gli alberghi e gli sconti se viaggi in due o più persone. Perché andando verso l’aeroporto con il treno conviene fare il check-in del volo nelle stazioni di città. Dall’aeroporto al centro di Kong Kong in taxi: le tariffe dei taxi dall’Hong Kong International Airport a Mongkok, Kowloon e l’isola di Hong Kong. Il trasferimento con vettura privata con autista dall’aeroporto di Hong Kong al centro e viceversa: come controllare i costi e prenotare facilmente online con carta di credito. Come raggiungere il centro di Hong Kong dall’aeroporto in bus spendendo pochissimo: le diverse linee di autobus da utilizzare, come e dove fare il biglietto ed i night buses se arrivi tardi la sera. Le informazioni e tanti suggerimenti per organizzare da solo ed in completa autonomia il tuo trasferimento dall’aeroporto di Hong Kong.

HKG Hong Kong International Airport, Hong Kong

HKG Hong Kong International Airport, Hong Kong

Photo Credit: travelourplanet.com

I Trasporti dall’Aeroporto di Hong Kong al Centro: Guida Completa ai Trasferimenti Aeroportuali ad Hong Kong

Come Andare dall’Aeroporto di Hong Kong al Centro: i 4 Mezzi Migliori da Utilizzare

Come andare dall’aeroporto di Hong Kong al centro? Quale mezzo è meglio utilizzare per raggiungere Kowloon e Hong Kong Island quando atterri all’Hong Kong International Airport? Qual è il mezzo di trasporto più veloce e quello invece più economico? Cosa fare se arrivi la sera tardi o di notte?

  • L’Hong Kong International Airport, sigla HKG, è uno degli aeroporti più grandi e trafficati di tutta l’Asia. E’ situato sull’isola di Chek Lap Kok vicino a Lantau Island, a circa 40 chilometri da Kowloon e Hong Kong Island. Un ponte autostradale e ferroviario collega l’isola al resto del territorio di Hong Kong. 
  • Una volta che sei atterrato, che tu sia diretto a Kowloon o sull’isola di Hong Kong per il trasferimento puoi scegliere tra il treno veloce, il taxi, utilizzare una vettura privata con autista oppure prendere il bus. L’aeroporto non è invece servito dalla metropolitana.
  • Di seguito in questa guida trovi le informazioni complete ed i miei consigli per organizzare in autonomia il tuo trasferimento, con i pro ed i contro dei 4 mezzi più veloci, comodi ed economici per andare dall’aeroporto al centro di Hong Kong.

 

Photo of HKG Airport Station, Airport Express

Airport Express, Chek Lap Kok Airport Station, Hong Kong

Photo Credit: travelourplanet.com

Il Treno Airport Express: il Modo Più Veloce per Raggiungere il Centro di Hong Kong

  • Il treno veloce Airport Express è di gran lunga la soluzione più rapida per andare dall’aeroporto al centro di Hong Kong: 36 Km in soli 24 minuti.
  • La linea veloce collega 5 stazioni. Due di queste sono situate sull’isola di Chek Lap Kok (vicino a Lantau Island) e sono la Asia World Expo Station (dove c’è la fiera di Hong Kong) e la Airport Station. La terza stazione è situata sull’isola di Tsing Yi. La quarta e la quinta stazione sono quelle per te importanti in quanto sono le due stazioni di città: la Kowloon Station situata a Kowloon e la Hong Kong Station situata nel quartiere di Central sull’isola di Hong Kong.
  • L’Airport Express che collega l’aeroporto di Hong Kong al centro è super frequente, in entrambe le direzioni partenze ogni 10 minuti. Free Wi-Fi on board.
  • Dall’Hong Kong International Airport occorrono solo 22 minuti per raggiungere la stazione di Kowloon e 24 minuti per la stazione di Central a Hong Kong Island.

  • Dall’aeroporto verso Kowloon e l’Isola di Hong Kong: primo treno alle 05.54 del mattino ed ultimo alle 00.48.

  • Dalla città verso l’aeroporto: prima partenza dalla stazione di Central alle 05.50, l’ultima sempre alle 00.48.

  • Nella mappa all’interno dell’articolo Come Spostarsi ad Hong Kong: i 6 Mezzi di Trasporto Assolutamente da Conoscere per Muoversi ad Hong Kong Come un Residente trovi segnata con i point makers la posizione esatta dell’aeroporto e delle due stazioni di città, quella di Kowloon e la stazione di Central sull’isola di Hong Kong, così puoi subito farti un’idea di dove si trovano e quale stazione utilizzare a seconda di dove alloggi.
Photo of Airport Express Train, Hong Kong

Airport Express Train, Hong Kong

Photo Credit: shankar s. 

Le Tariffe dell’Airport Express

  • Esistono Single Journey Ticket, Same Day Return Ticket (ritorno gratuito da utilizzare nella stessa giornata) e Round Trip Ticket, quest’ultimo di andata e ritorno da utilizzare entro 30 giorni dall’emissione.
  • Il Single Journey ed il Round Trip Ticket sono acquistabili anche online, oltre ovviamente alle stazioni dell’Airport Express. Mostra il QR code al lettore ai tornelli, non occorre che stampi fisicamente il foglio.

  • Il Same Day Return Ticket è acquistabile invece solo presso le stazioni e non online. Da notare che se sei in transito ad Hong Kong ma hai sufficiente tempo per recarti a fare un giro in città con il Same Day Return Ticket, pagherai solo l’andata ed il ritorno nella stessa giornata è totalmente gratuito. Geniale.

  • Tariffe Single Journey/Same Day Return Ticket: per Kowloon Station Adult HKD 105, per Hong Kong Station Adult 115, i bambini fino a 12 anni non compiuti pagano la metà.

  • Tariffe Round Trip: per Kowloon Station Adult/Child HKD 185, per Hong Kong Station HKD 205.

  • Se sei un possessore della Octopus Card puoi utilizzarla a bordo dell’Airport Express, il valore della corsa verrà dedotto dal tuo credito, con la Octopus Card i costi sono lievemente ridotti rispetto ai biglietti normali.

  • Se intendi utilizzare estensivamente i trasporti pubblici valuta se acquistare l’Airport Express Travel Pass. E’ una tessera speciale che include 1 o 2 corse sull’Airport Express più 3 giorni di Unlimited Travel su metropolitana MTR, Light Rail e MTR Bus. A marzo 2021 il costo è di HKD 250 (con 1 sola tratta aeroportuale) e HKD 350 (con l’andata e ritorno), la tessera si acquista alle stazioni dell’Airport Express, in alcune stazioni MTR (incluso Mongkok, Tsim Sha Tsui, Wan Chai e Causeway Bay) oppure online. Se al termine della tua permanenza ad Hong Kong invece di tenerti la tessera come souvenir la consegni all’Airport Express Customer Service dell’aeroporto ti daranno indietro cash 50 HKD. La tessera è strettamente riservata ai non residenti, per l’acquisto può essere necessario il passaporto.
Photo of Airport Express, Hong Kong Station in Central, Hong Kong Island

Airport Express, Hong Kong Station in Central, Hong Kong Island

Photo Credit: travelourplanet.com

Gli Shuttle-Buses Gratuiti per gli Hotels in Abbinamento al Treno Veloce

  • Se le cose non sono cambiate con un biglietto dell’Airport Express puoi accedere gratuitamente a diverse linee di shuttle-buses gratuiti che effettuano servizio dalle due stazioni di città, Kowloon Station e Hong Kong Station, a numerosi alberghi di Kowloon e Hong Kong Island.
  • I complimentary buses sono in funzione da presto il mattino a metà serata, accesso a bordo mostrando il biglietto dell’Airport Express. Diverse le linee, partenze ogni 20 minuti.

  • Il servizio funziona se non sei di fretta: se il tuo albergo è al quinto od al sesto stop rischi di rimanere sul bus per decine di minuti, il tempo che hai guadagnato tra l’aeroporto e la città viaggiando col treno veloce poi lo perdi a bordo del bus.
  • In effetti la maggior parte dei visitatori (e direi la totalità dei residenti) una volta raggiunta una delle due stazioni di città col treno veloce prosegue poi in taxi verso la propria destinazione finale ignorando gli autobus gratuiti.  

  • Guarda il percorso dei buses e tutti gli hotels serviti nella pagina Complimentary Airport Express Shuttle Bus Service sul sito della MTR. Attenzione perché non è detto che il servizio rimanga operativo. Da notare comunque che diversi alberghi di Kowloon ed Hong Kong non inclusi negli stops dei complimentary buses offrono però un proprio servizio gratuito per raggiungere la Kowloon Station o la Hong Kong Station. Nel caso controlla con il tuo albergo se offre qualcosa del genere.

Se Viaggi in Un Gruppo di 2, 3 o 4 Persone Hai lo Sconto!

  • Non sono in molti a conoscere questa promozione, ma si, è tutto vero, lo è da numerosi anni e continua ad esserlo al momento dell’update di questa guida a marzo 2021.
  • Basta essere in almeno 2 persone per avere lo sconto a bordo dell’Airport Express, e più sei meno paghi. Tienine conto se viaggi in famiglia o con un gruppetto di amici.
  • I biglietti di gruppo vanno acquistati agli Airport Express Group Tickets Counters (e non alle biglietterie automatiche), sono validi per viaggi singoli lo stesso giorno di emissione del biglietto e non prevedono ulteriori riduzioni Child. Ammettono l’utilizzo dei complimentary buses. L’acquisto di tutti i biglietti del gruppo va fatto ovviamente in contemporanea (ed altrettanto ovviamente si deve viaggiare insieme).
Photo of Hong Kong Station, Airport Express to HKG and Asia World Expo, Central, Hong Kong Island

Airport Express, Hong Kong Station in Central, Hong Kong Island

Photo Credit: travelourplanet.com

L’Airport Express dalla Città in Direzione dell’Aeroporto: Info Utili Da Sapere

  • Ecco alcune cose importanti da conoscere se intendi utilizzare l’Airport Express Train dalla città verso l’aeroporto di Hong Kong.
  • In entrambe le stazioni di Hong Kong Island e Kowloon puoi fare subito il check-in per te ed il tuo bagaglio, così ti liberi della valigia ed arrivato in aeroporto procedi direttamente verso i controlli di sicurezza ed il gate, molto comodo. La quasi totalità delle compagnie operative ad HKG offre questo servizio, guarda in Free In-town Check-in Service sul sito ufficiale dell’aeroporto.

  • Da notare che con la maggior parte delle compagnie aeree puoi anche fare il check-in al mattino quando il volo parte il pomeriggio o la sera. Questo è comodo se hai un volo in serata ma devi lasciare la camera di albergo al mattino e non sai dove depositare il bagaglio. 

  • Per utilizzare questo servizio devi ovviamente avere uno dei biglietti dell’Airport Express o la Octopus Card. Il valore della corsa viene dedotto al momento che entri nell’area check-in di una delle due stazioni di città dell’Airport Express e non quando, in un momento successivo, sali a bordo del treno. 

  • Specialmente per la tratta dalla città verso l’aeroporto ti invito ad usare molta cautela nell’utilizzo degli shuttle buses gratuiti diretti alle stazioni di Kowloon e Hong Kong Island. Il motivo è che si perde tempo. Mi è capitato di prendere il bus K1 dalla Hung Hom Station (è la stazione ferroviaria principale di Hong Kong) in direzione della Kowloon Station e rimanere a bordo dell’autobus per quasi 30 minuti intanto che raccoglieva i passeggeri in altri alberghi. Lo stesso tragitto con un taxi sarebbe costato pochi dollari ed avrebbe richiesto non più di 7/8 minuti.

  • Questa mappa a cura del sito ufficiale della MTR | Mass Transit Railway Hong Kong mostra il percorso dell’Airport Express, se clicchi sulla cartina apparirà la mappa completa della rete ed il comodo Journey Planner:
Hong Kong Airport Express Train Map

Hong Kong Airport Express Train Map

Map Credit: MTR | Mass Transit Railway Hong Kong

In Taxi dall’Aeroporto di Hong Kong al Centro: Perfetto se Hai Tanti Bagagli

  • Prendere un taxi è la soluzione più semplice e facile per raggiungere il centro di Hong Kong dall’aeroporto, consigliata se viaggi con tanti bagagli, in coppia od in famiglia. Su un unico taxi possono essere ospitati massimo 5 passeggeri.
  • All’interno del terminal le indicazioni sono chiare, segui i segnali Taxi e mettiti nella fila giusta. All’aeroporto di HKG sono in servizio infatti 3 tipi di taxi diversi a seconda di dove sei diretto, ognuno è contraddistinto da un colore. Gli Urban Taxi (Red) servono Kowloon e Kong Island, se sei diretto in centro sono questi che devi prendere.

  • New Territories Taxi (Green) servono solo le destinazioni nei New Territories. I Lantau Taxi (Blue) invece sono utili solamente se ti devi spostare all’interno dell’isola di Lantau, è praticamente l’isola dove sorge l’aeroporto.

  • Presta attenzione a non sbagliare fila (basta mettersi in coda in quella più lunga…) e non scoraggiarti se la fila sembra interminabile, specialmente la sera tardi: in verità procede rapidamente.

  • Allaccia le cinture di sicurezza e ricorda, tutte le tariffe sono sempre e solo a tassametro, ad Hong Kong il taxi NON si contratta.

Tempo di Percorrenza in Taxi e Distanze dall’Aeroporto di Hong Kong

  • L’aeroporto di Hong Kong sorge ben distante sia da Kowloon sia dall’isola di Hong Kong, se arrivi la sera tardi quando non c’è traffico calcola circa 35 minuti di strada, di più se piove o nelle rush hours del mattino o tardo pomeriggio.
  • Dall’aeroporto a Kowloon sono circa 33 Km per il quartiere di Mongkok e 34/35 Km per la zona di Nathan Road e Tsim Sha Tsui.

  • Dall’aeroporto all’isola di Hong Kong calcola 36 Km per Sheung Wan/Mid Levels, 38 Km per il quartiere di Central, 40 Km per Wan Chai e 41 Km per Causeway Bay.

Tariffe Orientative dei Taxi dall’Aeroporto di Hong Kong

  • Sul sito ufficiale dell’aeroporto sono riportate le tariffe orientative dei taxi dall’aeroporto di Hong Kong verso diverse zone di Kowloon e Hong Kong Island, in dollari di Hong Kong ed incluso i pedaggi di ponti & tunnel se applicabili, questi i valori a marzo 2021, ricontrolla che non siano variati, tieni presente che potrebbe essere richiesto un supplemento di HKD 5 per ogni pezzo di bagaglio.
  • Tariffe dei Taxi per Kowloon: Mongkok HKD 235, Hung Hom e Tsim Sha Tsui HKD 240.

  • Tariffe dei Taxi per Hong Kong Island: Causeway Bay HKD 285, Wan Chai HKD 290, Central e Admiralty HKD 340.

Photo of Causeway Bay, Hong Kong Island

Causeway Bay, Hong Kong Island

Photo Credit: travelourplanet.com

Con Auto Privata dall’Aeroporto di Hong Kong al Centro: Comoda ed a Costi Ragionevoli

  • Considerando i 40 Km di distanza tra l’aeroporto e Kowloon ed Hong Kong Island i costi di un trasferimento con una berlina privata con autista in esclusiva sono ben più bassi di quanto ci si potrebbe aspettare.
  • Ed in caso di 3/4 persone sono assolutamente concorrenziali al treno. Eviti qualsiasi coda ai taxi ed immediatamente parti in direzione del tuo albergo.
  • Per tutte le opzioni di trasferimento ad Hong Kong, non solo dall’aeroporto verso il centro ma anche per spostarsi all’interno di Hong Kong, per raggiungere il Cruise Terminal oppure per andare con un’auto privata con autista da Hong Kong a Shenzhen, guarda la pagina Viator | Hong Kong Trasferimenti
  • Qualsiasi opzione tu scelga ricorda di indicare chiaramente la data di arrivo o partenza ad HKG, il n° di volo, la provenienza/destinazione e l’orario di arrivo/partenza, oltre al nome ed all’indirizzo completo dell’albergo dove sei diretto. Leggi con attenzione le condizioni e le istruzioni complete per individuare rapidamente il tuo driver.
Night View of Victoria Harbour, Hong Kong

Night View of Victoria Harbour, Hong Kong

Photo Credit: Jaafar Alnasser

In Bus dall’Aeroporto di Hong Kong al Centro: Perfetto se Vuoi Spendere Pochissimo

  • L’autobus pubblico è davvero lento, ma se viaggi solo ed hai poco budget il bus è una buona alternativa sia al taxi che al treno veloce. E se vuoi spendere poco ed arrivi di notte – quando il treno veloce non viaggia – il bus è l’unica vera possibilità che hai per raggiungere il centro di Hong Kong dall’aeroporto contenendo il più possibile i costi. 
  • Gli autobus pubblici in servizio tra l’aeroporto ed Hong Kong, sono numerosi, decisamente economici e con frequenze ragionevoli.

  • Se il tuo albergo è walking distance da una delle fermate l’autobus diventa anche un mezzo di trasporto efficiente. Calcola almeno un’ora abbondante per Kowloon e poco meno di 2 di viaggio per l’isola di Hong Kong, free Wi-Fi a bordo.

  • Da anni, ed ancora al momento dell’update di questa guida, le linee di riferimento per viaggiare tra l’aeroporto ed il centro di Hong Kong sono il Bus A21 per Kowloon ed il Bus A11 per Hong Kong Island, sostituiti per le corse notturne dai bus N21 e N11, tu controlla che le cose non siano cambiate.
  • La pagina Public Buses sul sito dell’aeroporto riporta dettagliatamente tutti gli autobus pubblici in servizio all’aeroporto di Hong Kong.

  • In Cityflyer Routes & Services sul sito ufficiale della compagnia dei bus clicca sul numero del bus e magicamente uscirà una mappa dettagliata del percorso con tutte le singole fermate, il costo e le frequenze. Ottimo strumento.

  • Quest’ultimo sito è utile per sapere in dettaglio qual è l’autobus migliore e più comodo per raggiungere il tuo albergo dall’aeroporto (oppure per andare in aeroporto dal tuo albergo): guarda nella sezione Airport Services – Hotel, sono riportati oltre 100 (!!!) hotels e per ognuno è chiaramente indicato il bus da utilizzare.

Le Guide su Hong Kong ed il resto della Cina

Tutti gli articoli su Hong Kong e le grandi città della Cina pubblicati in questo blog.

  • Sono più di 15 le guide dedicate ad Hong Kong che puoi leggere su questo blog, le trovi tutte nella directory di Hong Kong. E le informazioni sono innumerevoli: da tutto quanto devi conoscere sui trasporti, a come andare a Shenzhen e Macao, ai miei consigli sui quartieri migliori dove alloggiare, ai malls, i mercati più caratteristici ed i musei più interessanti dove andare se piove. Come organizzare l’escursione al Victoria Peak, gli skybars ed i rooftop più spettacolari, cosa fare la sera. E soprattutto due guide super dettagliate per visitare da solo ed in completa autonomia Kowloon ed Hong Kong Island, non un puro elenco di attrazioni ma un vero e proprio itinerario, ora per ora, quasi strada per strada, che puoi seguire facilmente e spendendo pochissimo utilizzando gli efficientissimi trasporti pubblici. Queste guide costituiscono probabilmente la fonte più ampia disponibile sul web in italiano dove cercare informazioni per organizzare il tuo soggiorno e le tue visite ad Hong Kong.
  • Se invece stai cercando un’escursione organizzata con guida per visitare la città di Hong Kong o Macao leggi I Migliori Tours Organizzati a Hong Kong. Ho ricercato e confrontato decine di escursioni guidate tra tutte quelle proposte da Viator, di proprietà di TripAdvisor e forse la più grande tra tutte le agenzie che vendono tours ed attività online, ed ho descritto quelle che mi sembrano migliori, con i pro ed i contro di ognuna. Forse possono risultarti utili.
  • Hai dei dubbi su dove dormire ad Hong Kong? Stai cercando un albergo come si deve, pulito e piacevole, dove stare bene ma senza spendere una fortuna? Leggi le recensioni degli hotels da me preferiti, non sono necessariamente gli alberghi che devi prenotare (magari ne trovi altri, di migliori o che costano meno rispetto agli hotels che ho preso in considerazione) ma quelli che ti propongo sono tutti alberghi estremamente validi, con una location invidiabile comoda per spostarsi con i mezzi pubblici e probabilmente i migliori nella loro categoria. Tre diversi articoli che ti presentano le strutture alberghiere più valide della città: sono Gli Hotels di Charme Più Belli di Hong KongI Migliori Hotels di Hong Kong per Rapporto Qualità/Prezzo e se ti fermi ad Hong Kong più di qualche giorno oppure viaggi in famiglia o con un gruppo di amici I Migliori ApartHotels di Hong Kong
  • Le guide dedicate alle Grandi Città della Cina, da Pechino a Xian a Shanghai. Tanti, tantissimi posts con i miei suggerimenti su come raggiungere il centro dall’aeroporto, come utilizzare i trasporti pubblici per spostarti in città, gli alberghi ed i migliori quartieri dove alloggiare, cosa visitare, cosa fare la sera, le escursioni più belle…

Last Update: March 6th 2021

Front cover photo credit: Hong Kong International Airport by Christian Junker. All photos in this page come from Flickr: Creative Commons Attribution Licensed Photos. Please read here the Summary of the Legal Code. Terms of license are valid at the date of publishing this post.