LE DESTINAZIONI

Le Destinazioni

Guide pratiche e dettagliatissime su Paesi, città e destinazioni. Cosa vedere, quanto stare, in quale quartiere prenotare l'albergo, come spostarsi, che tempo fa. I miei suggerimenti su come organizzarti e tanti links utili dove cercare info aggiornate. Da stampare e portare in viaggio.

I MIGLIORI ALBERGHI DOVE ALLOGGIARE

Guida ai Migliori Alberghi del Mondo

Le mie recensioni ragionate sugli alberghi più belli da prenotare in viaggio, non necessariamente gli hotels più lussuosi ma quelli meglio situati e con il miglior rapporto qualità/prezzo. Con la descrizione dettagliata e tutti i pro ed i contro di ogni albergo, per stare bene cercando di contenere il più possibile i costi.

I POSTI DA URLO

Posti da Urlo: i Posti Più Belli del Mondo

Quali sono i posti più eccezionali del pianeta? Quei posti da urlo assolutamente da non perdere? Una serie di articoli, sintetici e veloci da leggere, con la descrizione delle attrazioni più belle, quei posti speciali che non devi mancare durante il tuo viaggio. Con le cose da sapere ed i miei consigli su perché andare a visitarle, dove si trovano, come arrivare e quanto tempo dedicare a ciascuna attrazione.

I VIAGGI

I Grandi Viaggi

Veri e propri programmi di viaggio spiegati in dettaglio, giorno per giorno, con tutte le informazioni ed i links che occorrono per poter prenotare, da solo e sul web, alberghi, trasferimenti e voli interni.

IL CLIMA

Quando Andare

Il tempo che potresti trovare, Paese per Paese, regione per regione, quasi mese per mese. Quando è meglio andare e quando è più saggio starsene a casa. I links dove controllare forecasts ed averages di temperatura e piovosità.

LA SALUTE IN VIAGGIO

La salute e le malattie in viaggio.

Sei in partenza per un viaggio? Sei preoccupato per malaria, febbre gialla e dengue e cerchi informazioni su vaccinazioni e profilassi? L’attenzione sulla malattie e sulla salute in viaggio e di conseguenza l’informazione aggiornata sulla situazione sanitaria nel Paese che si intende visitare è un vero e proprio must per qualsiasi viaggiatore.

PASSAPORTI E VISTI

Passaporti e visti

Le informazioni su passaporti e visti, formalità valutarie e doganali, ambasciate e consolati, l'ESTA, il Timatic Web e gli ultimi avvisi per il viaggiatore

Dubai Norme di Comportamento: 11 Cose Fondamentali da Sapere su Come Comportarsi a Dubai

11 Norme di Comportamento da Osservare a Dubai

Photo Credit: travelourplanet.com

Dubai norme di comportamento: 11 cose fondamentali da sapere su come comportarsi a Dubai. Le 11 regole e norme di comportamento da conoscere se vai a Dubai, da come vestirsi per strada, al costume da indossare in spiaggia a cosa fare se vieni invitato in una casa privata. 11 domande e risposte per sapere cosa fare e cosa non fare a Dubai. Come mi vesto a Dubai se sono un uomo? E come mi vesto a Dubai se sono una donna? A Dubai posso stare in topless in spiaggia? Posso bere alcol a Dubai? E la droga? Posso fotografare liberamente? Posso guidare a Dubai? Posso passeggiare mano nella mano con il mio fidanzato? Cosa succede a Dubai durante il Ramadan? E se vengo invitato in una casa privata? Ma a Dubai c’è prostituzione? 11 domande, 11 risposte e tante cose da sapere su come comportarsi a Dubai con i miei consigli su cosa non fare e le norme da osservare. 

Local Women at the Airport, Dubai, UAE

Local Women at the Airport, Dubai, UAE

Photo Credit: scalino

Come Comportarsi a Dubai: 11 Cose da Conoscere per Non Avere Problemi

Le 11 Norme di Comportamento da Osservare a Dubai

  • Come mi devo comportare a Dubai? Posso vestirmi come mi pare? Posso bere alcol e fumare? Ed è sicura Dubai?
  • Innanzitutto ti rassicuro subito. Per un turista od un businessman gli Emirati Arabi sono un Paese generalmente sicuro per viaggiare. Gli eventi terroristici non sono preventivabili ma per quanto riguarda la criminalità posso assicurarti che a Dubai è ridotta al minimo, se non inesistente. A parte un po’ di attenzione ad eventuali borseggiatori quando ti muovi nei bazar affollati, a Dubai puoi andartene in giro bello tranquillo. Di giorno e nel cuore della notte, senza alcun timore.
  • Più attenzione invece devi prestare alle norme di comportamento. Gli Emiratis sono un popolo ospitale, tollerante, abituato al commercio ed a conoscere le idee altrui, ma non dimenticare che sei ospite di un Paese islamico, dove le tradizioni sono sempre importanti.
  • In linea generale quando sei a Dubai, e la cosa vale per tutti gli Emirati e qualsiasi Paese Arabo, comportati sempre in modo educato e civile, senza mai inveire contro nessuno, non dire parolacce, né in italiano né in inglese. Evita di bestemmiare, evita espressioni volgari, non fare mai gesti offensivi contro qualcuno, non giurare su Dio.
  • Queste sono le basi. Ma per evitare problemi e non commettere errori ci sono anche altre cose che devi sapere. Di seguito trovi 11 domande ed 11 risposte su cosa fare e cosa non fare quando vai a Dubai, sono cose che vale la pena conoscere, se non altro per comprendere qualcosa di più della cultura degli Emirati Arabi.
Women with Abaya on the Beach, Dubai, UAE

Women with Abaya on the Beach, Dubai, UAE

Photo Credit: kiwiexplorer

Come mi Vesto a Dubai se Sono un Uomo?

  • Per gli uomini è facile, pantaloni lunghi e maglietta o camicia e sei a posto. I bermuda lasciali in valigia, od a casa che è meglio, al limite vanno bene per spostarsi dalla camera alla spiaggia del tuo albergo, ma per girare in città indossa un paio di pantaloni, sempre.
  • Non girare a torso nudo sul lungomare, non si fa. Le infradito invece vanno bene dappertutto, non solo in spiaggia ma anche in strada o nei malls. Poi, ovvio, ci sono bars e ristoranti dove mai ti verrebbe di entrare in infradito, ma la cosa non vale solo per Dubai ma per qualsiasi altro posto del mondo.

Come mi Vesto a Dubai se Sono una Donna?

  • Per quanto l’emirato di Dubai sia piuttosto tollerante, per le donne è necessaria qualche riflessione in più. Fondamentalmente dipende da dove ti trovi.
  • Prima cosa da dire è che come donna puoi vestire all’occidentale, sempre e dappertutto. A Dubai nessuno ti obbliga a mettere il velo od il burqa, né a coprire interamente il corpo o la testa. Dubai non è l’Iran, e nemmeno l’Arabia Saudita.
  • Il tardo pomeriggio e la sera a passeggio nel Dubai Mall o nei bars eleganti degli alberghi metti pure gonna e camicietta. Ma magari evita che sia troppo mini (la gonna).
  • A passeggio nelle strade di Bur Dubai e Deira, nei souk, a bordo delle abra che attraversano il Creek, in metropolitana, in qualsiasi zona non turistica vestiti in modo da rispettare le tradizioni locali. Che significa pantaloni o gonna lunga, almeno sotto il ginocchio, e braccia coperte. Ma soprattutto niente spacchi, niente scollature, niente trasparenze.
  • Poi… al Khalifa Lake la sera a me è capitato di osservare giovani ragazze dell’Est più svestite che vestite, con le cosce al vento. Tu evita di imitarle, non c’è alcuna ragione per farlo.
Tourists on the Beach, Dubai, UAE

Tourists on the Beach, Dubai, UAE

Photo Credit: eveonkeane

Posso Stare in Topless in Spiaggia?

  • In piscina o sulla spiaggia privata del tuo albergo te ne stai in costume da bagno, anche in bikini, ma scordati il topless. Non se ne parla, e la cosa vale sia per le spiagge private degli alberghi che a maggior ragione per le spiagge pubbliche.
  • Tieni comunque presente che se intendi andare in una delle spiagge pubbliche tradizionalmente frequentate dai locali più che dai turisti, come il magnifico Al Mamzar Beach Park, probabilmente la spiaggia più bella di tutta Dubai, il costume intero ti farà sentire a tuo agio più che il due pezzi.  

Posso Bere Una Birra?

  • Certo che a Dubai puoi bere alcol. Ma non puoi andare in giro con la bottiglia in mano per strada, in spiaggia od in un centro commerciale.
  • E non puoi nemmeno comprare birra, vino e qualsiasi altra bevanda alcolica al supermercato. Per farlo è richiesta una speciale licenza, che come turista non puoi ottenere.
  • La quasi totalità dei bars e ristoranti con licenza di servire alcol si trovano all’interno degli alberghi di 4 e 5 stelle. E nei locali notturni e clubs privati frequentati dagli stranieri non musulmani.
  • A Dubai trovi diversi ristoranti licensed al Dubai Mall, al Mall of the Emirates ed in altri grandi centri commerciali. Non molti comunque, la stragrande maggioranza delle eateries all’interno dei shoppping malls non ha la licenza di servire alcol. Nel modo più assoluto niente alcolici nei ristoranti che si affacciano lungo le vie di Bur Dubai e Deira.
  • Mostrarsi ubriachi in pubblico non solo è sconveniente ma rischi una multa, e nei casi più gravi vai dritto in cella.
Walking in Dubai Mall, Dubai, UAE

Walking in Dubai Mall, Dubai, UAE

Photo Credit: travelourplanet.com

E la Droga?

  • Vuoi un consiglio? Zero droga. Di qualsiasi tipo, forma e sostanza. Nemmeno in piccola quantità. Per la droga Dubai è come Singapore, se non puoi farne a meno gira al largo. Qui non scherzano, le pene sono molto severe.

Posso Fare Fotografie Liberamente? 

  • Sicuramente, ma non sempre e non dappertutto. In spiaggia è meglio non fotografare le famiglie locali con donne e bambini, o perlomeno se lo fai è davvero saggio (per te) che non se ne accorgano.
  • Nessuno ti vieta comunque di fotografare tuo figlio che costruisce un castello di sabbia. Sulle spiagge pubbliche quasi sempre ci sono cartelli con quello che è permesso e quello che invece NON è permesso fare.
  • Nelle spiagge private degli alberghi, ed in genere a Dubai Marina e sull’Isola di Palm Jumeirah, spiagge tradizionalmente frequentate dai turisti, la situazione è più easy e meno formale.

Posso Affittare un’Auto e Guidare?

  • Si, certo, ed i costi del noleggio auto sono bassi. Ma presta sempre grande, grandissima attenzione. Da queste parti guidano allegramente, a volte avventurosamente, gli incidenti stradali sono una delle prime cause di morte, non distrarti MAI.
  • Se vieni come turista e rimani a Dubai comunque la macchina non ti servirà, Dubai si gira magnificamente in taxi e metropolitana. 

Posso Andare in Giro Mano nella Mano con il Mio Fidanzato? 

  • Si, ma a Dubai, ed ancor di più ad Abu Dhabi, qualsiasi manifestazione di affetto in pubblico va limitata.
  • Poi, dipende molto da dove trovi. Anzi è proprio questa la discriminante. Un conto sono le strade di Bur Dubai o di Deira, dove i turisti occidentali in giro sono pochi. Un altro è la passeggiata di Dubai Marina o le terrazze del Khalifa Lake al momento dello spettacolo delle fontane, con migliaia di turisti intorno. Ed una situazione ancora diversa è la sera tardi al Buddha Bar od al Cavalli Club…
  • Di sicuro, niente abbracci e niente baci appassionati in strada od in spiaggia, per questi ultimi attendi l’intimità della tua camera d’albergo.
Ramadan Views, Dubai, UAE

Ramadan Views, Dubai, UAE

Photo Credit: Sudeesh Kumar

Cosa Succede a Dubai Durante il Ramadan?

  • Ci si veste modestamente ed in modo più tradizionale, sempre, tutti. Ci si trucca di meno, per le fanciulle, ovvio.
  • Dall’alba al tramonto non si fuma, non si mangia e non si beve in pubblico. E guarda che la cosa è tassativa e la dovrai rispettare alla lettera. Non è un suggerimento, è una legge. Solo i bambini più piccoli ne sono esentati.
  • E la definizione di luogo pubblico a Dubai è molto ampia. E ad Abu Dhabi lo è ancora di più. Non include solo strade e piazze. Può comprendere anche le spiagge pubbliche e l’area piscina del tuo lussuosissimo albergo.
  • Guarda che la quasi totalità dei ristoranti e bars del fantasmagorico Dubai Mall o del Mall of the Emirates durante il Ramadan è chiusa. Sedie sui tavoli e serrande abbassate. E se ne trovi uno aperto non è comunque permesso consumare all’interno: dovrai fare take away ed andare a consumare… alla toilette.
  • Sei preoccupato di morire di fame o di sete? A Dubai non ti succederà. Gli hotels più belli, quelli con più ristoranti, quasi sempre ne riservano almeno uno dove i non musulmani possono consumare il pranzo.
  • Ma se osservi con attenzione noterai che spesso è quello situato in posizione più discreta, non all’aperto ed il più lontano possibile dalla vista.
  • Oppure hai l’alternativa di utilizzare il room service. E se alloggi in un albergo semplice che non lo prevede puoi sempre fare acquisti nei supermarket (sempre aperti, sia nelle strade che nei shopping malls), rientrare in albergo e nutrirti all’interno della tua camera.
  • Sei un fumatore e non riesci a resistere? Sii cauto e discreto, per fumare cerca un angolo dove non ci sia nessuno, se non altro per il giusto rispetto verso chi si astiene.
  • Ricorda che durante il Ramadan le restrizioni al consumo di alcol si inaspriscono e la vita notturna di Dubai raggiunge il suo minimo. Poca musica e niente danze, diversi clubs non aprono neanche ed alcuni rimangono chiusi per tutto il periodo.

Vieni Invitato in Una Casa Privata?

  • Se si, meglio che tu conosca alcuni usi locali. Innanzitutto prima di entrare di solito ci si toglie le scarpe, meglio che le tue calze siano pulite. Mai dare la mano ad una donna locale se non è lei a porgerla per prima.
  • Il caffé è una tradizione, quando ti viene offerto va accettato, la tazzina si impugna con la mano destra. A volte per mangiare ci si sistema seduti per terra, siediti evitando di mostrare la parte inferiore dei piedi in direzione dei tuoi interlocutori, è ritenuto assai poco educato.
  • Il mangiare si porta alla bocca esclusivamente con la mano destra, durante i pasti puoi però usare la sinistra per bere.
  • Ci si presenta in pantaloni lunghi per gli uomini ed in gonna lunga alle caviglie od in pantaloni per le donne. Niente di attillato e con le braccia coperte.

C’è Prostituzione a Dubai?

  • Certo che c’è prostituzione, anzi, a Dubai prostitution is booming, ed è così ormai da un po’ di anni. Se una volta la cosa era relegata a pochi polverosi night-clubs all’interno di altrettanto polverosi e sudici alberghetti di Deira e Bur Dubai, ora le cose sono profondamente cambiate.
  • Salvo poche eccezioni in giro per strada non appare nulla, tecnicamente la prostituzione a Dubai è illegale, la sostanza però è molto diversa. Il tutto accade nei bars e nei clubs, all’interno degli alberghi di 4 e 5 stelle, nel cuore di Sheikh Zayed Road e di Dubai Marina. 
  • E le ragazze non mancano, anzi, sono migliaia e migliaia. Sembra che a Dubai ci siano più di 30.000 call girls. Russe, bulgare, filippine, di Taiwan. In gran parte vestite da urlo, come modelle, come pronte per un servizio su Instagram. Quando entri in uno locali più in voga basta che guardi con attenzione, per qualche minuto, ed in un attimo capisci tutto…
Shining Towers of Dubai, UAE

Shining Towers of Dubai, UAE

Photo Credit: Miroslav Petrasko

Le Guide su Dubai e gli Emirati Arabi

Tutti gli articoli e le guide dedicate a Dubai ed Abu Dhabi pubblicate in questo blog.

  • Le tante guide su Dubai con le informazioni complete sui trasporti, i quartieri più comodi dove dormire, le spiagge pubbliche più belle, i water parks, il Burj Khalifa, i souk, i malls, ed una vera e propria guida super dettagliata per visitare Dubai in due giorni, da solo ed in totale autonomia utilizzando il più possibile gli efficienti trasporti pubblici.
  • Le guide su Abu Dhabi con i miei consigli su come spostarsi, i quartieri, gli alberghi migliori, i musei, la spiaggia della Corniche e la spiaggia di Saadiyat Island, il parco a tema Ferrari World ed il circuito di Formula 1 di Yas Marina.
  • I tours organizzati a Dubai: ho ricercato e confrontato decine di escursioni guidate, sia di gruppo che con auto e guida privata, organizzate da agenzie diverse, e descritto le più valide, con pro e contro di ciascuna escursione ed i links diretti per confrontare i costi e prenotare in internet con carta di credito. In I Migliori Tours Organizzati a Dubai trovi le proposte più interessanti per visitare la città con una guida, riuscire ad entrare al Burj Al Arab o fare un volo panoramico in elicottero. In I Migliori Tours nel Deserto a Dubai leggi le mie recensioni dei safari in 4WD, delle escursioni in quad e delle gite in cammello, i tours che ti portano e quelli dove sei tu a guidare. Se vuoi invece visitare la capitale con la spettacolare Moschea dello Sceicco Zayed e Ferrari World, oppure esplorare in barca i suggestivi fiordi di Musandam, il post giusto è I Migliori Tours da Dubai ad Abu Dhabi ed in Oman. Tu leggi, valuta, e vedi se c’è qualcosa che ti interessa.

Last Update: March 29th 2021

Creative Commons 2.0 GenericFront cover photo credit: Men at Umm Suqeim Beach, Dubai, United Arab Emirates by travelourplanet. Photos come from Flickr: Creative Commons Attribution Licensed Photos. Please read here the Summary of the Legal Code. Terms of license are valid at the time of publishing this post.