LE DESTINAZIONI

Le Destinazioni

Guide pratiche e dettagliatissime su Paesi, città e destinazioni. Cosa vedere, quanto stare, in quale quartiere prenotare l'albergo, come spostarsi, che tempo fa. I miei suggerimenti su come organizzarti e tanti links utili dove cercare info aggiornate. Da stampare e portare in viaggio.

I MIGLIORI ALBERGHI DOVE ALLOGGIARE

Guida ai Migliori Alberghi del Mondo

Le mie recensioni ragionate sugli alberghi più belli da prenotare in viaggio, non necessariamente gli hotels più lussuosi ma quelli meglio situati e con il miglior rapporto qualità/prezzo. Con la descrizione dettagliata e tutti i pro ed i contro di ogni albergo, per stare bene cercando di contenere il più possibile i costi.

I POSTI DA URLO

Posti da Urlo: i Posti Più Belli del Mondo

Quali sono i posti più eccezionali del pianeta? Quei posti da urlo assolutamente da non perdere? Una serie di articoli, sintetici e veloci da leggere, con la descrizione delle attrazioni più belle, quei posti speciali che non devi mancare durante il tuo viaggio. Con le cose da sapere ed i miei consigli su perché andare a visitarle, dove si trovano, come arrivare e quanto tempo dedicare a ciascuna attrazione.

I VIAGGI

I Grandi Viaggi

Veri e propri programmi di viaggio spiegati in dettaglio, giorno per giorno, con tutte le informazioni ed i links che occorrono per poter prenotare, da solo e sul web, alberghi, trasferimenti e voli interni.

IL CLIMA

Quando Andare

Il tempo che potresti trovare, Paese per Paese, regione per regione, quasi mese per mese. Quando è meglio andare e quando è più saggio starsene a casa. I links dove controllare forecasts ed averages di temperatura e piovosità.

LA SALUTE IN VIAGGIO

La salute e le malattie in viaggio.

Sei in partenza per un viaggio? Sei preoccupato per malaria, febbre gialla e dengue e cerchi informazioni su vaccinazioni e profilassi? L’attenzione sulla malattie e sulla salute in viaggio e di conseguenza l’informazione aggiornata sulla situazione sanitaria nel Paese che si intende visitare è un vero e proprio must per qualsiasi viaggiatore.

PASSAPORTI E VISTI

Passaporti e visti

Le informazioni su passaporti e visti, formalità valutarie e doganali, ambasciate e consolati, l'ESTA, il Timatic Web e gli ultimi avvisi per il viaggiatore

Dettifoss: Lato Est vs Lato Ovest. 6 Cose da Sapere per Vedere la Più Imponente Cascata d’Islanda

Dettifoss: Lato Est vs Lato Ovest. 6 Cose da Sapere per Vedere la Più Imponente Cascata d’Islanda

La cascata di Dettifoss: meglio visitare il lato ovest oppure il lato est? Le 6 cose importanti da conoscere per vedere da vicino la più imponente cascata d’Islanda e dell’intera Europa. Dettifoss è una delle attrazioni più famose del Nord-est dell’Islanda ed una di quelle tappe considerate imperdibili dai turisti. La cascata di Dettifoss è visitabile da entrambi i due versanti sul fiume Jökulsá, non essendoci però alcun ponte vicino alla cascata occorre decidere in anticipo su quale dei 2 lati del fiume recarsi. Il panorama e l’esperienza di visita cambiano a seconda di quale lato della cascata di Dettifoss scegli, oltre a considerare che la percorribilità delle 2 strade di accesso riveste importanza nella tua decisione. Questo articolo è una vera e propria guida, molto dettagliata, con le informazioni complete ed i miei consigli per visitare Dettifoss, incluso come raggiungere in auto i 2 parcheggi e quale punto panoramico privilegiare. Include inoltre le informazioni utili per vedere la vicina cascata di Selfoss ed ammirare il panorama della cascata di Hafragilsfoss dal favoloso viewpoint sullo Jökulsárgljúfur Canyon.

Jökulsárgljúfur Canyon, near Dettifoss, North-east Iceland

Jökulsárgljúfur Canyon, near Dettifoss, North-east Iceland

Photo Credit: Bernd Thaller

Guida su Come Visitare la Cascata Dettifoss nel Nord-est dell’Islanda

6 Cose Fondamentali da Conoscere Prima di Andare a Dettifoss

  • Dettifoss è una delle top attractions del Nord-est dell’Islanda ed una di quelle tappe considerate imperdibili dai viaggiatori.
  • Alta 44 metri e con un fronte di caduta di 100 metri la cascata di Dettifoss è una delle più imponenti se non la più monumentale di tutta l’isola.
  • La cascata di Dettifoss è formata dal fiume Jökulsá á Fjöllum, che nasce dall’enorme ghiacciaio Vatnajökull, il più grande ghiacciaio d’Europa.
  • Il fiume Jökulsá lungo il percorso raccoglie le acque da un bacino di drenaggio eccezionalmente ampio, e la cosa incide sulla straordinaria portata d’acqua. Le sue acque ricche di sedimenti danno al fiume ed alla cascata un caratteristico color giallo-grigio piombo.
  • La cascata di Dettifoss è accessibile da entrambi i lati del fiume, ma i 2 versanti non sono uguali, ed occorre scegliere da quale dei 2 lati del fiume ammirare la cascata. Nella scelta occorre ponderare pro e contro.
Dettifoss Waterfall, North-east Iceland

Dettifoss Waterfall, North-east Iceland

Photo Credit: Marco Nürnberger

Perché Andare a Dettifoss

  • Perché andare a vedere Dettifoss? Perché è una cascata incredibilmente maestosa, in tutta Europa non c’è nessun’altra cascata che possa vantare la portata d’acqua di Dettifoss. 
  • Una media di  200 metri cubi (che vuol dire circa 200 tonnellate) d’acqua che si gettano ogni secondo giù dalla cascata, media che nei mesi estivi si alza ad oltre 500 m³/s. Ti assicuro che non è poco…
  • In altre parole: Dettifoss è la più imponente cascata non solo d’Islanda ma anche dell’intera Europa, sebbene qualcuno contesti la cosa sostenendo che le cascate del Reno a Sciaffusa abbiano una portata maggiore. 
  • Lo spettacolo che si presenta davanti ai tuoi occhi all’arrivo è davvero notevole. E’ vero che in Islanda ci sono cascate più belle e fotogeniche, ma nessuna trasmette quella sensazione di forza spaventosa più di Dettifoss.
Impressive View of Dettifoss from the West Side of the River, North-east Iceland

Impressive View of Dettifoss from the West Side of the River, North-east Iceland

Photo Credit: Markus Trienke

Dove si Trova Dettifoss

  • La cascata di Dettifoss si trova nel Nord-est dell’Islanda, tra il Lago Mývatn ad ovest e la città di Egilsstaðir ad est.
  • La stragrande maggioranza dei viaggiatori visita Dettifoss con una breve deviazione in direzione nord dalla Ring Road, la strada numero 1 che circumnaviga l’intera isola, proprio durante la tappa che da Mývatn porta ad Egilsstaðir ed agli Eastfjords.
  • Dal momento che lasci la Ring Road, calcola tra 2 ore e 3 ore e mezzo di tempo per raggiungere uno dei due parcheggi in prossimità di Dettifoss, da qui proseguire a piedi fino alla cascata, ammirarla e ritornare alla tua auto e sulla Ring Road.
  • Da sapere che è comunque possibile raggiungere Dettifoss direttamente anche da nord, da Húsavík, senza passare dal lago Mývatn e con un percorso alternativo alla Ring Road.
  • La mappa all’interno della guida Le 6 Attrazioni Più Belle da Non Perdere nel Nord dell’Islanda riporta la posizione esatta di Dettifoss, con la location precisa dei 2 parcheggi di accesso e dei 2 punti panoramici sulla cascata su entrambi i lati est ed ovest del fiume Jökulsá á Fjöllum, ti sarà utile per programmare la tua visita. 
Panoramic View of Dettifoss from the West Side of the River, North-east Iceland

Panoramic View of Dettifoss from the West Side of the River, North-east Iceland

Photo Credit: travelourplanet.com

Come Visitare Dettifoss: Quale Scegliere tra i 2 Lati della Cascata

  • Ma come visitare Dettifoss? Qui si impongono delle scelte. E sono scelte da fare in anticipo.
  • Perché solo 100 metri in linea d’aria separano i 2 versanti di Dettifoss, ma non esistendo alcun ponte sul fiume nelle vicinanze della cascata, per andare da un versante all’altro occorre percorrere più di 60 Km, ed ovviamente non lo fa quasi nessuno. 
  • Occorre quindi decidere: se vedere Dettifoss dal lato ovest oppure dal lato est. La risposta non è difficile, e dipende dal percorso di accesso e da quale esperienza vuoi privilegiare.
View of East Side of Dettifoss from the West Side of the River, North-east Iceland

View of East Side of Dettifoss from the West Side of the River, North-east Iceland

Photo Credit: travelourplanet.com

Dettifoss dal Lato Ovest: Pro e Contro

  • Il parcheggio sul lato ovest è facilmente accessibile quasi tutto l’anno con una comoda strada interamente asfaltata. Zero problemi di guida e nessun patema che le assicurazioni non coprano eventuali danni all’auto durante la guida su sterrato.
  • Effetto WOW assicurato all’arrivo e colpo d’occhio super panoramico dall’alto sulla cascata e sulla parte superiore dello Jökulsárgljúfur Canyon.
  • La vista è indisturbata ma non ravvicinata. In quanto sovente sul lato ovest è possibile solamente percorrere il sentiero in corrispondenza dei punti panoramici più elevati, il sentiero che dall’alto scende più vicino alla cascata risulta spesso chiuso. La ragione è lo spray prodotto dalla caduta d’acqua, che investe maggiormente il lato ovest, rendendo bagnato, che equivale a pericoloso, la parte di sentiero più bassa e prossima alla cascata.

Dettifoss dal Lato Est: Pro e Contro

  • Il parcheggio sul lato est è raggiungibile con una strada sterrata generalmente percorribile nei soli mesi estivi. Oltre che essere sterrata, la strada sul lato est è più lunga di quella sul lato ovest.
  • Vista estremamente ravvicinata da pochi passi dell’imponente caduta d’acqua.
  • Con un’esperienza sicuramente più immersiva del fragore e della forza della cascata rispetto al lato ovest.
  • Il lato est è quello migliore se oltre a Dettifoss vuoi vedere la cascata di Selfoss e raggiungere il favoloso viewpoint sullo Jökulsárgljúfur Canyon con la cascata di Hafragilsfoss.

Video sulla Cascata di Dettifoss

  • Le immagini di Dettifoss in questo filmato su YouTube a cura di FabioDiDonna, il video si apre con Dettifoss vista dal versante occidentale, al minuto 1’11’’ appare invece la vicina cascata di Selfoss situata poche centinaia di metri a monte di Dettifoss.
  • Tieni presente che sul lato occidentale del fiume non sempre risulta possibile scendere vicino alla cascata, dove camminano alcuni turisti ripresi nel filmato tra i minuti 0’30” e 0’40”, spesso è il solo camminamento più elevato a risultare percorribile, ossia quello da dove sono effettuate le riprese del video e che è ben visibile al minuto 1’06”:

Come Arrivare: le 2 Strade di Accesso alla Cascata di Dettifoss

  • I punti panoramici sulla cascata di Dettifoss sui 2 lati del fiume Jökulsá sono serviti, ovviamente, da 2 strade diverse.
  • Di seguito le indicazioni precise su come raggiungere il Dettifoss Parking West ed il Dettifoss Parking East arrivando dalla Ring Road, la strada principale dell’Islanda.

La Strada per Visitare Dettifoss dal Lato Ovest

  • La deviazione che porta al Dettifoss Parking West sulla strada numero 1, la Ring Road, si trova a 109 Km dal centro di Akureyri, soli 25,8 Km da Mývatn e 138 Km da Egilsstaðir. 
  • Dal bivio sulla Ring Road al parcheggio sul lato ovest della cascata di Dettifoss sono 23,8 Km interamente asfaltati sulla Road 862 anche conosciuta come Dettifoss Road. La 862 è la strada ora tutta asfaltata che proseguendo verso nord per altri 35 Km porta ad Ásbyrgi e da qui alla Road 85 per Húsavík.
  • Al Dettifoss Parking West è presente un piccolo visitor centre con gift shop e toilettes.
  • Un sentiero, che in verità per buona parte del percorso è più simile ad una facile mulattiera, lungo circa 800 metri e percorribile a piedi in poco più di 20 minuti collega il Dettifoss Parking West al bordo della cascata. E’ il sentiero ritratto nella foto sotto.
Walking Path from Dettifoss Parking West to the Waterfall, North-east Iceland

Walking Path from Dettifoss Parking West to the Waterfall, North-east Iceland

Photo Credit: travelourplanet.com

La Strada per Visitare Dettifoss dal Lato Est

  • Il bivio sulla Ring Road che porta al Dettifoss Parking East si trova spostato verso est di 10,6 Km rispetto alla deviazione per il lato ovest. Se stai arrivando da Akureyri o Mývatn sulla Ring Road lo incontri immediatamente dopo il ponte sul fiume Jökulsá á Fjöllum, attenzione che il ponte è ad una sola corsia di marcia. 
  • Dal bivio al Dettifoss Parking East ci sono 31,8 sulla strada sterrata 864, il parcheggio è più piccolo rispetto a quello presente sul lato ovest.
  • Il percorso sulla 854 è uno sterrato facile e con fondo asciutto percorribile con cautela anche con una normale berlina. D’inverno però la strada non viene pulita, il che significa che alla prima neve seria la strada diventa impraticabile fino alla successiva primavera inoltrata. 
  • Dal Dettifoss Parking East al bordo della cascata il sentiero da percorrere a piedi è più breve rispetto a quello del lato ovest, poco più di 400 metri, in meno di10 minuti arrivi di fronte a Dettifoss.
  • Per controllare lo stato e la percorribilità di tutte le strade d’Islanda consulta l’ottimo sito ufficiale Road.is, clicca Road Conditions and Weather e per l’area di Dettifoss seleziona sulla mappa la zona nord-orientale dell’Islanda.
Selfoss from the West Side, near Dettifoss, North-east Iceland

Selfoss from the West Side, near Dettifoss, North-east Iceland

Photo Credit: Txetxu Rubio

La Vicina Cascata di Selfoss

  • Qualsiasi lato di Dettifoss tu scelga, se hai tempo oltre a Dettifoss c’è un’altra cascata da vedere, molto meno impetuosa ma più dolce e comunque carina. 
  • E’ la cascata di Selfoss, ed è raggiungibile con un percorso ad anello da entrambi i parcheggi sui lati ovest ed est.
  • Il sentiero ad anello che dal Dettifoss Parking West porta prima a Dettifoss e poi a Selfoss è lungo in tutto 2,5 Km, la vista di Selfoss da questo lato è limitata ma risulta in ogni caso gradevole.
  • Il sentiero che dalla cascata di Dettifoss porta a Selfoss sul lato est del fiume è più selvaggio rispetto a quello sul lato ovest, una volta raggiunta Selfoss la cascata si mostra in tutto il suo splendore. 
  • Per visitare la cascata di Selfoss calcola un’ora scarsa in più rispetto alla sola visita di Dettifoss.
Hafragilsfoss and Jökulsárgljúfur Canyon, near Dettifoss, North-east Iceland

Hafragilsfoss and Jökulsárgljúfur Canyon, near Dettifoss, North-east Iceland

Photo Credit: Bernd Thaller

Lo Spettacolare Punto Panoramico sullo Jökulsárgljúfur Canyon

  • Se scegli di vedere la cascata di Dettifoss dal lato est del fiume Jökulsá c’è un altro posto che ti raccomando: è il poco conosciuto punto panoramico sulla cascata di Hafragilsfoss ed il Jökulsárgljúfur Canyon.
  • Jökulsárgljúfur è il nome del canyon lungo 25 Km e largo tra i 100 ed i 500 metri formato dal fiume Jökulsá á Fjöllum ed al cui interno sono situate le cascate di Dettifoss e Selfoss. Profondo in alcuni punti fino a 120 metri è uno dei canyons più impressionanti di tutta l’Islanda.
  • Ma c’è un punto all’interno del Jökulsárgljúfur Canyon che risulta più spettacolare di tutti gli altri. Si trova poco a valle della cascata di Dettifoss ed è accessibile solamente dal lato est del fiume.
  • Per raggiungerlo dal Dettifoss Parking East devi guidare verso nord per 3,4 Km sulla 864 fino all’Hafragilsfoss Parking Lot.
  • Dal parcheggio non occorrono più di pochi minuti a piedi per raggiungere un grandioso punto panoramico con veduta a 360° sulla parte più impressionante del Jökulsárgljúfur Canyon e sulla bella cascata di Hafragilsfoss. Considerato che la visita richiede poco tempo ti consiglio vivamente di non fartelo scappare.
  • In verità anche sul lato ovest del fiume Jökulsá esiste un viewpoint su Hafragilsfoss ed il Jökulsárgljúfur Canyon, ma risulta molto meno impattante.
  • Questo video a cura di Wanderer Bell mostra l’intero percorso a piedi dall’Hafragilsfoss Parking Lot fino al punto panoramico sul promontorio a picco sull’Jökulsárgljúfur Canyon:

Le Altre Guide sull’Islanda

Tutti gli articoli e le guide sull’Islanda già pubblicate od in via di pubblicazione in questo blog.

  • I posts su Reykjavík, con le informazioni dettagliatissime su come andare dall’aeroporto internazionale di Keflavik al centro in bus, taxi ed auto privata, gli ostelli più validi e gli alberghi migliori dove dormire, i miei consigli su cosa vedere ed i posti assolutamente da non perdere nella capitale dell’Islanda.
  • Le guide sull’Est dell’Islanda, la magnifica Seyðisfjörður, l’importante cittadina di Egilsstaðir e le attrazioni più belle degli Eastfjords, la cascata di Hengifoss e lo Stuðlagil Canyon.
  • Le guide sul Nord dell’Islanda con la città di Akureyri, i fiordi di Siglufjörður e Ólafsfjörður, la spettacolare area del Lago Mývatn, la cascata di Dettifoss ed il paesino di Húsavík dove partecipare ad un’escursione in barca per osservare le balene.

Last Update: June 24th 2022

Creative CommonsFront cover photo credit: Impressive Dettifoss Waterfall from the East Side of the River, North-east Iceland, courtesy by Daniel K. All photos in this page come from Flickr: Creative Commons Photos. Terms of license are valid at the time of publishing this post.