LE DESTINAZIONI

Le Destinazioni

Guide pratiche e dettagliatissime su Paesi, città e destinazioni. Cosa vedere, quanto stare, in quale quartiere prenotare l'albergo, come spostarsi, che tempo fa. I miei suggerimenti su come organizzarti e tanti links utili dove cercare info aggiornate. Da stampare e portare in viaggio.

I VIAGGI

I Grandi Viaggi

Veri e propri programmi di viaggio spiegati in dettaglio, giorno per giorno, con tutte le informazioni ed i links che occorrono per poter prenotare, da solo e sul web, alberghi, trasferimenti e voli interni.

IL CLIMA

Quando Andare

Il tempo che potresti trovare, Paese per Paese, regione per regione, quasi mese per mese. Quando è meglio andare e quando è più saggio starsene a casa. I links dove controllare forecasts ed averages di temperatura e piovosità.

LA SALUTE IN VIAGGIO

La salute e le malattie in viaggio.

Sei in partenza per un viaggio? Sei preoccupato per malaria, febbre gialla e dengue e cerchi informazioni su vaccinazioni e profilassi? L’attenzione sulla malattie e sulla salute in viaggio e di conseguenza l’informazione aggiornata sulla situazione sanitaria nel Paese che si intende visitare è un vero e proprio must per qualsiasi viaggiatore.

I TUOI RACCONTI DI VIAGGIO

I TUOI RACCONTI DI VIAGGIO

Sei un viaggiatore? Ti piace scrivere? Vuoi pubblicare il tuo racconto di viaggio su questo blog? Mandaci il tuo resoconto di viaggio, lo pubblicheremo volentieri, potrà essere utile a tutti i lettori.

PASSAPORTI E VISTI

Passaporti e visti

Le informazioni su passaporti e visti, formalità valutarie e doganali, ambasciate e consolati, l'ESTA, il Timatic Web e gli ultimi avvisi per il viaggiatore

9 Posti da Urlo da Non Perdere ad Abu Dhabi

Cosa Vedere ad Abu Dhabi: i 9 Posti Più Belli da Non Perdere ad Abu Dhabi

Cosa visitare ad Abu Dhabi: le 9 attrazioni più belle da vedere ad Abu Dhabi. Cosa visitare ad Abu Dhabi? Cosa vedere nella capitale degli Emirati Arabi? Quali sono i posti più fascinosi e le attrazioni di Abu Dhabi da non perdere? La descrizione dettagliata delle 9 attrazioni più belle da visitare ad Abu Dhabi, posti eccezionali, veri e propri posti da urlo che se vai ad Abu Dhabi non devi assolutamente mancare: la Sheikh Zayed Grand Mosque, la spiaggia della Corniche, il Qasr Al Watan, l’Emirates Palace, Hamdan Street, l’osservatorio panoramico delle Etihad Towers, il Louvre Abu Dhabi, il circuito di Yas Marina e Ferrari World. Con i miei consigli su perché andare, dove si trova e quanto tempo dedicare a ciascuna attrazione e luogo di interesse. E farti così un’idea chiara e veloce di cosa c’è da fare e vedere ad Abu Dhabi e poter iniziare a preparare il tuo programma di visita.

Sheikh Zayed Grand Mosque Gallery in Blue Hour, Abu Dhabi, UAE

Sheikh Zayed Grand Mosque Gallery in Blue Hour, Abu Dhabi, UAE

Photo Credit: Alex DROP

I 9 Posti Più Belli Da Non Perdere ad Abu Dhabi

Cosa Vedere ad Abu Dhabi: le 9 Attrazioni Più Belle 

Dove andare, cosa fare e cosa vedere ad Abu Dhabi? Quali sono i posti più interessanti e suggestivi da visitare nella capitale degli Emirati Arabi? E quali sono le attrazioni più belle e spettacolari di Abu Dhabi, quelle attrazioni da urlo che non devi assolutamente mancare durante il tuo viaggio?

  • In questo articolo ti presento quelli che ritengo i 9 posti davvero imperdibili di Abu Dhabi, sono le attrazioni di gran lunga più emozionanti di tutta quanta la città.
  • Delle 9 attrazioni di Abu Dhabi che trovi di seguito descritte quelle che ti consiglio di privilegiare sono 5, e più in particolare l’imperdibile Sheikh Zayed Grand Mosque, la spiaggia della Corniche, il Qasr Al Watan, l’Emirates Palace e Hamdan Street. Visitando queste 5 attrazioni ti fai un’idea abbastanza completa del meglio che offre Abu Dhabi.
  • Se hai più tempo sali ad ammirare il panorama all’osservatorio panoramico delle Etihad Towers e fai un salto al Louvre Abu Dhabi. Il circuito di Yas Marina e Ferrari World prendili in considerazione se hai un interesse specifico a visitare un circuito di Formula 1 e se ti piacciono i parchi a tema.
  • Per ognuna delle 9 attrazioni puoi leggere i miei consigli su perché andare, dove si trova e quanto tempo dedicarci. Così da iniziare a farti un’idea chiara di cosa c’è da fare e vedere ad Abu Dhabi e poter cominciare a preparare il tuo programma di visita.
  • Se invece tu preferissi visitare Abu Dhabi con un’escursione organizzata, fare un safari in 4WD od in cammello nel deserto oppure andare in giornata da Abu Dhabi a Dubai, allora ti sarà forse utile il post I Migliori Tours Organizzati ad Abu Dhabi, la mia recensione e descrizione dettagliata delle migliori visite guidate, sia di gruppo che con guida privata, anche parlante italiano, organizzate dalle agenzie di viaggi della città. Con un mio commento, tutti i pro e tutti i contro di ciascuna escursione ed i links diretti per confrontare i costi e prenotare facilmente in internet con carta di credito.
Sheikh Zayed Grand Mosque at Night, Abu Dhabi, UAE

Sheikh Zayed Grand Mosque at Night, Abu Dhabi, UAE

Photo Credit: ryan hurril

La Sheikh Zayed Grand Mosque: la Perla Assoluta di Abu Dhabi

  • Perché andare: perché la Grande Moschea dello Sceicco Zayed è una vera meraviglia, la vera stellar attraction di tutto l’emirato, se tu vai ad Abu Dhabi ed hai tempo per vedere una sola cosa è qui che devi venire. Insomma, uno spettacolo di moschea, moderna, enorme, tutta bianca, con 80 cupole, i minareti alti e sottili, quasi 1.000 colonne, i lampadari placcati d’oro… non perderla per nessun motivo. Attenzione, dress code rigoroso e da rispettare alla lettera, per gli uomini pantaloni lunghi e camicia/maglietta almeno a mezze maniche, alle fanciulle sarà data gratuitamente una tradizionale abaya nera dotata di copricapo con la quale potranno coprirsi come richiesto dalla tradizione.
  • Dove: 10 Km abbondanti dal centro, puoi andarci con l’autobus ma con il taxi ci metti un terzo del tempo, in condizioni di traffico normale sono almeno 25 minuti dalla Corniche.
  • In quanto tempo: 40 minuti per visitare la moschea, più il tempo per entrare ed andare e tornare dal centro di Abu Dhabi. L’entrata è gratuita, bada bene che il venerdì gli orari sono più restrittivi ed i venerdì durante il Ramadan la moschea è chiusa ai visitatori ed aperta solo ai fedeli. 
The Public Beach at the Corniche, Abu Dhabi, UAE

The Public Beach at the Corniche, Abu Dhabi, UAE

Photo Credit: Luka Vertel

La Corniche e la Abu Dhabi Public Beach

  • Perché andare: la Corniche è il lungomare della capitale ed in assoluto il posto più bello e rilassante dove fare una passeggiata ad Abu Dhabi. Ancor meglio, se hai voglia e ti è possibile ti suggerisco di noleggiare una bicicletta, nonostante il caldo è il modo migliore per apprezzare il posto. L’area in assoluto più gradevole è la parte della Corniche in corrispondenza della 30th Street (Al Khaleej Al Arabi) i numerosi cafés e la bellissima spiaggia pubblica, a pagamento ma poco costosa e magnificamente attrezzata, rendono la zona particolarmente gradevole e rilassante: la sabbia è bianca, il mare è calmo ed azzurro, c’è un bel parco pieno di verde e di palme e la vista sulla skyline di Abu Dhabi rende magica la scena.
  • Dove: nel pieno centro di Abu Dhabi.
  • In quanto tempo: la spiaggia della Corniche è così piacevole, e così facilmente raggiungibile dagli alberghi del centro, che merita senza dubbio una mezza giornata.
Main Hall of Qasr Al Watan, Abu Dhabi, UAE

Main Hall of Qasr Al Watan, Abu Dhabi, UAE

Photo Credit: Swordscookie

Il Qasr Al Watan: il Sontuoso Palazzo Presidenziale di Abu Dhabi

  • Perché andare: aperto alle visite l’11 marzo 2019 il Qasr Al Watan è la più nuova delle grandi attrazioni della capitale. E’ il Palazzo della Nazione ma è meglio conosciuto come Palazzo Presidenziale di Abu Dhabi. Non è la residenza né del presidente né del principe della corona, che vivono in sontuosi palazzi poco distanti, è invece un palazzo di rappresentanza, un complesso vasto e maestoso, dai cortili e dai giardini enormi, pensa che per attraversarli per raggiungere il palazzo principale vero e proprio si utilizzano golf carts e pullman. Una volta all’interno ti aspettano grandi sale di marmo, corridoi chilometrici, sculture d’oro massiccio e pazzeschi lampadari di cristallo.
  • Dove: in posizione isolata all’estremo angolo nord-ovest della città, oltre il termine occidentale della Corniche, superato il terrapieno che porta alla penisola di Abu Dhabi Marina.
  • In quanto tempo: la visita del Qasr Al Watan richiede circa un’ora e mezza. Puoi andarci per tuo conto in taxi o partecipando ad uno dei city tours organizzati che prevedono la visita del palazzo e dei giardini. Per accedere al complesso airport-style security check ed abbigliamento adeguato. 
Emirates Palace at Night, Abu Dhabi, UAE

Emirates Palace, Abu Dhabi, UAE

Photo Credit: Y Nakanishi

L’Emirates Palace: l’Albergo a 7 Stelle

  • Perché andare: l’Emirates Palace è per Abu Dhabi quello che il Burj Al Arab è per Dubai, e non è un semplice albergo di lusso. E’ una vera e propria residenza principesca, ad iniziare dalle dimensioni, una costruzione enorme in stile arabo classico lunga quasi un chilometro e dominata da una cupola alta 70 metri. Le camere sono belle ma non sono queste a stupire, sono invece i 100 ettari di giardini e fontane e gli ambienti comuni ad impressionare, con i tappeti pesanti oltre una tonnellata ed i lampadari che di tonnellate ne pesano due. All’interno l’arredamento è in marmo, oro, madreperla e cristalli. I suoi fortunati ospiti possono godere di quella che è senza alcun dubbio la più bella spiaggia d’albergo di tutta Abu Dhabi.
  • Dove: all’estremità occidentale della Corniche vicino al Qasr Al Watan, vai in taxi, non è questo il posto dove arrivare in bus, o peggio a piedi tutto sudato. Dress code da rispettare, ovviamente.
  • In quanto tempo: un’ora di permanenza o poco più; per avere la sicurezza di poter entrare all’interno dell’albergo è saggio prenotare in anticipo il ristorante oppure uno dei coffee/tea packages. Esistono delle escursioni che all’interno della visita di Abu Dhabi prevedono una tappa all’Emirates Palace per il lunch od il tea break, guarda I Migliori Tours Organizzati ad Abu Dhabi, oppure, se alloggi in albergo a Dubai, I Migliori Tours da Dubai ad Abu Dhabi ed in Oman
Hamdan Street, Abu Dhabi, UAE

Hamdan Street, Abu Dhabi, UAE

Photo Credit: Bhaskar Photography

Hamdan Street: il Cuore Commerciale di Abu Dhabi

  • Perché andare: spesso ad Abu Dhabi, così come a Dubai, i turisti si spostano da un’attrazione all’altra senza visitare quello che sta in mezzo. Ma come è la città vera e propria? Se vuoi farti un’idea di quella che è una strada della capitale degli Emirati Arabi il posto giusto dove andare è Hamdan Street. Il suo nome completo è Sheikh Hamdan Bin Mohammed Street ed è il vero cuore commerciale di Abu Dhabi, una lunga, ampia, trafficata e frequentatissima strada dominata dalle altissime torri del WTC e fiancheggiata da negozi al dettaglio, palazzi residenziali ed alberghi, è qui che sorgono l’Al Maha Arjaan by Rotana ed il noto Crowne Plaza Abu Dhabi. Il posto è popolarissimo tra i residenti e gli immigrati asiatici ed africani ma assai meno tra i turisti occidentali, con l’eccezione del complesso del WTC non aspettarti né ristoranti eleganti né le vetrine patinate delle boutiques del lusso ma negozi e ristoranti normali. 
  • Dove: nel pieno centro della capitale, si sviluppa per quasi 4 Km parallela alla Corniche dall’Abu Dhabi Corniche Park fino alla Tourist Club Area.
  • In quanto tempo: non occorre certo che percorri tutta Hamdan Street a piedi, se non altro per non evaporare… Il tratto più interessante e piacevole della via è quello immediatamente ad est dell’enorme complesso del World Trade Center progettato da Norman Foster, qui entra a dare uno sguardo al WTC Mall ed al Mall at Central Market, quest’ultimo è uno dei migliori posti di Abu Dhabi dove acquistare souvenirs di qualità. Calcola circa 1 ora e mezza per una passeggiata lungo la via e la visita al Mall at Central Market.
Etihad Towers from the Emirates Palace, Abu Dhabi, UAE

Etihad Towers from the Emirates Palace, Abu Dhabi, UAE

Photo Credit: Joven Buenaobra

L’Osservatorio Panoramico delle Etihad Towers

  • Perché andare: vuoi vedere il panorama di Abu Dhabi dall’alto? Se la risposta è si il posto giusto dove andare è l’osservatorio panoramico delle Etihad Towers. E’ conosciuto come Observation Deck at 300 ed è situato al Level 74 della Tower 2, la più alta delle 5 imponenti torri che compongono il complesso. Se le cose non sono cambiate il biglietto di entrata include un credito per drinks e bevande, approfittane.
  • Dove: poco oltre la fine dell’estremità occidentale della Corniche, nella zona nord-ovest di Abu Dhabi, per arrivare prendi un taxi.
  • In quanto tempo: salire in cima al grattacielo, bere qualcosa e ridiscendere porta via un’ora di tempo.
Spectacular Louvre Abu Dhabi, Saadiyat Island, Abu Dhabi, UAE

Spectacular Louvre Abu Dhabi, Saadiyat Island, Abu Dhabi, UAE

Photo Credit: thefool0803

Il Louvre Abu Dhabi a Saadiyat Island

  • Perché andare: parliamoci chiaro, nonostante gli sforzi del museo di allestire una collezione permanente sicuramente di effetto non c’è certo bisogno di volare nel Golfo Persico per ammirare delle opere d’arte, soprattutto se arrivi dalla vecchia Europa o dagli Stati Uniti, la ragione vera per visitare il Louvre Abu Dhabi è per la sua architettura. Progettato da Jean Nouvel il Louvre di Abu Dhabi è una costruzione che impressiona, spazi molti ampi, sale grandi e luminose dalle quali la vista si apre sul mare che circonda su 3 lati il building, il tutto sotto una straordinaria cupola di 180 metri di diametro dalla quale filtrano i raggi del sole.
  • Dove: a Saadiyat Island, un’isola collegata da un ponte vicinissima al centro di Abu Dhabi, ci arrivi in taxi od in bus. 
  • In quanto tempo: se metti in conto un’ora e mezza non sbagli di molto.
Yas Marina Circuit and Yas Hotel (now W Abu Dhabi), Yas Island, Abu Dhabi, UAE

Yas Marina Circuit and Yas Hotel (now W Abu Dhabi), Yas Island, Abu Dhabi, UAE

Photo Credit: Rob Alter

Il Circuito di Yas Marina a Yas Island

  • Perché andare: dove mai ti capita di poter visitare un circuito dove si corre la Formula 1? Allo Yas Marina Circuit di Abu Dhabi, uno dei più famosi circuiti di Formula 1 del mondo, la cosa è possibile. Ed è un tour molto particolare, ti porta behind-the-scenes all’interno del paddock, ai box, sulla pit lane e la griglia di partenza, con un van vieni poi accompagnato a percorrere per intero il circuito. E se questo non ti basta, ed hai un buon budget, puoi personalmente sedere e guidare di persona una supercar lungo i rettilinei e le curve del tracciato di gara. Se invece non sei interessato al tour ma vuoi comunque dare un’occhiata al circuito, vai a bere qualcosa in quel posto straordinario che è il Yas Hotel, ora W Abu Dhabi, costruito metà su terra e metà sull’acqua sovrasta letteralmente il circuito.
  • Dove: a Yas Island, a 30 Km one-way dal centro della capitale, poco distante dall’Abu Dhabi International Airport.
  • In quanto tempo: il tour del circuito dura tra un’ora e mezza e le 2 ore, più il tempo per andare e tornare dal centro di Abu Dhabi. Puoi raggiungere il circuito per tuo conto in taxi od in bus od affidarti ad un’escursione organizzata.
Aerial View of Ferrari World, Yas Island, Abu Dhabi, UAE

Aerial View of Ferrari World, Yas Island, Abu Dhabi, UAE

Photo Credit: stellahyc910

Ferrari World a Yas Island

  • Perché andare: io non sono particolarmente amante di posti del genere, ma per essere un parco a tema Ferrari World è un parco a tema molto particolare. Tutto dedicato alla Ferrari e super tecnologico ospita sotto un enorme tetto, ovviamente di colore rosso, una mostra di macchine Ferrari e tante attrazioni, alcune strettamente dedicate alle famiglie con bambini, altre ben più adrenaliniche. La più celebre e spettacolare è Formula Rossa, delle montagne russe lunghe 2 chilometri dove si raggiunge una velocità di 240 km/h in soli 4.9 secondi e si sperimenta la stessa emozione (o quasi) di una vera Formula 1. 
  • Dove: a Yas Island, a 30 Km one-way dal centro della capitale e vicino al Yas Marina Circuit.
  • In quanto tempo: per apprezzare al meglio il posto occorre almeno una mezza giornata. Ci arrivi in taxi oppure con uno degli autobus gratuiti.
Emirates Palace with the Etihad Towers in the Background, Abu Dhabi, UAE

Emirates Palace with the Etihad Towers in the Background, Abu Dhabi, UAE

Photo Credit: Mathias Apitz (München)

Tutte le Guide su Abu Dhabi e gli Emirati Arabi

Gli articoli e le guide dedicate ad Abu Dhabi e Dubai pubblicate in questo blog.

  • Le guide su Abu Dhabi: 4 articoli per conoscere tutto (o quasi) della capitale degli Emirati Arabi Uniti. Le informazioni sui trasporti: come raggiungere il centro dall’aeroporto e come spostarsi in città. Dove scegliere l’hotel ad Abu Dhabi? Guida agli alberghi ed ai quartieri: la location migliore e le zone più svantaggiate, gli alberghi situati direttamente sulla spiaggia e gli aparthotels con uso cucina. Cosa visitare? I miei suggerimenti su cosa fare e cosa vedere ad Abu Dhabi in un giorno, le spiagge pubbliche, i malls dove fare shopping…
  • Le guide su Dubai: tanti articoli dedicati alla città con le informazioni complete sui trasporti, sui migliori quartieri dove alloggiare, le spiagge pubbliche più belle, i water parks dove andare con i bambini, il Burj Khalifa e le attrazioni più interessanti, i souq ed i malls da non perdere. Trovi anche una vera e propria guida super dettagliata per visitare Dubai in due giorni, da solo ed in totale autonomia utilizzando il più possibile gli efficienti trasporti pubblici.
  • Se stai invece cercando un’escursione organizzata con guida per visitare Abu Dhabi, fare un safari in 4WD od in cammello nel deserto oppure andare in giornata da Abu Dhabi a Dubai con un tour guidato leggi I Migliori Tours Organizzati ad Abu Dhabi. Ho ricercato e confrontato decine di escursioni guidate ed ho descritto quelle che mi sembrano migliori, con i pro ed i contro di ognuna. Forse possono risultarti utili.

Published: September 10th 2020

Front cover photo credit: The Beach at the Corniche, Abu Dhabi, thanks to TOP 10 Clubs for this great shot. All photos in this page come from Flickr: Creative Commons Licensed Photos